Come Decomprimere E Aprire I File Su Android

0
113

Non tutti i PC funzionano i file sul vostro smartphone o tablet Android, ma ci sono alcune eccezioni. Ad esempio, è possibile decomprimere qualunque file di archivio. La maggior parte degli smartphone che in questi giorni hanno built-in file manager con decomprimere gli strumenti, ma se non, si può certamente trovare un file manager presente in app store che può decomprimere i file per voi.

Diamo un’occhiata a come decomprimere i file e aprirli quando si utilizza il tuo smartphone o tablet Android.

Come Per Decomprimere I File Su Android

Per questa guida si presuppone che il vostro smartphone Android non ha un file manager con zippare le capacità. Se si dispone già di un file manager installato, si può provare a ripetere la procedura con la pre-installato app.

  • Primo, visitare il Google Play Store e scaricare File da Google.
  • Una volta installato, aprire il File da Google.
  • Autorizzare l’applicazione ad accedere al tuo spazio di archiviazione quando si chiede per le autorizzazioni.
  • Avanti, toccare la Sfoglia pulsante nella parte inferiore della app.
  • Individuare la cartella che il file zip è salvato. Se l’hai scaricato da internet, è probabile che sia nella cartella downloads. Trovare il file zip e toccare l’ estratto pulsante.
  • Una volta estratto, un pop-up apparirà il menu, che ti dice quali file sono stati estratti. È possibile scegliere di eliminare il file ZIP qui per risparmiare spazio sul vostro smartphone. Per impostazione predefinita, il file ZIP rimarrà sul vostro telefono, anche se è stato già estratto il file.
  • Dopo di che, tocca Finito.

Come Creare File Zip Su Android

La creazione di file Zip è possibile anche su Android, così a lungo come si scarica un app con la giusta funzionalità.

Purtroppo, la maggior parte delle applicazioni che dispongono di questa funzione non sono esattamente tra le migliori applicazioni Android disponibili. La ricerca di applicazioni zip è un campo minato di invadenti annunci, le app che vanno in crash o a malapena funzione, o applicazioni che richiedono autorizzazioni non necessarie per eseguire, che colpisce evidenti problemi di privacy.

Prestare attenzione durante il download di queste applicazioni. Per questa guida, si consiglia di ZArchiver, che è ad-free, e solo le richieste di autorizzazioni di accesso ai file, come dovrebbe. ZArchiver non senza alcuni bug e problemi, ma funziona la maggior parte del tempo.

  • Una volta installato ZArchiver, aprire l’app. Vedrete un semplice file navigator. Individuare la cartella che contiene il file che si desidera comprimere.
  • A quel punto, tocca i tre puntini in alto e poi selezionare Crea.
  • Dopo di che selezionare Crea Archivio.
  • Scegliere il file di archivio di tipo andare con .zip se non sei sicuro e poi di scegliere un nome.
  • Avanti, fare clic su OK. È quindi possibile toccare per selezionare più file per la vostra cartella zip.
  • Una volta selezionato il file, toccare il segno di spunta verde in basso dello schermo. Se è riuscita, viene visualizzato un messaggio pop-up dicendo archivio creato con successo e troverete il nuovo file di archivio nella cartella che hai creato in.

Perché Dovrei File Zip?

Quando comprimi i file in un .file zip, si sta rendendo molto più facile per inviare e trasferire più file in una sola volta. Un singolo .zip file può contenere centinaia di altri file e cartelle, che sarebbe un incubo per inviare individualmente.

In cima a questo, .i file zip effettivamente ridurre la dimensione complessiva del file di contenuto. Questo significa che è possibile archiviare i file compressi .i file zip per risparmiare spazio di archiviazione. Diventa più veloce per inviare il file zip ed è più veloce a scaricare a causa della compressione che avviene. Non preoccupatevi, però, perché una volta che un file zip non è compresso, potrai accedere a tutti i file nella loro qualità originale.

Se trasferisci un sacco di .i file zip, fare in modo di eliminare gli archivi dopo la decompressione, perché altrimenti dovrete sia .contenuto del file zip e originale .zip, entrambi i quali occupano spazio sul vostro storage.

Il Miglior Zip e Unzip Applicazioni per Android

Abbiamo già suggerito Zarchiver, ma ci sono molte applicazioni alternative per la compressione e la decompressione dei file su Android.

Come accennato in precedenza, molti di questi sono invadenti annunci o chiedi per le autorizzazioni app. Abbiamo scelto due dei più ragionevoli opzioni disponibili, in modo che si può stare lontano da una diversa esperienza frustrante con questi tipi di applicazioni.

RAR da RARLAB

RAR è un app pubblicata da RARLAB, la stessa società responsabile per il più popolare zip strumento online – WinRAR. A differenza di WinRAR, il RAR Android app non è freeware. Invece, si ottengono gli annunci che appaiono come utilizzare l’app e si può pagare per la loro rimozione. Non è un pagamento una volta, sia. Invece, si deve pagare $0.99 eur all’anno.

Occasionalmente, RAR congelare o la forza di arresto, di solito quando si cerca di chiamare annunci. Ma quando funziona, la funzionalità e l’interfaccia utente del RAR è molto semplice. È sufficiente toccare per selezionare i file, archivi, o le cartelle, quindi toccare l’archivio o decomprimere i pulsanti in alto. C’è anche un pulsante cestino per l’eliminazione di file.

RAR non richiedere le eventuali autorizzazioni non necessarie.

WinZip – Zip UnZip Strumento Di WinZip Computing

Con WinZip, si potranno visualizzare gli annunci in basso del display, che può essere rimosso con un singolo $1.49 acquisto. Questo ti dà anche accesso al cloud backup tramite Google Drive, Dropbox e ZipShare.

Per l’utilizzo, è sufficiente premere a lungo i file e le cartelle nel file browser, quindi toccare il pulsante zip in basso del display. È inoltre possibile creare nuove cartelle per organizzare i file, e decompressione è facile come premere a lungo per l’archivio e toccando decomprimere.

In generale, la funzionalità di WinZip è un po ‘ più avanzato rispetto a RAR. È possibile inviare rapidamente .zip file via mail dall’interno dell’applicazione, e la creazione di una cartella in-app. Il solo frustrante problema è che WinZip si avvia alla directory principale del telefono ogni volta che si crea un nuovo archivio, il che significa che avrete bisogno di toccare tra più cartelle in alcuni casi, per tornare alla cartella precedente.

WinZip non richiedere le eventuali autorizzazioni non necessarie, quindi non è necessario preoccuparsi di eventuali maggiori problemi di privacy.

Riepilogo

Come si può vedere, la decompressione e l’apertura di file su Android è molto semplice. Così a lungo come si scarica un affidabile app, non si esegue in eventuali problemi.

Speriamo che questo articolo ha aiutato a imparare a decomprimere i file su Android. Avete domande sull’archiviazione di applicazioni su Android? Assicurarsi di lasciare un commento con i vostri pensieri e parteciperemo con voi.