“Tim e Struppi”: Fumetti Storici per essere messa all’asta

0
67

Alle aste originali Belga di fumetti di Hergé battere tutti i record. Nella capitale francese, Parigi, il titolo lascia “Tim e Struppi” vieni sotto il Martello.

Un disegno originale di Tintin storia “re Ottokar della scettro” è in vendita: in bianco e Nero a penna e a matita il disegno con la riga di testo “Un Faux-Pas…”, che risale al 1938.

Il 22 da 22 pollici di immagine grande Reporter di Tim, che cade con la sua fedele compagna, nevoso da un aereo che mostra direttamente tra le braccia di un misterioso Professore di Janus. Il disegno è parte di un importante asta di fumetto storico foglie, la rinomata casa d’aste Artcurial, che si terrà sabato (27.06.2020) a Parigi. Il valore del disegno è stimato da 250.000 a 350.000 euro.

In Francia, adorato: un fumettista di Hergé ha una 2016 mostra al Grand Palais di Parigi

La scena è stata parte della pagina con il titolo di “Le Petit Vingtieme”, i bambini Supplemento di un Cattolico Belga giornale, in cui il leggendario “Tintin”-storie di un allora sconosciuto disegnatore di Hergé, apparso per la prima volta.

Come un commento politico

La questione reca la data del 1. Dicembre 1938 – in Europa, le vicende politiche di quel tempo: Adolf Hitler è stato brevemente invaso prima in Austria, l’invasione della Polonia da parte della Germania Nazista e lo scoppio della Seconda guerra mondiale, il 1. Settembre 1939 non è lontano.

L’ottavo di le avventure di Tintin-Band, che si legge come un commento politico al momento ricco di una Satira in poi-fascista espansioni. Eroe Tim è la lotta a “re Ottokar della scettro” contro il leader Müsstler che ha governato la fittizia di stato militare Bordurien.

Significative allusioni: Müsstler non solo costituito dai nomi dei due dittatori Mussolini e Hitler (nella Traduzione tedesca del personaggio Rawczik), è importante anche per prevenire l’annessione del pacifico, anche un personaggio della monarchia Syldavien l’aggressiva vicini di casa.

Il famoso artista del Fumetto Belga di Hergé (1907-1983)

Artista di fumetti di Hergé, l’ha dedicato a Parigi “Grand Palais” nel 2016, una retrospettiva, si definisce apolitica. Egli, infatti, nel 1941 si trasferì quasi due anni dopo “re Ottokar della scettro” – il quotidiano Le Soir nel Belgio occupato, un foglio di propaganda per i Nazisti.

Dopo la liberazione del Belgio nel 1945, Hergé è stato arrestato diverse volte e, successivamente, con un professionale, per due anni di divieto. Questo biografico contraddizioni non poteva essere chiarito oggi, finalmente,

I disegni del 1983, al fine di Hergé, il nome di penna del suo Nome, Georges Remi, è composto da insù, francese pronunciato iniziali, per ottenere, nel caso di aste, nuovo e di nuovo, record di somme.

Nel 2016, un originale è stato venduto a Parigi asta di disegni dall’Album “procedura per la luna”, per un totale di 1,55 milioni di Euro. Un anno prima, si era trasformato in una doppia pagina dell’album “re Ottokar della scettro” anche per circa 1,5 milioni di euro per il proprietario.

Traduzioni di Tintin i Fumetti sono letti in tutto il mondo eccitato