La Nobelpreisreden di Olga Tokarczuk e Peter Handke: Due Mondi

0
75

Olga Tokarczuk e Peter Handke tenevano nella mattina di Sabato sera loro Nobelvorlesungen. La Scrittrice polacca ha analizzato il Mondo e la Letteratura. E Handke? L’rimase presso di sé.

Come sempre il 10. Dicembre, questa volta, un Martedì, in Stoccolma, la più solenne Cerimonia di premi Nobel consegnato. Un punto Culminante della Nobelwoche e per molti il più interessante Evento, tuttavia, è la Celebrazione di un paio di Giorni prima, in cui l’o – con la Literaturnobelpreis Gewürdigte un Discorso tiene. Questo ha, di solito, con la sua produzione, la Comprensione del Mondo e della Letteratura a che fare. In questo Anno sono notoriamente due premio nobel per la letteratura eccellenza. E così si è dovuto nella Sala da ballo dell’Accademia caricato Pubblico nel tardo Pomeriggio di sabato (ore 07. Dicembre) l’Attenzione per due Oratori applicazione.Olga Tokarczuk, il primo disse, e Peter Handke.

La letteratura apre il Mondo

Stampa era al intellettuali Begängnis non sono ammessi, ma i Discorsi sono stati in streaming in tempo reale e simultaneamente e per iscritto, in Originale, in inglese e svedese Traduzione pubblicata in Internet. Si poteva, dunque, tenta di Inglese della classe ad ascoltarlo, mentre Olga Tokarczuk per un’Ora con la sua voce di lettura adottata in Polacco presentava. Lingue dell’unione europea, simili, Parole e Nomi di Ancoraggio potuto servire c’era sufficiente – come Internet e Wikipedia, Cristoforo Colombo e Thomas Mann, la Trasformazione e la Struttura. Perché la Scrittrice polacca, ha tenuto un importante Discorso, che è in realtà per lo Stato del Mondo e la loro Nozione di Letteratura e il cui Compito è andato.

Tokarczuk ha parlato per un’Ora, più a lungo del previsto, ed era evidente che qualcosa che è nel loro impegnativo Discorso ha detto, è stata una Preoccupazione. Si parlò di ciò che la Letteratura per l’Realitätsgewinn può permettersi, e il tuo Ragionamento non aveva nulla con cui sostanziale Differenza tra Fiction e Non-Fiction a che fare. Durante la “Bugia pericolosa Massenvernichtungswaffe diventato” tutti, le nuove Forme di Realitätserzählung come Immagini, Film, Prodotti di Intelligenza artificiale nella Percezione bidimensionale sono rimasti, se la Letteratura è una completamente diversa Dimensione del Mondo del potenziale.

Olga Tokarczuk, il Giorno dell’Annuncio del premio Nobel Decisione – in un Tour a Bielefeld

“Come se il Mondo fosse un essere vivente”

“La letteratura è una delle poche Sfere, che tenta di noi, vicino ai Fatti del Mondo, perché la loro vera Natura è sempre psicologicamente, si concentra sui Pensieri e le Motivazioni dei Personaggi, si rivela a noi l’Esperienza di un’altra Persona, che altrimenti inaccessibili per noi rimasti, o lei seduce il Lettore semplicemente troppo sull’Interpretazione psicologica del Comportamento.” Si wurzle nella Letteratura, della Tenerezza, che noi dimostriamo agli altri. Tokarczuk richiede una nuova Erzählhaltung, una Voce che non Ho Sensibilità va in bicicletta, ma qualcosa come il padre, quasi außenstehend sia. Una Voce, come nella Bibbia, perché: “Chi lo dice: in Principio era la Parola?”

Profondo e sobri, analizza la premio nobel per la Funzione di Letteratura. “Il Mondo muore, e non ci riusciamo a capire.” L’avidità, la mancanza di Rispetto per la Natura, infinita Rivalità e Irresponsabilità di avere il Mondo lo Stato di un Oggetto ridotto in Pezzi, consuma e distrugge. “Ecco perché, credo, che mi raccontano Storie, come se il Mondo fosse un essere vivente.”

Non una Parola Handkes per il suo Atteggiamento

E poi disse Handke, dopo una breve Pausa, solo la metà del tempo come Olga Tokarczuk e con tutto un altro Gesto. Sempre esitante, qua e là, anche per la Versione senza. Handke aveva Prima “Versöhnliches annunciato, ma chi ancora sperava, lo Scrittore austriaco avrebbe la Possibilità di utilizzare per il suo Atteggiamento nei confronti della Serbia e dei Crimini di guerra del Balkankriegs appena schiena, guardò deluso. Aspettavo certamente quasi nessuno, tanto più che le due Scrittori loro Nobelvorlesungen già a Metà Novembre, avevano dichiarato. L’Accademia Svedese aveva bisogno di Tempo per Parlare in Svedese e in Inglese traduzione.

C’erano due ben distinte Parlare, ma era strano Senso di Comunanza. Entrambe le lingue di sua Madre, ha raccontato di Episodi, entrambi hanno affrontato l’Importanza della Natura. Ma mentre Tokarczuk altamente attualmente parlato di ciò che la Letteratura di fronte Klimanotstand e politica, Crisi, si può ottenere disse da Handkes Discorso un grande Desiderio di tornare. Handkes la sua originale sloveno Patria connessi Tonica, avrebbe il Tempo di schwärmerischen Romanticismo letterario Inizio del 19 ° secolo. Secolo passato.

Peter Handke, il Giorno dell’Annuncio (10.10.) nel suo Giardino a Chaville a Parigi

Episodi per un Schreiberleben

Il premio Nobel si servì del suo Discorso, prima di tutto da se stessi. Ha iniziato la sua Lezione con una lunga Citazione dal suo Poema drammatico “i Villaggi” del 1981, il suo ulteriore Opera di leader era. “Giochi il Gioco. Non era la Protagonista. Ricerca il Confronto. Ma sia absichtslos. Evita i secondi fini. (…)”, con queste Parole ha iniziato il suo corso.

Peter Handke ha raccontato due Episodi, che da Bambino aveva assorbito e il “per essere Schreiberleben fondamentale” erano Racconti di una Schiava “, con Mani morbide e Fratelli di sua Madre. Un Bambino smarrito, Nostalgia e un Todesnachricht giochi in un Ruolo. Bella, enigmatica Frase di venire in Handkes Discorso di prima, “L’Omaggio di un Fiore, è possibile”, o, “La Natura è l’unica cosa sana Promessa”. Forse sarebbe il caso di “La Casa della Forza è il Volto dell’Altro” nel Pensiero di Tenerezza, persino con Olga Tokarczuk incontro se non fosse Handkes Abbandono.

Lirico e per Concludere

Da Tokarczuk versato dura Realtà suona in Handkes poetico Discorso solo, come ha fatto il suo Oslo-Visita nell’Anno 2014 detto. Ma non, ad esempio, le Proteste contro di lui da allora, ma la toccante Poesia, una lirica incline Uomo in un bar del porto di nome presentava. Alla Fine della sua Lezione, ha contribuito anche Handke una Poesia prima, Tomas Tranströmers “Romanska bagar” (Romanica di Archi), forse un Inchino ai Padroni di casa. Lo lessi in Svedese e in modo irregolare, che sui Volti degli Ascoltatori più Irritazione di Entusiasmo era visibile. O era il Discorso?