Senegal: Nessuna Festa, ma i motivi per festeggiare

0
59

Chi i Cittadini Riunioni vieta, deve essere fatto anche per il proprio Compleanno tenere. Sabato il Senegal è da 60 Anni, a prescindere, il Paese dell’africa occidentale, da allora, ha ottenuto molto. Per far festa in un secondo momento.

“La Situazione è grave, lo dico stasera in tutte le Solennità.” Con queste Parole si rivolgeva Presidente del Senegal Macky Sall, il 23. In marzo i Cittadini del suo Paese. Ha chiamato lo stato di Emergenza e imposto come primo Passo una notte di Coprifuoco in vigore per la stessa Notte. “La Malattia si diffonde rapidamente, e così siamo costretti, nostro Reazione di adattamento. Altrimenti minaccia di una Catastrofe”, ha motivato Sall in un Televisivo le Misure.

D’ora in poi possono Musulmani in Senegal, non di più, Freitagsgebeten si riuniscono anche le Riunioni delle Chiese cristiane non sono più ammessi. Scuole e Università rimanere. Le Celebrazioni per il 60. Anniversario dell’Indipendenza dalla Francia, 4. Aprile sono annullate. È solo una piccola militare Cerimonia per la Celebrazione del Giorno dare.

Un Giorno importante per il Senegal

Anche senza grande Festa – i motivi per festeggiare ho il Paese ci dice Ute Gierczynski-Bocandé, responsabile di programma della Fondazione Konrad Adenauer in Senegal. Si vive da oltre 30 Anni, dell’africa occidentale e si svolge: “Questo è un Giorno importante. Dopo l’Indipendenza, si è molto sviluppato.” Cita l’Esempio di Istruzione.

Anche se esistono Azioni che il Livello non ovunque è sufficientemente elevato e non tutti gli Strati sociali e pari opportunità di Accesso al sistema Educativo avrebbero. “Ma, in linea di Principio è possibile, qui, quasi ogni Bambino di andare a Scuola, anche nei lontani Villaggi vicini”, dice Gierczynski-Bocandé. Era 60 Anni fa, molto diverso: Solo pochi le Scuole primarie e secondarie ho al Momento dell’Indipendenza dato.

Da quasi due Settimane, vale di notte il Coprifuoco

Comunque combatte il Paese contro la Povertà e la Disuguaglianza. Nell’Indice di Sviluppo Umano delle Nazioni Unite si trova Senegal Posto 166 di 189. L’Indice viene considerata come un Indicatore di Ricchezza e tiene conto del Reddito Pro Capite, Aspettativa media di vita e sulle opportunità di formazione.

Tutto si concentra sulla Capitale Dakar

Appena in Economia Osservatori grandi Esigenze di sviluppo. È pur vero che la Crescita annuale da diversi Anni a oltre il sei per Cento. Ma il Senegal è fortemente dalle Importazioni. A questo si aggiunge la grande Divario tra la Capitale Dakar e il Resto del Paese. Con stima 3,7 Milioni di Abitanti, quasi un Quarto di tutti i Senegalesi nella Metropoli della costa Atlantica. L’industria e l’Economia si concentrano lì.

Sui Mercati del Paese permette di Distanza sociale, per il Contenimento del Coronavirus difficile rispettare

“Lo Sviluppo economico non è equilibrata”, dice Ute Gierczynski-Bocandé. “Dakar si sviluppa in modo esponenziale.” Come Esempio, cita l’Esperta la giovane Città Diamniadio in Metropolitana, dove ultra Edifici. “Che agiscono quasi come in un Sogno futuristico. Aiutare le Persone in altre parti del Paese non hanno nemmeno l’Acqua corrente.”

Diamniadio si trova a circa 30 Chilometri da Dakar. In un enorme Progetto di costruzione devono entro il 2035, in più la zona Industriale e Decine di migliaia di Appartamenti da costruire. Una Sorta di città nella Città, e l’ambizioso Progetto del Presidente, nell’Ambito del suo “Piano Senegal Emergeant” – in Italiano “Emergenti Senegal”.

Navigare in Senegal: Venire a Corona Turisti?

Politico un Esempio della Regione

Lo scorso Anno ha scelto la Maggioranza dei Senegalese Macky Sall, per un secondo Mandato. Democratico, con il Potere e il suo sistema Multipartitico vale il Senegal, nella Regione politicamente stabile e in altri Paesi come Modello. Dall’Istituto STATUNITENSE Freedom House, c’era il 2019 la Nota 2 per i Diritti politici. Nouhou Baldé, Giornalista dal paese Confinante con la Guinea, ha detto il DW al Giorno senegalese, elezioni Presidenziali: “Possiamo, dal Senegal tanto da imparare, proprio quello che l’Organizzazione delle Elezioni, per quanto riguarda.”

Per il suo Compleanno vuole Senegal, Esperta in Ute Gierczynski-Bocandé il Paese, soprattutto uno: “Che c’è ancora un meraviglioso Esempio di armoniosa Convivenza di Persone di ogni Provenienza e di tutte le Religioni sarà”. E che dopo la scampato Corona Crisi anche molti Visitatori in grado di convincere e il Turismo riattivata.

Collaborazione Di: Kossivi Tiassou