Se è isolato al Monte Everest

0
79

Il Monte Everest, la Montagna più alta della Terra, a causa di Coronavirus Pandemia di questa Primavera per Alpinisti stranieri chiuso. Il settore del Turismo del Nepal minaccia di un Crollo come quello dopo il Terremoto del 2015.

Non la Congestione sulla Cresta della cima, non Accumulo di Morti, non di nuovi Rifiuti. Quello che molti Critici commerciale Scalata alla Montagna più alta della Terra negli ultimi Anni, sempre avevano chiesto, impone ora il Coronavirus-Pandemia: Il Monte Everest riceve una Tregua. Il Governo nepalese ha annunciato la scorsa Settimana, che a causa della Coronavirus Crisi di questa Primavera non Permessi, di ‘ Besteigungsgenehmigungen per le Spedizioni verso Sud dell’Everest e tutte le altre Montagne del Paese intenzione di emettere. I Responsabili di Kathmandu, seguendo l’Esempio della sino-tibetana, le Autorità tutte le Montagne del Tibet, compreso il versante Nord dell’Everest, per gli Stranieri densamente avevano fatto. Il governo non correre solo i Preparativi per un cinese Everest Expedition sul lato Nord di più.

Campagna pubblicitaria del Governo è di Scarti

Dalla Prima ascensione del Monte Everest nel 1953 il Neozelandese Edmund Hillary e lo Sherpa Tenzing Norgay, è stato il più alto di tutti i Monti più di 10.000 volta montato. Più di recente, aveva nel 2015 un Anno senza Everest-Gipfelerfolge dato – dopo il devastante Terremoto in Nepal, in cui circa 9000 Persone per la Vita e 23.000 altri erano stati violati. Il Sisma ha avuto un’enorme Valanga che il campo Base sull’Everest-Sud colpito e almeno 18 Persone è costato la Vita che aveva. Entrambi i Lati del Monte, sono poi stati bloccati.

Alpinisti sulla Cima dell’Everest

Il Terremoto ha colpito, allora, l’industria del Turismo del Nepal difficile. Gli ospiti sono rimasti fuori, il Mercato è crollato. E ci sono voluti fino a quando la ripresa. In questo Anno il Governo voleva la Catastrofe 2015 definitivamente dimenticare. È stata lanciata la campagna Pubblicitaria “Visit Nepal 2020”, con il Numero di Turisti è quasi raddoppiato dovrebbe essere: da 1,2 Milioni nel 2019, a oltre due Milioni. Il Piano è ora Sfridi, dopo che il Governo non solo le Spedizioni sull’Everest e altre Montagne non si arresta, ma anche tutti i Trekking.

Traumatizzati Albergatori, i disoccupati Sherpa

Nepal appeso al cordone Ombelicale del Turismo di montagna. Solo con la Vendita dell’Everest-Permessi – i costi in Nepal 11.000 Dollari all’estero, Alpinista, il Governo ha fatto lo scorso Anno più di quattro Milioni di Dollari. A Kathmandu, ci sono Centinaia di piccole Agenzie che per gli Escursionisti e gli Alpinisti, amanti. Non solo, anche gli Albergatori della Capitale colpisce duro, quando i Turisti assenza. “Sono disperato, traumatizzato. La maggior parte di Alberghi a Kathmandu Affitti. Gli Albergatori andare degli Stipendi dei Dipendenti, dell’Acqua, le Bollette, l’Affitto, il credito Bancario nel Modello, nella Speranza di realizzare un Profitto”, dice Mingma Gyalje Sherpa, Capo del Expeditionsveranstalters “Imagine Nepal”. Se non Turisti più nel Paese venissero “rimane altra Scelta che il loro Funzionamento per chiudere quello che per molte altre Persone Disoccupazione significherebbe”.

Area turistica di Thamel nella Capitale Nepalese Kathmandu

Intere Regioni del Nepal come il Khumbu-Zona intorno al Monte Everest o anche la Regione per la Ottomila Annapurna e Dhaulagiri vita delle Entrate attraverso Spedizioni e Trekking. Molti Rifugi sono ora vuote, Ristoranti e Negozi di Clienti. Mingma Gyalje Sherpa cita un Esempio: “Il Proprietario di un Hotel a Gorakshep [ultima Località vicino a Everest Base a pag. d. Red.] ha già Cibo per l’intera Stagione acquistati. A causa della proroga Durata in sei o sette Mesi, non è più possibile. L’Investimento per i prodotti Alimentari, le spese per il Volo per Lukla [Aerodromo nel Khumbu-Territorio Pag. d. Red.], sette Giorni di Salario per l’Istituzione, secondo Gorakshep – tutto per Tonnellata.”

Particolarmente incontrare il Personale delle Spedizioni. “Le nostre Guide Sherpa e la Cucina sono ora in questa ultima Stagione di disoccupazione, in caso contrario meritano di più”, dice Mingma Gyalje Sherpa. Anche il Vettore, il Materiale delle Squadre al campo Base, portare, sono ora disponibili a Mani vuote. Una Rete sociale che si potrebbe intercettare, c’è per tutte queste Persone in Nepal non.

Spedizioni spostato

“Seven Summit Trek”, negli ultimi Anni, il nepalese Fornitori con i più grandi Gruppi al Monte Everest, ha annunciato che è ora di fantasia Spedizione nel prossimo Autunno, di rimediare. Molti stranieri Organizzatori hanno le loro Attività già in Primavera 2021 spostato. Questo include anche l’austriaco Provider “Furtenbach Adventures”, che il prossimo Anno un “sicuro sold-out Stagione” all’Everest del previsto. La Società ha annunciato, nonostante l’Annullamento della Spedizione, gli Sherpa e il personale di Cucina dal Tibet e Nepal per aiutare “mostrando” una Parte del Salario pagare e anche tutti i nostri Clienti chiedono se sono pronti per una piccola Percentuale di loro Acconti, dare il mate”.

Su Yak, i Materiali per le Spedizioni all’Everest Base portato

Altri Organizzatori di Everest Spedizioni messo non è ancora un nuovo Appuntamento fisso. “Penso che abbiamo bisogno di procedere con cautela. La sicurezza è la nostra Priorità”, scrive Guy Cotter, Capo del neozelandese Provider “Adventure Consultants” con Vista sul Coronavirus-Pandemia: “vogliamo fare in modo che i nostri membri del Team sono al sicuro e che la Sicurezza delle Persone, i cui Paesi che visitiamo, non unwissentliche Trasmissione del Virus in pericolo.”

“La salute è più importante”

La Decisione del Governo del Nepal, il Paese a causa del Coronavirus-Epiedemie precludere, in Himalayastaat non criticato. “Anche se il Trekkinggeschäft al Pavimento, la Salute è più importante”, dice Sarita Lama, Segretario generale dell’Associazione dei Trekkingagenturen del Nepal (TAAN). E Expeditionsveranstalter Mingma Gyalje Sherpa, che aggiunge: “In questo Momento ci rimane solo l’Opzione per Sicurezza, Piani di sviluppo, come noi, il Turismo e i Piani, quindi implementare.” Il Monte Everest, il Coronavirus non è male. Egli è anche 2021 ancora lì.