Facebook Vuole Prendere il Vostro Ufficio a Casa In Realtà Virtuale

0
53
Josh Hendrickson

Chiedi a cinque persone quanti monitor di cui avete bisogno, e si otterrà probabilmente sei risposte. Un sacco di la risposta finale non scendere a bilancio. Ma cosa succede se si potrebbe avere come molti monitor come si voleva, senza dover acquistare? Facebook primi lavori su una realtà virtuale home office potrebbe darti quel.

Andrew “Boz” Bosworth, Facebook testa di AR e VR ha mostrato un concetto di una realtà mista home office. Attualmente, se si vuole, si può indossare un caschetto, tirare su qualche monitor virtuali, e cieco, digitare su una tastiera. Se sei un dattilografo, probabilmente potrebbe funzionare abbastanza bene.

Ma non è perfetta, perché non si può vedere la vostra scrivania o il vostro ambiente. Quindi è ancora possibile imbattersi in cose, e non è possibile vedere che mountain dew è messo sulla scrivania.

Facebook, il concetto cerca di risolvere il problema. Utilizza il passthrough funzionalità, come si trova su Oculus Ricerca, per mostrare il vostro circostante. Così si può vedere la vostra scrivania, la tastiera, il e tutto il resto nel vostro ufficio.

Di solito, passthrough disabilita l’interfaccia di realtà virtuale. In Facebook il video concept, che non è il caso. Mentre si può vedere la tastiera e scrivania, si ottiene anche monitor virtuali e la mano e la tastiera sovrapposizioni in modo da poter lavorare virtuale dei controlli touch.

Boz rileva che, mentre il video è reale, filmato, utilizza il prototipo hardware. Questo fatto dovrebbe essere evidente a chiunque abbia provato l’Oculus Quest mano di monitoraggio, che non è così preciso come il video mano di monitoraggio.

E chi ha provato a creare un VR home office sarà probabilmente un ulteriore problema non viene affrontato il concetto di comfort. VR cuffie sono sempre più comoda, ma hanno ancora il tuo abbraccio viso stretto e non qualcosa che si desidera indossare per un turno di otto ore. Che vorresti lasciare il tuo viso caldo e sudato, e vi darà un mal di collo.

Ora, questo è un concetto. Dovremo aspettare per vedere se Facebook può risolvere questi problemi e praticamente reinventare la ruota o l’ufficio in casa.

via Orlo