Città batterista Klaus Selmke morti

0
75

Amava la seduta a piedi nudi sul palco e ha dato 48 anni per la germania dell’Est rock band Città l’orologio. Secondo i rapporti dei media, Klaus Selmke morto in una Berlino in ospedale a causa di cancro. Compagni erano scioccati.

“Va bene, Klaus, mancherai.” Con queste parole, il noto Est Band tedesca Carati risposto in Facebook sulla morte della Città-batterista Klaus Selmke. Inoltre, esso dice: “è Con grande dispiacere che abbiamo appreso della morte del nostro caro collega e amico Klaus Selmke”. In pensieri per stare con sua moglie, la sua famiglia e la Città-membri.

Dieter Etiopico, ex cantante con un amico, il Puhdys, ha detto: “sono rimasto scioccato dalla notizia, naturalmente, totalmente.” Aveva ricevuto la triste notizia dalla Città-chitarrista Fritz Puppel.

La Città è uno dei più affermati gruppi rock in GDR ed è ancora attivo. Il sito web dei musicisti era il venerdì notte è completamente nero. Su Facebook la pagina, Klaus Selmke – 21.4.1950 – 22.5.2020 stand con un carattere bianco su sfondo nero: “”. Il Batterista è morto circa un mese dopo il suo 70. Di compleanno. Secondo i rapporti dei media, ha ceduto per un cancro sofferenza.

La Banda Città ha continuato la sua carriera dopo la riunificazione di successo – qui durante un’apparizione nel 2017

Per quasi 50 anni sul palco

Selmke, aveva fondato la Città di 48 anni fa, con Puppel nel quartiere di Prenzlauer Berg. La loro prima apparizione si era seduto Band, poi in una casa della cultura di Köpenick, nella primavera del 1972, e Klaus Selmke batteria.

La Band dovrebbe danza cinque ore di Gioventù notte musicalmente vernice. Per le Canzoni di Santana, i Rolling Stones e Jimi Hendrix. Dieci anni più tardi, i 10.000 Fan per il concerto all’Aria Aperta è andato poi in Berlin Plänterwald.

Sul bordo di quello che è Permesso

Le cinque teste calve, che ha promosso con lo Slogan “Senza Basso e senza capelli, con una Città attraverso gli anni’ 80!” per loro, erano con loro testi critici in stato socialista, spesso ai margini di ciò che è Permesso.

Due anni prima della caduta del muro che ha sostenuto nel “muro a muro” e “metà e Metà”, la divisione della Germania. Uno dei più grandi Successi della canzone “la finestra”, che è considerato uno dei grandi classici del GDR-Rock.

hf/mak (dpa, ntv)