La Windmetropole Germania

0
41

In tutta Italia i ricorsi iniziative di Cittadini e Ambientalisti contro il progetto di Costruzione di impianti Eolici, lo Sviluppo delle fonti di Energie non viene dalla Macchia. Una Città in Westfalia, invece, si affida totalmente al Vento.

Parco eolico, porcellini di terra, una delle 15 Comunità di Lichtenau

La Soluzione per i tedeschi i problemi energetici si trova quasi esattamente al Centro della Germania, del Nulla Orientale, in cui 11.500 Anime Cittadina di Lichtenau, il 15 Villaggi come Kleinenberg o Ebbinghausen è. Dopo Lichtenau hanno, finora, non Bundesumweltministerin Svenja Schulze ancora ministro federale dell’economia Peter Altmaier perso. Che è un peccato.

Perché la Politica tedesca potrebbe ecco per esempio vedere come l’Ampliamento di impianti Eolici può funzionare, quando le Comunità locali, i Cittadini e l’Industria, a tirare e alla Fine tutti ne possano beneficiare.

L’Uomo, un po ‘ come il Padre di questa storia di Successo è, non vuole aspettare e arriva dritto al punto. “Prima di cominciare a chiedere, Vi dirò solo una volta, il nostro Progetto qui”, dice Giuseppe Hartmann, il Sindaco di Lichtenau, si pulisce con le sue Dita orgoglio sulla sua copia cartacea di Presentazione in Power Point sulla Città di Lichtenau. Il 66-Year-old, il Progetto ha già Decine di Volte dichiarato.

Soprattutto i numerosi incontri Informativi, la SPD Uomo sin dal suo Insediamento 2014 ha organizzato, per i Nemici della enorme Asparagi, i Vantaggi dell’energia Eolica convincere. Hartmann ha anche gebetsmühlenartig ripete: “Siamo una povera Comunità, e questo è l’unico Modo per trovare qualcosa di indimenticabile. Il Vento è l’unico Potenziale che abbiamo qui. Non abbiamo niente, non abbiamo Industrie, non abbiamo niente”.

Proteste contro l’energia Eolica è muto

Oggi, sei Anni dopo, sono disponibili in ed intorno a Lichtenau 173 turbine eoliche, la Città produce nove Volte più Energia che consuma, e si potrebbe perdere una Città come Roma con oltre 100.000 Abitanti alimentare. L’ultima grande Manifestazione che era il 2014, di 150 Cittadini di un Paese ad alta voce di fronte al Comune contro il Potenziamento delle centrali Eoliche hanno protestato. Anche gli Scettici dell’Iniziativa popolare “Per Lichtenau”, che “dal Tramonto del Paesaggio e del nostro Habitat” ha avvertito, sono da due Anni in silenzio.

“Quando vedo un Tetto coperto o c’è una nuova Auto, so, dove il Denaro proviene da” Giuseppe Hartmann

Come ha Hartmann fatto? “È importante: Io sono qui fortemente radicata, conosco le Persone, e non vi fidate di me. Io ho la mia nomina promesso che siamo abbastanza sicuri Piano regolatore, dove gli Operatori non ovunque si possono costruire dove si vuole. E poi abbiamo anche in modo continuo.”

Vale a dire: Le turbine Eoliche sono in cinque Zone distribuito, non c’è cosiddette Erbacce. Sichtschneisen sono stati creati in modo che i Residenti non si udiva il sentire, una Fascia, a Casa di Hartmann, adiacente significa perciò anche scherzosamente “Bürgermeisterschneise”.

Lichtenau ha anche il Vantaggio, con quasi 200 chilometri Quadrati, la più grande Flächengemeinde Renania settentrionale-Westfalia, che gli Asparagi si disperdono. Il Punto cruciale è che I Cittadini di beneficiare finanziariamente con i mulini a vento, lo vediamo ogni Giorno nel suo Sguardo, nel Portamonete.

Dal Vento, in Lichtenau tutti qualcosa

La Lichtenauer pagare molto meno per l’Elettricità, il Trinkwasserpreise sono da Anni uguale, perché anche le aziende municipalizzate della Città di sei impianti Eolici, gestiscono, e anche le Tasse di rimanere stabile, perché l’Imposta per la Città è raddoppiata. Il Clou, però, è una Fondazione, i Cittadini sono indirettamente il ricavato delle turbine Eoliche coinvolti. Quasi tutti i Gestori di impianti di pagare un per Cento dei loro Profitti, a questa Fondazione, 200.000 Euro per ciascun Anno.

Con questi Soldi, le due Scuole primarie e la Scuola secondaria di ristrutturazione, il Campeggio delle società Sportive sponsorizzate e numerosi Eventi culturali. O anche un Bürgerbus acquistato. “Abbiamo avuto una pessima pubblici”, ricorda Hartmann, “e questo Bus assicura che due Villaggi di Lichtenau ogni giorno sono collegati e anche i Bambini a Scuola. I Cittadini devono vedere ogni Giorno qualcosa succede con il Denaro”.

La ostwestfälische Cittadina, quindi, essere un Modello per tutta Italia? Un Paese in cui, sebbene la grande Maggioranza di Energia elettrica da fonti rinnovabili è, ma iniziative di Cittadini e Ambientalisti, con le loro Azioni per il Potenziamento di impianti Eolici bloccano la Politica con le mani e guardando il settore vento crollare è uno storico Profondità di soli 325 nuove turbine eoliche, lo scorso Anno.

Eolica in Crisi: ancora 2017 nata in Germania nel 1792 nuove turbine Eoliche, 2019, vi erano solo 325

Due Terzi del Consumo di energia elettrica, la Germania cerca, entro il 2030, da Acqua, Sole e Vento vincere, sarebbe ogni Anno più di 1500 Asparagi essere costruito. “È fondamentale che i Cittadini di comunicare e portare con sé”, è la Ricetta di Giuseppe Hartmann, “e la Città deve essere proprio costruire Impianti. Ma soprattutto è necessario che i Comuni sono più supportati, ad Esempio, utilizzando l’intera Tassa di Impianti di incassare possono e non come ora solo il 70 per Cento.”

Ottimismo propone Pessimismo

Il Comune di Lichtenaus e l’Ufficio del Sindaco è solo un tiro di schioppo da Tobias Roeren-Wiemers, l’Agricoltore che abita anche nella stessa Strada. Roeren-Wiemers è uno di quelli che i Piani di Josef Hartmann fin dall’Inizio sostenuto massicciamente hanno, per lui è il Sindaco, il Fattore decisivo, che l’energia Eolica è così in Lichtenau potuto stabilirsi.

“Avete bisogno di un Viso in Loco, qualcuno, anche il Luogo e la Gente conosce”, dice il 32-Year-old, “quindi si esegue il Progetto tranquilla e rilassata, come se da lontano via da un Ortsfremden è previsto.”

Roeren-Wiemers voleva per Lichtenau ma ancora di più come abbassare i Prezzi dell’energia elettrica, risanato, le Scuole e le Attività culturali. Egli è uno dei sette Agricoltori, che Lichtenauer Bürgerwind GmbH le Gambe hanno, e oggi Amministratore delegato di questa 260 Ettari di parchi Eolici.

L’Obiettivo, oltre all’Aspetto finanziario: una maggiore Partecipazione dei cittadini: “Noi gestiamo undici impianti Eolici e impianti Fotovoltaici. Sono oltre 200 Accomandati e 800 Soci coinvolti. Il che significa che i Cittadini hanno con noi nel parco Eolico sia Genossenschaftsanteile una Cooperativa disegno di diretta di Quote societarie di acquistare.”

“Mettiamo in Germania, purtroppo, non ha la Possibilità in primo Piano” – Tobias Roeren-Wiemers

Anche Roeren-Wiemers familiare, le Persone che lo conoscono sì dei Vigili del fuoco locali e, in qualità di Presidente della locale Banda. Per lui significava fiducia incredibile ma allo stesso tempo di Responsabilità: “Un tale Progetto ha quindi un elevato Diritto e deve colpo e di essere invulnerabile.” Come l’Operatore è stato chiamato poi anche di giungere a un Compromesso. Essere Bürgerwindpark sarebbe piaciuto ancora di due turbine Eoliche costruito più, ma alcuni Cittadini hanno invece.

In caso di Conflitto da qualche parte nel Mezzo di incontrare l’una, l’altra è per l’Agricoltore, una cucina completamente diverso Approccio: “qui Abbiamo sempre gli Aspetti positivi in avanti messi, possibilità di Partecipazione, Tassa professionale, la Fondazione.”

Infatti, in Tema di energia Eolica girare tutta la Discussione in Germania, sempre per gli Aspetti negativi, così Roeren-Wiemers: “Come posso evitare che le pale Eoliche, come posso fare ancora un area Protetta di identità? Si pone, in questo paese sempre la Paura e i Problemi in avanti.”

Per Windradbauer il Luogo ideale

Soffre anche il più grande Produttore tedesco di Windenergieanlegen, ENERCON. La Crisi della Svolta energetica è già da tempo presso l’Azienda Aurich arrivati Migliaia di Posti di lavoro sono stati cancellati, la Collaborazione con Fornitori tedeschi di Pale impostato.

Nonostante il pessimo andamento degli Affari, il Windradbauer in Lichtenau una ultramoderna Tecnologia e Formazione tirato su, già lontano, visibile attraverso una vasta grigio Stahlgondel di fronte all’Ingresso. “L’ 80% delle turbine Eoliche qui in Lichtenau sono di ENERCON”, dice Matthias Wiegard, dei tecnici Formatori per l’Elettrotecnica, “si ha qui Allegati, di tutte le Età e di tutte le Classi e in modo perfetto Schulungsbedingungen.”

“Lichtenau si conosce anche in Taiwan o in Svezia, perché la Gente di là, qui sono addestrati” – Matthias Wiegard

Elettricisti e Installatori di fresco qui la tua Conoscenza, professionisti IT di apprendimento, i Dati di turbine Eoliche da analizzare, e durante la Formazione in materia di sicurezza vengono Soccorsi da alta quota simula. Anche i Ricercatori della Neumayer Stazione in Antartide vengono qui ogni anno a Ottobre, per tre Giorni, per formazione, perché ci sono solo due impianti Eolici di Tipo E-10: un’Ghiacci eterni, una in Lichtenau.

Il Vantaggio: la Posizione e le buone Relazioni con la Comunità locale. “Lichtenau è, naturalmente, molto centrale, in Germania, e la Città ha direttamente detto, come i Piani imparato: Perché non l’avete con noi?” ricorda Wiegard. A venire un serio Argomento: “Il Vantaggio in Lichtenau è che qui tutti i Cittadini su Pagina della energia Eolica è!”

Gli Operatori in Lichtenau, a sua volta, brevi e gli Esperti in Loco, se, ad Esempio, le turbine Eoliche di aspettare o di manutenzione è necessario. Comunque: ENERCON provato, alla luce delle difficili Condizioni in Italia per l’internazionalizzazione, costruisce Impianti in Canada, Turchia, Svezia o Finlandia. Anche in nuova Zelanda o in India sono per ora le Ruote dell’Azienda tedesca.

Matthias Wiegard vuole tuttavia la Speranza di non mollare, che la Germania in Tema di energia Eolica ancora la Svolta crea e anche le nuove Generazioni: “I Bambini qui in Lichtenau sono la mattina e vedere come prima cosa, le turbine Eoliche. E se qui si chiede la provenienza dell’Energia elettrica, dicono: Vento e Sole, sempre prima le Energie rinnovabili. E alla Fine solo il Nucleare e il Carbone.”