Systemd Cambierà Il Modo In Cui La Vostra Home Directory Linux Funziona

0
49
isak55/Shutterstock

Il team dietro a systemd voglio adottare un nuovo modo di gestire le home directory. Chiamando un “modo nuovo” è quello di mettere leggermente questo è un vero e proprio cambiamento di paradigma per Linux. Ecco tutto quello che devi sapere su systemd-homed, che è probabile che per una distro Linux più vicino a te.

Non è Estraneo alla Controversia

Quando systemd è stato introdotto nel 2010, la comunità Linux, è suddivisa in tre campi. Alcuni hanno pensato a un miglioramento, e altri hanno pensato che fosse un esperto di design che non aderiscono alla filosofia di Unix. E alcuni non si cura in un modo o l’altro.

La risposta gli oppositori era forte, riscaldata, e, in alcuni casi, quasi fanatica. Lennart Poettering, un ingegnere del software di Red Hat e co-sviluppatore di systemd, che ha anche ricevuto minacce di morte.

Canzoni incitare alla violenza verso Poettering sono stati pubblicati su YouTube e siti web è apparso cercando di costringere gli utenti di Linux di boicottare systemd. Il suo co-ideatore, Kay Sievers, anche ricevuto critiche e di abuso, ma Poettering certamente sostenuto il peso maggiore di esso.

Eppure, nel giro di otto mesi, Fedora stava usando systemd. Entro la fine del 2013, Arch, Debian, Manjaro, e Ubuntu era tutto spostato a systemd. Naturalmente, la gloria dell’open source è che se non ti piace qualcosa, si può fare un fork del codice sorgente e di fare la tua stessa cosa con esso. Le nuove distribuzioni—come Devuan, che è un fork di Debian—sono stati creati unicamente per evitare di usare systemd.

CORRELATI: Come Gestire i Servizi Systemd su un Sistema Linux

$HOME Directory

Nella struttura delle directory di Linux, cosa non risiede all’interno di “/home” directory. I file di dati, immagini, musica, e tutto il personale struttura di directory vengono memorizzati all’interno di questa directory con il nome del tuo account utente.

Le impostazioni per le applicazioni sono memorizzati nella cartella nascosta “dot directory.” Se il primo carattere di un nome file o directory è un punto (.), è nascosto. Perché queste impostazioni sono memorizzate in locale e non in un registro centrale—e perché una copia di backup della vostra home directory include queste cartelle e file nascosti—tutte le impostazioni backup di troppo.

Quando si ripristina un backup e lanciare un’applicazione, come LibreOffice o Thunderbird, cerca per la sua directory nascosta. Trova anche il tuo documento preferenze, impostazioni della barra degli strumenti e di tutte le altre personalizzazioni. Thunderbird trova il tuo account di posta elettronica informazione e la tua email. Non devi passare attraverso il dolore lentamente impostazione di ogni applicazione.

È possibile utilizzare il comando ls con l’opzione-a (tutti) opzione per vedere i file nascosti e le cartelle. In primo luogo, tipo il seguente:

ls

Questo dimostra il normale file e directory. Avanti, digitare il seguente:

ls-a

Ora, è possibile vedere i file nascosti e le cartelle.

Perché è la parte più preziosa di un’installazione, è comune per la “/home” directory per essere montato in una partizione o un disco fisso separato. In questo modo, se qualcosa di catastrofico accade per il sistema operativo o la partizione è attiva, è possibile reinstallare la vostra distribuzione di Linux, o passare a uno nuovo. Quindi, si può solo rimontare la vostra casa esistente partizione “/home”.

CORRELATI: La Struttura delle Directory di Linux, ha Spiegato

Dati

La vostra home directory, non solo di memorizzare i vostri dati; contiene inoltre informazioni su di te. tra cui alcuni attributi di identità digitale. Per esempio, il vostro “.ssh” directory negozi informazioni sulle connessioni remote hai fatto ad altri computer, e qualsiasi chiavi SSH hai generato.

Altri attributi di sistema, come ad esempio il vostro nome utente, la password e l’ID univoco dell’utente, memorizzati altrove, come file “/etc/passwd e/etc/shadow.” Chiunque può leggere alcuni di questi, ma altri possono essere letti solo da persone che hanno i privilegi di root.

Questo è il contenuto del file “/etc/passwd” file si presenta come:

cat /etc/passwd

CORRELATI: Come Modificare i Dati Utente Con chfn e usermod su Linux

Systemd-homed Modifiche

L’intento del pacchetto systemd-homed modifiche è quello di fornire un portatile home directory con entrambi i tuoi dati e Linux identità digitale memorizzata all’interno di esso. Il tuo UID e tutti gli altri di identificazione e di meccanismi di autenticazione saranno conservati all’interno della vostra home directory.

A causa della loro “tutte le uova in un paniere” di design, home directory sono criptati. Sono decifrati automaticamente ogni volta che si accede e crittografata di nuovo ogni volta che si effettua il logout. Il metodo preferito è quello di utilizzare Linux Unified Key Setup (LUKS) di crittografia del disco. Tuttavia, ci sono altri schemi, come fscrypt.

Un JSON (JavaScript Object Notation) record utente memorizza tutte le informazioni di identità in una directory chiamata “~/.identità”. È la firma crittografica con una chiave che sono fuori dal vostro controllo.

Ogni persona directory home è montato su un dispositivo di loopback, simile al modo in cui in un batter d’occhio applicazione è montato. Questa è quindi la struttura di directory all’interno della directory home viene visualizzato come parte integrante della struttura di directory del sistema operativo. Il punto di mount di default “/home/$USER.homedir” (“$USER” è sostituita dalla persona nome dell’account).

Quali Sono i Vantaggi?

Perché la tua home directory diventa un sicuro incapsulamento di tutti i vostri dati, si potrebbe anche avere la tua home directory su un dispositivo rimovibile. Per esempio, si potrebbe utilizzare un drive USB per spostare e tra il lavoro e la casa, le macchine, o qualsiasi altro systemd-homed computer.

Questo è ciò che Poettering, il significato di un portatile home directory.” Egli ha detto che anche se non si desidera spostare il vostro home directory tutto su un dispositivo portatile, in questo modo sarà aggiornamenti e migrazioni più facile e aumentare la sicurezza.

Rimuove ciò che egli chiama “sidecar database”, che contengono frammenti di informazioni importanti su di te che Poettering pensa dovrebbe essere centralizzata. “/Etc/passwd e/etc/shadow” file contengono informazioni di autenticazione e la password cifrate. Tuttavia, sono anche informazioni come la vostra shell di default, la General Electric istruzioni Completo Supervisore (GECOS) campo.

Poettering ha detto questo metadati dovrebbero essere razionale e memorizzati in gruppi significativi all’interno del JSON record di ogni persona nella propria home directory.

La gestione del Tuo Nuovo $HOME

Systemd-homed servizio è controllato attraverso il nuovo homectl strumento della riga di comando.

Ci sono opzioni per la creazione di utenti e la home directory e impostare i limiti di archiviazione per ogni utente. È anche possibile impostare la password, bloccare qualcuno al di fuori del suo account, o eliminare un account completamente. Gli utenti possono essere controllati e il loro JSON record utente può anche essere letta.

I fusi orari e le altre informazioni basate sulla posizione può anche essere impostato per ogni utente. È possibile specificare la shell di default, e anche impostare le variabili di ambiente quindi sono in un certo stato ogni volta che qualcuno si collega.

Se si guarda in “/home” directory, vedere systemd-homed gestito voci di aspetto simile al seguente, con “.homedir” aggiunto al nome utente:

/home/dave.homedir

Ricordate, questo è solo un punto di montaggio. La posizione dell’attuale directory home cifrata è altrove.

Limiti e Problemi

systemd-homed è solo per l’uso su account utente di esseri umani. Non riesce a gestire gli account utente con UID meno di 1.000. In altre parole, root, daemon, bin, e così via, non può essere gestito utilizzando il nuovo regime. Ci sta andando sempre essere una necessità per la modalità standard di gestione degli utenti. Pertanto, systemd-homed non è una soluzione globale.

C’è un noto catch-22, che deve essere risolta. Come abbiamo accennato in precedenza, la casa di una persona directory viene decifrato ogni volta che lui o lei il log in. Ma se qualcuno è in remoto di accedere al computer tramite SSH, SSH chiavi nella home directory non può essere fatto riferimento, perché la home directory è ancora criptati fino a che la persona che effettua l’accesso. Naturalmente, uno ha bisogno di chiavi SSH per eseguire l’autenticazione prima che lui o lei può accedere.

Questo è un problema riconosciuto da systemd-homed squadra, ma non siamo riusciti a trovare alcun riferimento su una correzione per questo. Siamo sicuri che troveranno una soluzione, sarebbe una spettacolare pratfall se non.

Diciamo che qualcuno trasporta la sua home directory per una macchina nuova. Se il liquido è già utilizzato sulla nuova macchina da qualcun altro, lui sarà assegnato un nuovo UID automaticamente. Naturalmente, tutti i suoi file dovrà avere le loro proprietà riassegnati al nuovo UID.

Attualmente, questo è gestita da una ricorsiva, l’applicazione automatica di chown -R di comando. Questo sarà probabilmente essere gestito in modo diverso in futuro, quando una più elegante, sviluppo del progetto. Questo pesante approccio non tiene conto dei demoni e dei processi che vengono eseguiti come parte di altri utenti.

CORRELATI: Come Creare e Installare le Chiavi SSH Dalla Shell di Linux

Quando Questo Accade?

Questo sta accadendo ora. Le modifiche al codice sono state presentate il Gen. 20, 2020, e sono stati inclusi nel costruire 245 di systemd, che viene fornito con Ubuntu 20.04 nel mese di aprile 2020.

Per verificare quale versione hai, tipo il seguente:

systemd –version

Il homectl comando non è ancora presente, anche se. Ubuntu 20.04 utilizza un tradizionale directory /home e non usare systemd-homed.

Naturalmente, spetta alle singole distribuzioni di decidere quando ci sono e supporto a systemd-homed e homectl.

Così, non c’è bisogno di nessuno per andare in full-on forconi e fiaccole modalità. Perché i metodi standard per la gestione degli utenti e la home directory rimarrà, saremo tutti ancora hanno la possibilità di scegliere.

CORRELATI: Cosa c’è di Nuovo in Ubuntu 20.04 LTS Focale “Fossa”

CONTINUA A LEGGERE

  • “Come un Aspetto Migliore su di Zoom (e Altri Video-Chiamata Apps)
  • “Come Tradurre Automaticamente una Pagina Web in Microsoft Bordo
  • “Come Aggiungere Esclusioni in Windows Defender in Windows 10
  • “Che cosa È di Ricarica Veloce, e Come Funziona?
  • “Si può Sostituire il Vostro Mac con un iPad nel 2020?