A Bordo della Ocean Viking”

0
49

Più volte le Persone cercano di Libia di raggiungere l’Europa. Migliaia di morire così. Fregate come “Ocean Viking” per impedire che la Tragedia ancora più grande. DW Corrispondente Miodrag Soric segnalato.

Il Sole è a picco sul mar Mediterraneo, ad ovest della Sardegna, non Lüftlein soffia poco Mosse. La maestosa Tranquillità è solo di tanto in tanto aufheulendem Suono interrotto. Piccolo arancio Scialuppe di salvataggio si esercitano in caso di Emergenza: in difcoltà Persone dall’Acqua per i pesci, in caso di Necessità di riportarla al più presto la Madre a portare la “Ocean Viking”. È la Nave di salvataggio di SOS Mediterraneo e Medici senza Frontiere.

Esercizi per le Emergenze

Dal Ponte osservato Comandante Nicola Romaniuk l’Esercizio, lungo circa 24 Volontari provenienti da 14 Nazioni di partecipare. Il 35-Year-old inglese e canadese di Cittadinanza via Radio le Istruzioni ai Tre uomini di Squadre sulle scialuppe di salvataggio. “Porta la Banana sul Mare, è il suo Comando di una delle due Squadre. La “Banana” è un percorso di circa 10 Metri, Tubo giallo. Entrambi i Lati sono Corde montate. In caso di Emergenza, al fatto Decine di Persone affermare che in Acqua sono caduti. Altre Scialuppe di salvataggio gettare rosso Giubbotti di salvataggio in Acqua e raccogliere poi di nuovo. Con una lunga Asta alla cui Estremità di un Gancio è tirare a Bordo.

Nicholas Romaniuk dirige l’Impiego

Di nuovo si registra il Basso-Voce di Nicholas Romaniuk via Radio: “Dieci Metri prima della Banana qualcuno rischia di annegare.” Appena pronunciata, ci sono da 200 Metri di Distanza, uno dei piccoli, agili Imbarcazioni a tutto Gas: Due Motori con un totale di 230 CV pianto su. Chi si trova a Bordo non trattiene, rischia di entrare in Acqua essere lanciato.

Ogni Secondo conta

“Quando le Persone annegamento è ogni Secondo”, spiega Dragos Nikolae, uno dei più esperti Volontari a Bordo. Il Compito di 40 Anni, è composto, tra l’altro, nel caso di Persone che galleggiano nell’Acqua, su una delle piccole Imbarcazioni a tirare. Come tutti gli altri a Bordo contribuisce anche il Rumeno da Costata un Casco, nero-rosso, Pantaloni impermeabili, un giubbotto di salvataggio per il Collo, Scarpe robuste. In caso di Emergenza, i pendolari, i Volontari per molte Ore, a volte per un intera Notte, tra la Madre e il bisognose Rifugiati avanti e indietro, spesso agitate. La maggior parte in Legno o Tubo-Barche via Mare Verso l’Europa, provengono dall’Africa, ma anche alcune provenienti dal Medio Oriente.

DW Corrispondente Miodrag Soric sulla Ocean Viking

La cosa Peggiore, e al quale Dragos Nikolae ricordo, è accaduto nel Gennaio 2018: “Quando siamo arrivati, hanno molte Persone già in Acqua,” ricorda, e il suo Viso è triste. Alcuni hanno avuto la loro perdita di Coscienza. “Per salvarli tutti, avremmo in pochi Minuti alla raccolta e alla Nave madre devono portare.” Sia fisicamente, non è stato possibile. “E’ saltato di nuovo e di nuovo la Gente da Flüchtlingsschiff in Acqua,” dice. Onde alte e Vento hanno reso difficile la missione di Salvataggio oltre. “Ci siamo mossi molti nella nostra Scialuppa di salvataggio, portarono alla Nave madre, guidato, attestandosi molte Ore di avanti e indietro”. Tuttavia, al Fine di non salvare tutti.

Ogni movimento deve sedersi

Perché in questa puntata per la Vita e la Morte, è bene assicurarsi che tutte le operazioni di sedersi. Verso le Acque internazionali di fronte a Libia praticare le Squadre di soccorso della “Ocean Viking” per le Emergenze. Anche sulla Nave. Gruppi di medici, con Membri provenienti da stati UNITI, nuova Zelanda o in Congo mostrare agli altri Volontari, come gli esseri Umani, la Coscienza che hanno perso il a Portare trasportati, di essere rilanciata.

Le operazioni di Salvataggio in Acqua, il Team di SOS Mediterraneo Dire; una volta che i Sopravvissuti della “Ocean Viking” si assume “Medici senza Frontiere”, la Cura dei Sopravvissuti. I Membri di entrambe le Squadre campioni insieme cosa fare, quando, per Esempio, sulla “Ocean Viking” un Incendio. Non solo ci sono Piani per tutti i tipi di Emergenza: Cosa fare è parlato, provato.

Lavoro quotidiano e Esercizi sul Seenotrettungsschiff Ocean Viking

Alcuni Media o sui social Network, i Soccorritori occasionali accusato di essere tramite il loro Utilizzo di Persone, addirittura, di esprimere in un pericoloso Viaggio attraverso il Mare. Le Accuse voti Comandante Nicola Romaniuk triste. Egli respinge. I Fatti parlano, invece. Lungo sarebbe ora nessuna Nave al largo della Costa della Libia è stato, ha detto. Tuttavia, si sarebbero molti pericolosa Strada attraverso l’Acqua. “Stiamo solo cercando Menschleben salvare” dice. Così la pensano come lui, tutti a Bordo della Ocean Viking” che, probabilmente, in pochi Giorni, al largo della Costa della Libia sarà.