World Olocausto Forum: “Mai più!”

0
113

L’Olocausto, per non dimenticare e mai un Crimine consentire. Questo Dibattito è stato al Centro dell’Olocausto Forum in Gerusalemme. Ma il Ricordo è stato anche politico Corsa oscurato.

Guarda il Video
01:26

Olocausto-Commemorazione in Israele

Sette Figure in Bronzo. Il coraggio e la Disperazione di parlare con i Visi. La Scultura ricorda gli Eroi della Rivolta degli Ebrei contro i tedeschi Occupanti nel Ghetto di Varsavia nel 1943. Di fronte a un muro di mattoni rossi è il Memoriale dell’Olocausto Yad Vashem a Gerusalemme.

Yad Vashem – in Ebraico: un Monumento e un Nome. Lo vuole il Memoriale per i sei Milioni di Olocausto, Ebrei assassinati in essere. Racconta le loro Storie, chiama il tuo Nome, ricorda. “Prima di questo Monumento sto anche io, come Uomo e come Calciatore”, dice il Presidente della confederazione, Frank-Walter Steinmeier.

È la prima Volta che un Capo di stato tedesco parla qui. Steinmeier, tiene il suo Discorso in Inglese, consente di selezionare la Lingua, i Comandi per l’Assassinio degli Ebrei d’Europa sono state date.

Steinmeier, “pieni di Gratitudine”

“75 Anni dopo la Liberazione di Auschwitz sono come Presidente tedesco davanti a tutti, carico di grande interesse storico Colpa”, dice Steinmeier, dietro di lui l’Eroe della Rivolta di Varsavia in Bronzo, davanti a lui, i capi di stato di tutto il Mondo, Rappresentanti del governo israeliano e di circa 100 Sopravvissuti all’Olocausto.

Egli era pieno di Gratitudine, dice Steinmeier. “Per la Mano tesa dei Sopravvissuti, per la nuova Fiducia di Persone in Israele e in tutto il Mondo, per il nuovo rifiorì ebrei che Vivono in Germania.”

Steinmeier, è uno dei più di 40 Capi di stato e di Governo, che per il quinto dell’Olocausto Forum in Israele sono venuti. Tra cui il Presidente russo Vladimir Putin, Capo di stato della Francia Emmanuel Macron e il Vicepresidente degli stati UNITI, Mike Pence. Ha invitato la Fondazione World Olocausto Forum insieme a Yad Vashem e il Presidente israeliano Reuven Rivlin.

Anche Ospite al World Olocausto Forum: il Presidente francese, Emmanuel Macron

La sua Preoccupazione: il ricordo dell’Olocausto, l’Antisemitismo combattere. C’era la loro Missione, i Paesi nella Lotta contro l’Antisemitismo, per unire, dice Moshe Kantor, russo, Imprenditore e Presidente del comitato Ebraico Congresso, il DW: “non importa se durante la Guerra Parte di Hitler, la Coalizione di beni o Parte degli Alleati.”

Avvertenza prima di una potenza nucleare Iran

Vicepresidente degli stati UNITI, Mike Pence propone a Yad Vashem, nel suo Discorso, un Arco tra il Passato e il Presente. “Ci deve essere fortemente uniti contro un Governo di tutto il Mondo, per la negazione dell’Olocausto Statale è”, chiede a Penny. “Il Mondo deve essere fortemente uniti contro la Repubblica Islamica dell’Iran.”

Chiare le Parole di Direzione Iran: il primo Ministro israeliano Benjamin Netanyahu

Analogamente si esprime il primo Ministro israeliano Benjamin Netanyahu: “non c’è altro Olocausto consenti! Il Popolo ebraico ha le Lezioni dell’Olocausto imparato: prendiamo le Minacce di coloro che ci vogliono distruggere, sul serio.” Nei Colloqui bilaterali chiede Netanyahu, già prima della Commemorazione i suoi Ospiti in una maggiore Pressione su Israele acerrimo Nemico Iran di esercitare, ad esempio, con Sanzioni.

La contesa per la Storia

Risposta di Vladimir Putin nel suo Discorso, non una. Il Presidente russo ha rinunciato Yad Vashem, anche diplomatica del Conflitto con la Polonia più profondamente. Il Presidente polacco Andrzej Duda ha avuto la sua Visita a Yad Vashem, annullato, dopo di lui – a Differenza di Putin – tempo di parola non è stata concessa.

Il Presidente russo era sempre tentato di nuovo, la Storia umzudeuten, voleva Polonia una Complicità alla Seconda Guerra mondiale e l’Olocausto infranto. Il conservatore, il Governo polacco, invece, non vuole niente di Atti polacco Antisemiti, al Tempo dell’occupazione tedesca sapere.

Nessun altro Olio sul Fuoco, quando si Disputa con la Polonia: il Presidente russo Vladimir Putin

Un Geschichtsstreit, come Ombra della Commemorazione a Gerusalemme si trova. E per molti Osservatori la vera Preoccupazione qualcosa in Background schiena può essere: la Memoria della Shoah wachzuhalten. Per circa 100 Sopravvissuto all’Olocausto, la Cerimonia di assistere, questa è la principale Preoccupazione di oggi.

Che cosa è, se l’ultimo Sopravvissuto è morto?

Persone come Walter Bingham, per Esempio, il Novemberpogrom del 1938, nel sud della germania a Mannheim vissuto, della Deportazione Nazista scappato e con un Kindertransport dopo regno Unito, ha concluso. Ha combattuto come Soldato 1944 in Normandia contro i Tedeschi, si è avventurato nel 2004, dopo Israele.

Dei Sopravvissuti All’Olocausto Walter Bingham

Non poteva non ricordare, dice di 96 Anni, che ieri a Pranzo ho mangiato. Il Ricordo dei Crimini Nazisti, ma era sveglio.

Come il Ricordo wachgehalten può essere, dopo la sua Morte? Dopo l’ultimo Superstite morto sarà? “Con un sacco di Sensibilizzazione nelle Scuole”, dice Bingham.

“E con Giornate come oggi, con una Cerimonia commemorativa, in Yad Vashem vissuto.”