Biafras lunga Ombra

0
59

Nel Biafra Guerra sono morti entro 30 Mesi a tre Milioni di Persone. Le Conseguenze sono oggi evidenti. Anche se non tutto è come sembra. La fine della Guerra anniversario di 15. Gennaio al 50. Volta.

Ricordo la Distruzione: Museo di guerra in Umuahia

Uchenna Chikwendu parla raramente il Biafra-Guerra. I 67 Anni, vive in Enugu, Capoluogo dello Stato omonimo nell’Est della Nigeria, un tempo Parte dell’autoproclamato Repubblica del Biafra. Durante la guerra Civile, nel Luglio 1967, ha iniziato il 15. Gennaio 1970, si è conclusa, era un Adolescente. Uno non può dimenticare: “dovevamo sempre di corsa. Non c’erano Automobili. Chi uno aveva nascosto, in modo che l’Esercito non poteva confiscare.” A Piedi tutte le Commissioni di fatto: “Alle tre del mattino, siamo al Mercato di chicago e alle cinque del dato. Abbiamo rapidamente la nostra shopping fatto. Sulla via del Ritorno abbiamo dovuto prestare attenzione, per la Copertura di rimanere.”

Non un po ‘ di orgoglio in Nigeria: Uchenna Chikwendu

Nigeria, un Paese con più di 250 Gruppi etnici, nel 1960, l’indipendenza dalla gran Bretagna è diventato. Già allora contava più di 45 Milioni di Abitanti, nel Nord prevalentemente Hausa e Fulani, nel sud-Ovest Yoruba e nel sud-Est Igbo. Rapidamente è venuto a Zerwürfnissen, una Lotta per la Supremazia e l’Accesso alle Risorse. Nel 1966 in seguito a due Colpi di stato: Prima putschten Generali per Johnson Aguiyi-Ironsi, un Igbo, contro il primo Ministro Abubakar Tafawa Balewa del Nord. Sei Mesi dopo, è seguito un Gegenputsch, in cui prevalentemente Generali del Nord sono stati coinvolti. Dopo pesanti Scontri etnici ha spiegato il governatore militare della Südostregion, Chukwuemeka Odumegwu Okukwu, il 30 giugno. Maggio 1967, la Regione indipendente.

La Nigeria rimane una doppia Stato

Quello che seguì fu una Guerra in cui, secondo le Stime tra i 500.000 e i tre Milioni di Persone sono morte. Le Cause, la Guerra, hanno, secondo la Valutazione di Eghosa Osaghae, Professore di Politiche Comparate presso l’Università di Ibadan, fino a oggi non è cambiato. “Come, già allora, c’è il Sud che il Nord. La geopolitica, le Linee sono rimasto lo stesso”, egli dice circa la Divisione interna della Nigeria, le numerose Conseguenze che porta con sé. Così sarebbe lungo questa Linea Identità e il senso di Appartenenza lasciare l’ormeggio. Anche Uchenna Chikwendu non può molto con il Concetto Nigeria cominciare: “Come Nigeriana mi sento per niente. Poiché non vi è nulla di cui essere orgogliosi. Io sono solo contento, Igbo essere”, dice.

Un Hausa del Sud: Abubakar Yussuf Sambo

Contemporaneamente sono Milioni di Persone nel Paese rimane molto mobile. Lo Scambio tra le diverse Etnie è sempre esistito, è stato dopo la Guerra si rapidamente ripreso. Il Motore è il Commercio. In giro per la Ogui Road in Enugu vita di molti Hausa. Il Sarki – il Capo – è Abubakar Yussuf Sambo, la cui Famiglia ha un centinaio di Anni fa da nord-Stato di Adamawa a Enugu è venuto. “Dopo la Guerra, vennero molte Persone rapidamente del Nord di nuovo, così come anche la Igbo di nuovo a Nord, sono andati”, ha detto. Anche a Livello personale, non aveva mai etnica Risentimento vissuto, perché Hausa sia. “Io sono cresciuto qui, qui a Scuola. Ho più Amici in Enugu come in Adamawa.”

La Lotta per l’Accesso alle Risorse

Sensibile è anche il nigeriano politica Interna. “La Guerra ha, tra l’altro, la Questione dei rapporti di forza nel Paese. Attualmente, il Procuratore di rafforzata”, dice il Professor Eghosa Osaghae. “La guerra Civile ha comunque i Rapporti all’interno della Nigeria forma”. Visibile l’, nell’Assegnazione di Cariche e Incarichi nelle amministrazioni. Lo scorso Anno, il Presidente Muhammadu Buhari, accusato il Nord preferiscono. Attento anche i grandi Partiti, il Congresso di tutti progressivo Forze (APC) e il Partito popolare Democratico (PDP), per la Selezione dei candidati alla Presidenza, che il Candidato Duos il Nord e il Sud e, di conseguenza, l’Islam e il Cristianesimo – che rappresentano.

Enugu: Il Commercio fiorisce

E ancora: Un’Unità, non ha portato, anzi. Persone provenienti dall’ex Biafra-Zona criticano, che fino ad oggi nessun Presidente ha dato il Igbo era. Molti si sentono emarginati, che Unabhängigkeitsbefürwortern nelle Mani di giochi di ruolo. Soprattutto Movimenti come i IPOB, il Movimento Indipendente di Popolo di Biafra, i Sostenitori, anche se la loro Attività è notevolmente diminuito, dal Tribunale IPOB nel Settembre 2017 una Terrorbewegung ha spiegato.

Percezione versus Realtà

Si trasmettono le Statistiche di un’altra Impressione: nazionale indice di sviluppo per il 2015, più recente disponibile Edizione, la geopolitica delle Zone Sud-est e Südsüd (statale Classificazione grossolana allora Biafra corrisponde, Anm. d. Red.) per l’Istruzione, l’uguaglianza di genere e la lotta alla Povertà in avanti e sono di gran lunga migliore rispetto al Nord. Percezione e Realtà spesso divario, dice Politikprofessor Osaghae. “Molte Persone provenienti da a sud-Est di conoscere il Nord non. A loro Parere, si ottiene il Nord, la parte del leone delle Risorse”. La questione, come già prima della Guerra, soprattutto il Petrolio dal sud-Est.

In nigeria, la politica Estera, la Guerra ha poco lasciato il segno. Biafra è stato solo di una Manciata di Stati, tra cui Tanzania, Gabon e costa d’Avorio, riconosciuto. Il sostegno è arrivato anche da parte del Vaticano. Anche molti cristiani organizzazioni Umanitarie, tra cui la Caritas Internazionale e il Diakonische Opera, supportati per l’Approvvigionamento delle inclusioni di fame Popolazione ponti aerei. “Il Governo americano ha già nel Gennaio 1970, cercando, tra il Papa e la Nigeria a trasmettere. L’Antagonismo è stato di breve Durata”, dice Nicholas Omenka, Sacerdote cattolico e professore di storia presso l’Università dello Stato di Abia. Quindi, sia soprattutto il Vaticano e la Chiesa di stato, la Ricostruzione della Nigeria avrebbero aiutato.

Nuovi Alleati

Tuttavia, ha Biafra a nuove Alleanze portato. Nel Periodo della Guerra Fredda, supportati regno Unito e l’unione Sovietica insieme i nigeriani Pagina. “La guerra Civile ha fatto per la Nigeria possibile, la Russia e i paesi del blocco orientale per le Armi, per chiedere”, così Eghosa Osaghae. Una Connessione che fino ad oggi ho tenuto.


  • 50 Anni fa: la Grande Solidarietà del Biafra

    50 Anni del Biafra – l’Eco di Indipendenza

    Due Anni e mezzo, più di due Milioni di Vite umane: Il 15. Gennaio 1970, si è conclusa in Nigeria, una guerra Civile, che ha scosso l’opinione pubblica Mondiale, combattuta con l’Arma della Fame. Mezzo Secolo più tardi, sono le Grida di un indipendente Biafra di nuovo sempre più forte. Allora dissero anche molti Tedeschi contro il Biafra-Guerra. Una revisione dopo 50 Anni.


  • 50 Anni fa: la Grande Solidarietà del Biafra

    Guerra a scapito dei più Deboli

    Cittadini degli Igbo, una prevalentemente cristiano Popolazione della Nigeria, avevano il 30. Maggio 1967, la Repubblica indipendente del Biafra proclamato. Quasi 14 Milioni di Abitanti della Regione hanno festeggiato la Costituzione, ma un Anno più tardi, era scoppiata la prima Guerra dalla Decolonizzazione in Africa. Il Nome del Biafra è stato Sinonimo di Miseria, di Fame, di Disperazione e di estinzione di massa.


  • 50 Anni fa: la Grande Solidarietà del Biafra

    Drastica Perdita

    Come nigeriano Truppe nel Maggio 1968, la città Portuale di Port Harcourt conquistato, ha perso il Separatstaat Biafra suo unico Accesso al Mare. D’ora in poi dovevano Racchiusa da l’Aria di essere una netta Vittoria per il nigeriano Militare. Con uno Spessore di 40.000 Uomo sono stati i Ribelli, sotto la Guida del Generale Ojukwu molto inferiore e male addestrati.


  • 50 Anni fa: la Grande Solidarietà del Biafra

    La “Biafra-Neonati”

    Il nigeriano Truppe iniziarono un Belagerungskrieg, in cui si è tentato di affamare i Separatisti. La “Biafra-Neonati” sono stati ben presto noto in tutto il Mondo, un movimento di solidarietà senza precedenti, arrestato la Catastrofe umanitaria in movimento di Persone in tutto il Mondo. Il Numero dei muoiono di Fame Bambini e anziani, ha raggiunto nell’Estate del 1968, fino a 10.000 al Giorno.


  • 50 Anni fa: la Grande Solidarietà del Biafra

    Dimostrazione di un Popolo in difficoltà

    La Guerra del Biafra ha mobilitato Persone in Germania, come nessun altro paese africano Evento mai saputo che aveva. Nell’Agosto del 1968 iniziato biafranische e gli Studenti tedeschi di Francoforte, una cinque giorni di Cammino a Bonn. Hanno chiesto il Riconoscimento diplomatico di Biafras come Stato sovrano. La Bandiera con il Sole nascente era Biafras Bandiera nazionale.


  • 50 Anni fa: la Grande Solidarietà del Biafra

    Celebrità Supporto

    Tedesca, dovremmo sapere che cosa dobbiamo dire, se abbiamo la Parola Genocidio pronuncia,… perché il Silenzio di Complicità.” Scrittore Günter Grass è stata certamente la più importante di Oratore a una Manifestazione contro la Guerra del Biafra nell’Ottobre 1968, Amburgo. Il Tema ha colpito in Germania un Nervo: Nel 1960 iniziò Passato dopo la Seconda Guerra mondiale.


  • 50 Anni fa: la Grande Solidarietà del Biafra

    “Fame di Giustizia”

    In Germania si sono impegnati, i Vescovi, i Parlamentari e le iniziative dei Cittadini, anche la Chiesa Evangelica 1969 si sedette con Biafra a parte. Sono stati raccolti i Soldi e Aiuti nell’assedio di Biafra volate. L’ex tedesco, pilota di aerei Federico Cuore ha fatto prima del Biafra pilota di caccia, prima di lui stesso Puntate contro l’Esercito nigeriano ha volato.


  • 50 Anni fa: la Grande Solidarietà del Biafra

    Nascita dell’associazione per i popoli minacciati

    Ad Amburgo, gridavano gli Studenti Klaus Guerke e Tilman Zülch (nella Foto), il “Comitato di Azione del Biafra-Aiuto alla Vita. Hanno ricevuto il supporto di diverse Persone, come il Sindaco di Berlino Enrico Albertz, gli Scrittori Günter Grass e Luise Rinser, o il Vescovo di Münster, Enrico Tenhumberg. In seguito ne venne l’associazione per i Popoli minacciati (Apm) in evidenza.


  • 50 Anni fa: la Grande Solidarietà del Biafra

    Una Guerra lontano da ogni Pensiero

    Lo Storico Golo Mann ha elogiato il Biafra-Aiuto tra Compagni di classe e non è sempre solo la Comprensione incontrato dovrebbe essere: “Una Guerra, in inglese ‘Imperialisti e’ russa e ‘Comunisti’ lo stesso Rugiada del Crimine tirare una ex Colonia per la presunta Unità del Paese combatte contro un Tronco, non è nemmeno ‘socialista’ è … quanto fa male tutta la Teoria.”


  • 50 Anni fa: la Grande Solidarietà del Biafra

    “Biafra Milioni morire”

    A Londra, i Manifestanti hanno marciato dalla ex Ambasciata sovietica, la Sede del Primo ministro in 10 di Downing Street. Hanno protestato, invece, che sia l’unione Sovietica, anche il regno Unito in Nigeria Guerra del Biafra con la fornitura di armi supportati. Anche il britannico Laburista partito politico Michael Barnes disse dal “Biafra Comitato ha organizzato la Manifestazione.


  • 50 Anni fa: la Grande Solidarietà del Biafra

    “A come Auschwitz – B come Biafra”

    Molti impegnato attivista per i diritti umani sono stati storditi sul mancato Impegno internazionale. In Pubblicità sui giornali, sui Manifesti con Slogan come “A come Auschwitz – B come Biafra” o con un netto formulati Appelli scoppiati la tua Frustrazione. Noto Tedesca Erich Kästner (Foto), Ernst Bloch, Paul Celan, Marcel Reich-Ranicki, o Martin Walser, Firmatari dato il Peso.


  • 50 Anni fa: la Grande Solidarietà del Biafra

    Impulso per Ärztehilfe

    Il Medico francese Bernard Kouchner ha viaggiato nel 1968, dopo Biafra, dove ha fatto Parte della Croce Rossa Internazionale (IDE) ha tentato di Popolazione nel bisogno di fornire Assistenza medica. Kouchner ha criticato l’Atteggiamento dell’IDE, non è nella Politica della Guerra di intervenire. Egli pose le Basi per l’internazionale non governativa “Medici senza Frontiere”.


  • 50 Anni fa: la Grande Solidarietà del Biafra

    Le Grida non si spegne

    Donazioni da tutto il Mondo avevano Biafra in Vita. Ausiliarie delle Chiese e il Comitato Internazionale della Croce Rossa hanno mandato 7350 Flugzeugladungen con 81.300 Tonnellate di viveri e Medicinali nel Buschkessel. Ciononostante, Biafra, il 15. Gennaio 1970 Nigeria capitolare. Ma le Grida di un indipendente Biafra sono fino ad oggi non si spegne.

    Autrice/Autore: Silja Allegro