Lotta contro la Corruzione ristagna in tutto il mondo

0
42

Anche ricchi paesi Industrializzati di realizzare i Progressi registrati nella Lotta contro la Corruzione. La mostra attuale Korruptionsindex di Transparency International. Particolarmente cupo, sembra a sud del Sahara.

Se in Iraq, in Cile o in Libano: in tutto il Mondo si sono ridotte nell’ultimo Anno, i Manifestanti contro la Corruzione e coperte flussi di Denaro sulla Strada. Appena pubblicato il rapporto Annuale di Transparency International (TI) ha dimostrato che Una gran Parte dei 180 Paesi presi in esame non mostra Progressi nella Lotta contro la Corruzione.

“La Mancanza di reali Progressi è deludente e ha Effetti molto negativi sui Cittadini di tutto il Mondo”, ha detto Patricia Moreira, presidente di Transparency International. “La Corruzione e terminare la Vita delle Persone, è necessario aumentare la Relazione tra Politica e alta finanza attaccare.”

G7 da lubrificare

Anche se i maggiori paesi Industrializzati non ci sono chiare Miglioramenti. Al Contrario: In quattro del G7 (Canada, Francia, regno Unito e stati UNITI – ha la percezione di Corruzione è aumentata. Germania e Giappone rimangono sullo stesso Livello. Solo in Italia si taglia un po ‘ meglio rispetto al 2018.

Per la Classifica assegna l’Organizzazione Transparency International, che ogni anno Punti di Zero (completamente corrotto) a 100 (assenza di Corruzione). Meglio tagliare nel Report corrente per l’Anno 2019, la Danimarca e la nuova Zelanda a partire da (87 Punti), seguita dalla Finlandia (86), Singapore (85), Svezia (85) e Svizzera (85). La germania fa due Posti bene e finisce al nono posto in Classifica. Un vero Successo, ma non. Perché in Germania Punteggio (80) è rimasto invariato. Gli altri Paesi della Punta dell’Indice hanno solo peggiorato.

Nello Stato indiano del bengala occidentale hanno chiamato i Cittadini nel mese di Dicembre per la Lotta contro la Corruzione

Importante: Transparency International, che misura solo la percezione della Corruzione nel mondo dell’Economia, della Politica e dell’Amministrazione. I Giudizi dei singoli Paesi, basandosi su Interviste con Esperti e Dirigenti.

Chiara Relazione tra Corruzione e Instabilità

I peggiori Risultati di registrare la Somalia, il Sudan, la Siria e lo Yemen. “In questi Paesi regna in Tumulto, la Violenza e la Guerra”, ha detto Marwa Fatafta, TI Consulente per il Medio Oriente e il nord Africa. “Questo dimostra chiaramente il Nesso tra Corruzione e Instabilità.”

Suddiviso per Regioni taglia Africa Sub-sahariana, il dato peggiore. Uno dei Motivi: La Regione è ricca di Materie prime. Ma le Imprese straniere di investire i loro Profitti non locale. “Ciò che rende l’Economia africana? Ci sono poche Risorse per la Sanità – e ancora meno per la Lotta contro la Corruzione”, ha detto Mokgabo Kupe della DW. Si è Transparency International-Coordinatore per il sud Africa.

Le Proteste sono un Segno di Speranza

Anche se globalmente non molti Progressi sono visibili in tutto il Mondo, le Persone contro la Corruzione, per la Strada, e mettere i loro Governi sotto Pressione. “Sono abbastanza sicuro che in futuro Cambiamento”, ha detto Marwa Fatafta della DW. “Le Proteste dimostrano che la Gente non mollare, di rivendicare i loro Diritti.”