Il Microsoft Store è Morto

0
45
Anton Gvozdikov/Shutterstock

Come molti rivenditori, Microsoft Negozi chiusi durante la pandemia globale arrestato. L’annosa questione è stata, quando si riapre? Ora Microsoft ha una risposta per noi—mai. La società ha annunciato che avrebbe definitivamente chiuso tutti e quattro di i Microsoft Store, e “reinventare” i restanti quattro in un modo che non includono le vendite al dettaglio.

Mentre spesso deriso come un “Apple Store knockoff,” Microsoft Store sono stati molto diversi. Hanno offerto gratuitamente i servizi di computer, come la rimozione dei virus, venduti laptop e desktop realizzati da diversi produttori, da Dell a Acer. Microsoft Store ha ospitato anche corsi gratuiti per i boy scout e girl scout badge e chiunque volesse master di prodotti per Ufficio.

Si potrebbe andare in un Microsoft Store per provare l’ultimo gioco Xbox, o il check-out una realtà virtuale set. E, naturalmente, hanno presentato prodotti a Superficie come la Superficie Studio e di Superficie Libro. Il Microsoft Store ha debuttato nel 2009, ed è cresciuto a oltre 100 sedi in tutto il mondo, con la maggior parte negli stati UNITI

I negozi chiusi durante la pandemia globale, ma Microsoft ha continuato a pagare i suoi dipendenti paga regolare. E ha offerto ai dipendenti la possibilità di guadagnare ulteriori compensi, facendo perno remoto incarichi di insegnamento. Come il Microsoft Store chiusi, Team di Microsoft tolse, e molte aziende ha trovato subito il bisogno di formazione.

Microsoft afferma che l’azienda sta chiudendo i suoi negozi, che non significa lasciare andare Microsoft Store dipendenti. Invece, continuano a lavorare nelle stesse posizioni che ha assunto durante la pandemia, che lavorano in remoto o in loco presso sedi aziendali.

Come per i restanti quattro sedi a Londra, new york, Sydney, e il campus di Redmond, quelle si riapre, ma cambieranno. Questi quattro flagship store erano già diverso da altri punti vendita Microsoft e area di Microsoft Centri di Esperienza, ma la società dice che re-immagina gli spazi a servire tutti i clienti migliori.

La mossa non è senza costi, e Microsoft ha dichiarato di voler prendere un pre-carico fiscale di circa $450 milioni. Ciò che resta da vedere è se la cosa si salva è il più grande di quello che si perde nella buona volontà e relazioni Microsoft Negozi costruito.

Fonte: Microsoft via TechCrunch