Antisemitisches Rilievo: non un Insulto?

0
45

Nel processo di Appello per la antisemita Scultura “Judensau” della Chiesa di Wittenberg la corte d’Appello ha Naumburg una offensivo Effetto nega. Definitivo si esprime il Tribunale in due Settimane.

No, una Beleidigungswirkung non è più dato, ha spiegato Volker Buchloh, Giudice presso la corte d’Appello (corte d’APPELLO) Naumburg, nella causa Civile per il antiebraica Rilievo “Judensau” della Chiesa di Wittenberg. Il Tribunale intenzione, l’Appello deve essere respinto, così il Giudice. La Schmähplastik dal 13. Secolo, è oggi un Monumento incorporato. La sua è una Decisione che la corte di APPELLO il 4. Febbraio annunciare.

L’Appello era rivolto contro la Sentenza del Tribunale di Dessau-Roßlau, il Rilievo della Chiesa di mantenere. Lo stato preceduto il Ricorso di un Membro della Comunità ebraica contro la chiesa evangelica Stadtkirchengemeinde di Wittenberg. Si è Proprietaria del Schmähplastik.

La “Judensau”, così l’Attore Michael Dietrich Düllmann, sia, a suo Parere, un Insulto contro le Persone di Fede ebraica e viola la sua Privacy. La Stadtkirchengemeinde ha dichiarato, invece, di essere Erede di un Geschichtszeugnisses.

Düllmann aveva la sua Arringa davanti al Giudice richiesto, il Rilievo di dimagrire. Sia uno Scandalo che la Chiesa sia. Il Giudaismo avrebbe diffamato, la Plastica symbolisiere ogni giorno il Antisemitismusin della Chiesa e della Società. Non appartengo al Museo Lutherhaus a Wittenberg. Lì ho Martin Luther vissuto e la sua antiebraica Scritture scritto.

Letale l’Antisemitismo: Nel mese di Ottobre 2019 provato un Assassino armato, nella Sinagoga di Halle, di penetrare

Ispirato da Lutero

La Wittenberg Plastica è stato 1570 alla vostra Posizione attuale della facciata sud della Chiesa opportuno. La loro Iscrizione “Rabini Resse HaMphoras”, che in ebraico Riferimento al ineffabile Nome di Dio, qui si riferisce a un anti-semita Diatriba del Wittenberg Riformatore Martin Lutero (1483-1546). Aveva gli Ebrei nel suo Libro “Dal Resse Hamphoras e dal Sesso di Cristo” con il Diavolo equiparato e in obzöner Lingua diffamato.

La Plastica, risalente al 1280, da alcuni Metri di Altezza sulla Facciata mostra una Scrofa, a cui Mammelle, le Persone di nutrirsi, gli Ebrei dovrebbero rappresentare. Un Rabbino guarda l’Animale sotto la Coda e l’ano. I maiali si applicano nel Giudaismo, come impuro. Con tali Rappresentazioni dovrebbero Ebrei nel Medioevo, di cui ti scoraggiare, nella Città di stabilirsi. Simili Spottplastiken si trovano in Decine di altre Chiese in Italia. La Chiesa di Wittenberg, non da ultimo a causa della loro Importanza per la Riforma, in particolare nella messa a Fuoco.

Riformatore e Antisemita: Martin Lutero, qui su un Dipinto di Lucas Cranach, dopo il 1530

Antisemitismusbeauftragter: “in Realtà una Christensau”

Prima della Sentenza, aveva di fronte il DW anche l’Incaricato del Governo federale per il museo della Vita in Germania e la Lotta contro l’Antisemitismo, Felix Klein, per la Scultura espresso. Fondamentalmente è già la Parola nd, così Piccolo. “In realtà è una Christensau”. L’Oltraggio era incredibile e un “molto nefasta” Tradizione della Chiesa evangelica. “Io sono del Parere che la ‘Judensau’ al Museo sentito che tolto sentito parlare della Chiesa del castello di Wittenberg, anzi, Parte in pietra Predicazione, come si dice.”

Il Rilievo dovrebbe continuare ad essere mostrato, tuttavia, in un Contesto esplicativo. “Sarebbe stato un visibile e buon Contributo che la Chiesa evangelica permettersi potrebbe essere per il Superamento dell’Antisemitismo, sì, in molti casi, religiosamente motivati, i Maestri si fonda.”

Solidarietà con gli Ebrei: “il Giorno della Zucchetti” a Bonn, Gennaio 2019

Wolffsohn: Rilievo deve rimanere

Già prima del Processo ha avuto un lungo Dibattito sulla Scultura dato. Egli lo trovo insopportabile, che in un Luogo centrale per i Protestanti, un Luogo in cui anche Lutero predicando, “una Bugia al Muro blasonate” Federico ii aveva Kramer, Direttore dell’Accademia Evangelica Sassonia-Anhalt, in Mitteldeutsche Radio (MDR) spiega. “Non si tratta, se si è sensibili si sente disturbato o per le Emozioni, ma semplicemente che c’è un uomo che si nasconde la Menzogna più presentato. Non si tratta, la Storia di estinguere, ma chiederne la rettifica, come noi oggi, pensare. Perché il Monumento predicazione di più.”

Lo Storico Michael Wolffsohn, invece, era a una Distanza di Spottplastik dal Medioevo pronunciato. L’Interpretazione di Storia significa sempre anche un Posizionamento nel Presente, ha detto in MDR. “Non posso dimenticare, ma riesco a posizionare”, così Wolffsohn. Rimuovere il Rilievo, esegui l’operazione con un Soggetto non è più auseinandersetze. “A cancellare, in Fondo, è un’illusione”, ha detto Wolffsohn.

2021: Anno della Vita ebraica

Il Dibattito si svolge sullo Sfondo di un erstarkenden Antisemitismo, invece. In questo Contesto, l’Anno 2021 Anno di Vita ebraica in Germania. L’Associazione ha “321: 1700 Anni ebraico Vita in Germania” Martedì a Berlino, ha annunciato. L’occasione era la prima Menzione ufficiale di Ebrei in Colonia nell’Anno 321, quindi, a 1700 Anni fa. Era la più antica Testimonianza scritta della Vita ebraica in Germania. “A fronte dell’esplosione di Antisemitismo in Europa e soprattutto in Germania, vogliamo (…) mettere un Segno per l’ebreo Vita nel nostro Paese”, ha detto il vice Presidente del consiglio centrale degli Ebrei in Germania, Abramo Insegnanti.

Guarda il Video 04:15 pezzi

Germania: Vivere con l’Antisemitismo

Inviare Facebook Twitter google+, Tumblr VZ Xing Newsvine Digg

Permalink : https://p.dw.com/p/3USTC

Germania: Vivere con l’Antisemitismo