Behindertenbeauftragter terapia Intensiva: “Si tratta di fondamentali Diritti fondamentali”

0
37

Chi ventilato o in qualsiasi momento in una pericolosa Crisi, ha bisogno di terapia Intensiva. Ministro della salute Jens Spahn vuole di nuovo le regole. I suoi disegni di legge di imbattersi in un sacco di Critiche.

Deutsche Welle: Signore Dusel, le Associazioni e i soggetti Interessati protestare contro il progetto di terapia Intensiva-Legge del ministro della Salute Jens Spahn, è già la terza Bozza. La minaccia di un Peggioramento della Situazione?

Jürgen Dusel: Posso le Preoccupazioni delle Associazioni di categoria e gli Individui a comprendere. Anche il mio divenuto gruppo speciale e ho dovuto molto pubblicizzano che determinati Fatti nella Legge rausbekommen e hanno cambiato. Al Momento attuale credo che le Associazioni e le Persone con Disabilità non Preoccupatevi, è necessario che a seguito del Deterioramento arriva quando si puro Testo della Legge di benvenuto. Come è effettivamente in Attuazione viene, tuttavia, resta da vedere. Ci sono, a mio avviso, i Punti in cui nella Procedura parlamentare lime, ma le Cose essenziali che ci hanno allertato nell’Estate dello scorso Anno sono stata nettamente migliorata.

Ma nel disegno di Legge, l’ultimo conosciuto, è stato il Discorso del fatto che le Casse malati di anno in anno per decidere se la Fornitura di Intensivpflegebedürftigen casa e solo se “l’assistenza medica e infermieristica di Approvvigionamento, in questo Luogo, infatti, e in modo permanente può essere garantito”?

Si parla al Punto che anche io critico la vedo: non che un Esame annuale che si svolge, perché credo che si debba chiarire se il medico Consegna in Ordine, soprattutto per le Persone che intensivpflegebedürftig sono. Ma mi imbatto me le Parole “reale” e “permanente”, in Relazione alla Garanzia di Cure mediche e infermieristiche desiderato di Adempimento. Sono due Parole che ho il dito che vuole, perché non è chiaro il significato e sul Nuovo Incertezze nel caso di Pazienti di allarme. Al disegno di Legge, abbiamo espresso un Parere. Ora resta da vedere se ci far valere o se nella Procedura parlamentare per promuovere.

Jürgen Dusel dal 2018 in qualità di Commissario del Governo per le Esigenze delle Persone con Disabilità

Parole chiave Qualità dell’assistenza: I servizi di Assistenza ambulatoriale, già esaminato, che Infermieristico con quale Formazione schierare. Nel Momento In cui i Cittadini temporaneamente sostituire, controlla nessuno?

Infatti. Ma condivido l’Intenzione della Legge, che la Qualità della Cura, che di Cure mediche e Situazione, deve essere buono. Poiché nessuno può qualcosa, perché le Persone che, ad esempio, la respirazione, in una Situazione difficile, perché Infezioni che minacciano. Quello che non ho potuto capire, ma dato che siamo grazie a dio ora sono in una Situazione diversa – che le Casse malati attraverso il Servizio di assistenza Medica, la Partecipazione-Situazione delle Persone con Disabilità avrebbero dovuto controllare e decidere. Perché sono convinto che solo la Persona con Disabilità a se stesso.

Vi da fastidio non è che anche in futuro la Decisione delle Casse è, molti dei quali Interessati report, che si è tentato di Spesa per premi?

Questo è sì, il Servizio Medico controllare e il Medico di Servizio ha dalla sua Riforma, in questo Anno, più di Neutralità, come finora è stato il Caso.

Tutte le Persone in Germania hanno il Diritto all’assistenza domiciliare. Per le Persone Disabili e Malati di un Spezialrecht per la terapia Intensiva si applicano. In questo modo, sarà peggio?

Queste Persone hanno, naturalmente, lo stesso Diritto di assistenza domiciliare. Ma se la Gente la respirazione e di cura, è un’altra Situazione. Particolarmente degno di protezione sono proprio delle Persone, la respirazione. Per questo motivo penso che il modo comprensibile. Hanno comunque Diritto illimitato a assistenza domiciliare, mentre l’assistenza medica e infermieristica Approvvigionamento è garantito. Io ci sono come Incaricato del Governo federale vita.

I pazienti con Intensivpflegebedarf sono preoccupato, perché non hanno alcuna Influenza su una Fornitura costante. Se in Casa dovrebbero, sarebbero Persone con Disabilità da parte del Pubblico scomparsa. Condividere la Preoccupazione?

Stiamo parlando di un gruppo di Persone e una Situazione che hochsensibel sono. Non posso, naturalmente, le Preoccupazioni della Gente, capire. Per questo abbiamo anche noi negli ultimi Mesi si è intensamente presente Legge occupato, hanno molto investito molte Energie, insieme con le Associazioni e le Organizzazioni, per determinate Fattispecie di questo progetto di Legge, al massimo. C’è ancora la Possibilità, nella Procedura parlamentare di cambiare le Cose.

In caso di precedenti Fatture videro una Violazione della Convenzione delle nazioni UNITE, queste Preoccupazioni, non Hai più?

L’ultimo disegno di Legge del Dicembre e anche il precedente rinvio a mio Parere, chiaramente contro la Convenzione ONU sulla disabilità, ad esempio, che i lavoratori autonomi stile di Vita riguarda. Io la vedo in base al nuovo Testo, non di più, ma condivido la Preoccupazione delle Associazioni, che, dopo l’Entrata in vigore di vedere come questa Legge viene applicata. Io ho dato un Occhiata su di esso, se abbiamo ancora qualcosa deve cambiare.

Perché c’è un sacco di Protesta ha dato, ha lasciato ministro della Salute Jens Spahn il disegno di Legge in terapia Intensiva a rivedere più volte

Il Ministero della salute ha Progetti con Costi elevati per la Rianimazione e la terapia Intensiva sostiene, con “Efficienza”, con il Pflegekräftemangel. Può fare la differenza, come si è Malati e Disabili legalmente rappresenta?

Naturalmente non. Le persone con Disabilità, Persone, bisognosi di assistenza, sono Diritti fondamentali. Sono Cittadini come tutti gli altri e hanno esattamente gli stessi Diritti di tutti gli altri. È Compito dello Stato garantire, che i Diritti per le Persone arrivano. L’Uomo non può mai essere Oggetto di un Costo di Osservazione, ma si tratta di fondamentali Diritti fondamentali. Perciò abbiamo il Procedimento di tanto impegno.

Come la preoccupazione c’è, che la degenza bessergestellt deve essere come il servizio di assistenza a domicilio, che molti degli Interessati desiderare di più?

Trovo preoccupante, perché ho già convinta che un essere Umano la libertà di Scelta deve essere, dove e con chi lo abita. E in Realtà, questo disegno di Legge Incentivi finanziari per le Cure ospedaliere. Ma abbiamo nell’Articolo 37c ora la Situazione, che è l’Uomo stesso che decide dove e come vive, finché l’assistenziali Qualità e l’assistenza medica è garantita. Questo è in Linea con la Convenzione ONU sulla disabilità.

La qualità dell’assistenza in Case di riposo fa tante Preoccupazioni.

Infatti. Sono stato a lungo Tempo responsabile per la Heimaufsicht. Perciò io sono dell’Opinione che un bel Dubbio se la Qualità dei servizi sanitari e di Cura nelle Case di cura in tutti i Casi, può essere garantita. Penso che ci deve essere il controllo Qualità sia nelle Case, sia nella Domesticità, se si tratta di Persone che è molto bisogno di cure sono.

Sono soddisfatto con il terzo disegno di Legge, perché i primi due, i Diritti delle persone Interessate, in modo chiaramente violato?

I primi due, Infatti, sono stati per me come Behindertenbeauftragter inaccettabile – per questo abbiamo sì massiccio intervento. Mi sarebbe piaciuto che prima del terzo Supplemento le Associazioni non solo un Incontro informativo avrebbero potuto ottenere, ma una completa Consultazione di tutta la Legge. Per me è importante che le Persone con Disabilità come Esperti nella propria Cosa effettivamente appartiene e su un piano di parità e con le rispettive Scadenze, in modo che i Testi di legge per controllare e poi formulare un Parere in materia possibile. Questa è la mia Critica. Questo sarebbe migliore.

Jürgen Dusel è Incaricato del Governo federale per i problemi delle Persone con Disabilità. Tutti i Ministeri sono tenuti a lui in anticipo di partecipare a Leggi, le Persone con Disabilità che sono in Italia circa 14 Milioni di Persone. Il diritto di Veto, non ha. Jürgen Dusel è dalla Nascita, fortemente ipovedente.

Intervista a cura di Andrea Grunau.