DFL imposta Bundesliga almeno fino alle 2. Aprile

0
80

In Bundesliga e 2. La lega è a causa del Coronavirus Pandemia la Palla, almeno fino al 2. Aprile non è più ruoli. DFL-Chef Christian Seifert dice che l’Incertezza sia “il nostro secondo Nemico”.

In campionato e 2. Campionato riposa come previsto, almeno fino al 2. Aprile la Palla. Una Proposta del DFL-ufficio di Presidenza ha seguito l’Assemblea dei soci del Campionato di Calcio Tedesco (DFL) per lo straordinario Incontro a Frankfurt am Main.

“Voglio sottolineare che non possiamo supporre, a partire dal 3. Aprile di nuovo a giocare”, ha detto DFL-Amministratore delegato Christian Seifert. Nella Settimana dal 30. Marzo, le Associazioni di nuovo a votare. Geisterspiele di essere “in un prossimo Futuro l’unica Possibilità”, la Stagione a Fine gioco. Erano un Mezzo per un Fine, così Seifert: “Se qualcuno dice che Geisterspiele non vengono presi in considerazione, deve preoccuparsi di noi, sia con 18 o 20 Profiklubs giocare. Perché allora non ci 20 Profiklubs dare di più.”

Venerdì scorso aveva il DFL dopo la massiccia Critica e molto Avanti e Indietro le realtà prevista per i fine Settimana 26. Partita annullata. Da ora decise ulteriore Interruzione, solo il 27. Giornata (20. fino al 22. Marzo) interessati. I due in realtà pianificato Presenze in Spagna (26. Marzo) e a Norimberga contro l’Italia (31. Marzo) erano già a causa della Corona di Pandemia è stato annullato.

Seifert: “È la Sopravvivenza”

Secondo DFL-Capo Seifert, i Club della Bundesliga e 2. La lega non ha ancora possibili vasti aiuti statali occupato. “Si tratta, per prima cosa, dunque, che il Club di una Visione d’insieme, come nel Caso di economico Extremszenarien guarda avanti”, ha detto Seifert. Le Associazioni dovrebbero “la Panoramica, per quanto tempo, senza Giochi di resistere”. Se la Stagione non è finita, è possibile giocare, si rischiano i club, secondo le Stime delle Perdite fino a 770 Milioni di Euro. “È la Sopravvivenza”, ha detto Seifert, tuttavia, limitava, impegnandosi a “non drammatizzare”.

EM, molto probabilmente spostato

Seifert: “Più aperta di Domande che di Risposte”

Il DFL-Amministratore delegato ritiene che la realtà del 12. Giugno alle 12. Luglio pianificata Campionato è spostato. “La Probabilità che siamo in Estate, una perfetta EM, probabilmente non è un Numero più prima della Virgola. Questo è chiaro a tutti”, ha detto Seifert. Europea Unione Calcio (UEFA), vuole in una conference call Martedì sul Futuro dell’EM decidere. La Posa in Inverno o in Estate 2021, sono considerati come Opzioni. “Sono convinto che i Campionati nazionali con domani, Giorno di più Flessibilità”, ha detto Seifert.

50 Anni, ha parlato di “più difficile Fase della nostra intera vita Professionale”. C’è più aperta di Domande che di Risposte. “Inoltre non sappiamo che domani ci aspetta”, ha detto Seifert. “Se il Coronavirus nostro più grande Nemico è l’Insicurezza è il nostro secondo Nemico.”

sn/to (dpa,sid)