Corona-recessione colpisce la Francia e l’Italia hard

0
44

Tutto il mondo COVID-19 la crisi economica. Mentre la Germania è venuto nel primo trimestre del 2020 è ancora relativamente indenne, si restringe l’Economia in Italia e in Francia notevolmente. E c’è di peggio.

La Corona pandemia ha dato la Francia e l’Italia un periodo di economica senza precedenti crollo. Già nel primo trimestre del 2020, l’economia è crollata in confronto al trimestre precedente, rispettivamente, al 5,3 per cento, mentre le statistiche agenzie Insee e Istat, Parigi e Roma report. In Italia, questo è il più forte calo dall’inizio di quest’statistiche nel 1995. L’economia francese crollato a seguito della Corona-crisi non è abbastanza forte come inizialmente temuto. Tuttavia, il declino è il più forte a partire dalla primavera del 1968, quando i moti studenteschi e scioperi Generali ha portato il paese a un punto morto.

Entrambi i paesi, dopo la Germania, le più grandi economie dell’Eurozona. Per l’Italia, è leggermente inferiore (4,7), la Francia era stato, tuttavia, un po ‘ più forte (5,8) atteso calo. Per confronto: L’economia tedesca – la più grande in Europa – è stato ridotto nel primo trimestre dell’anno, all’interno di un quarto del 2,2 per cento. Per l’intera Eurozona, l’UE ente di statistica Eurostat precedenti stime di un ordine di grandezza di meno 3,8 per cento. Simile violenti, come la Francia e l’Italia, ha economie tra le principali economie del primo trimestre dell’anno, altrimenti solo il numero quattro nella zona Euro, la Spagna, con una stima di crollo del 5,2 per cento catturato.

Gli economisti prevedono che la nazione sarà economico di bilancio per il secondo trimestre, ancora più devastante, perché le misure per contenere la Corona di una pandemia sono stati presi, soprattutto in questo periodo di tempo. Primi dati per il prodotto interno lordo per i mesi di aprile, maggio e giugno sono attesi entro la fine di luglio.

Cupe Previsioni

Italia e Francia sono particolarmente colpite dagli effetti della Corona-pandemia, che si riflette nelle previsioni per l’anno 2020. Gli economisti di Commerzbank aspettiamo, per esempio, che l’Italia la performance economica di una caduta del nove per cento dietro l’anno 2019, e per la Francia con un segno Meno del 7,5 per cento è previsto.

L’italia è uno dei più difficili della pandemia, le misure adottate, i paesi del mondo, che è il motivo per cui il governo ha predisposto misure rigorose di protezione. Si prevede per l’anno in corso, la nostra economia si è ridotto di circa l’otto per cento. Il capo del governo, Giuseppe, Conte ha annunciato in Parlamento, gli aiuti finanziari a causa della crisi a circa 40 miliardi di euro per espandere. Circa 25 miliardi di euro, sono destinati a beneficio dei dipendenti e dei lavoratori autonomi, il Resto della società. Il settore del turismo si sentiranno gli effetti delle misure di mitigazione a causa della pandemia, probabilmente per “diversi mesi”.

Nell’attuale secondo trimestre, una storica crisi economica è una minaccia per l’economia francese, a causa della Corona-crisi. Si tratta di un Meno 20 per cento, all’orizzonte, ha detto l’ufficio di statistica Insee. Per l’intero anno, si prevede un calo il rendimento economico dell’otto per cento.

L’Inflazione dell’aria

Come, in parte, una conseguenza indiretta della Corona-pandemia di Inflazione indebolisce l’intera area dell’Euro, in modo più chiaro. Eurostat ha riferito, i prezzi al consumo in maggio, appena lo 0,1 per cento rispetto all’anno precedente. Questo è il tasso di inflazione più basso dal giugno del 2016. Fondamentale per la bassa Inflazione, i prezzi dell’energia sono particolarmente. Si erano 12.0% in meno rispetto a un anno prima.

La Banca Centrale Europea (BCE) mira a medio termine, un aumento del livello di prezzo di poco meno di due per cento. Questo obiettivo è attualmente fuori portata. Gli esperti non si aspettano veloce qualcosa cambia. La Corona-crisi è previsto per smorzare l’andamento dei salari e della domanda dei consumatori, è un Argomento.

720 miliardi di Euro capitale necessario

La Corona-crisi le imprese Europee, secondo una stima della Commissione UE, solo quest’anno, finanziari e iniezioni di capitale necessario un importo di 720 miliardi di Euro. Il numero di Vice-Presidente MS Margrethe Vestager a Bruxelles. Se l’uscita di prendere le restrizioni più o una seconda pandemia onda si è verificato, potrebbe essere l’importo anche superiore. Un nuovo Strumento per il pagamento capacità della Banca Europea per gli investimenti (BEI) dovrebbe contribuire a soddisfare la domanda degli Stati uniti, che a loro volta hanno poco margine di manovra finanziario, ha detto Vestager. Con l’aiuto di una garanzia dell’UE, la BEI deve fornire finanziamenti diretti, o fondi di investimento, o simili investire per garantire gli investimenti privati.

Con un Bilancio di 31 miliardi di euro, sarà messo a disposizione secondo le idee della Commissione UE da 300 miliardi di euro di sostegno della Liquidità. La crisi strumento dovrebbe essere migliore di quest’anno, in tarda estate o inizio autunno, come Vestager, ha detto.

kle/ww (dpa, rtr)