Heiko Maas: “i Balcani occidentali-stati Uniti sono Parte integrante dell’Europa”

0
44

La germania, l’Albania e Nordmazedonien sul suo Cammino verso l’UE, ha detto il ministro degli esteri Heiko Maas nel DW-Intervista. I due Paesi dovrebbero iniziato un processo di Riforma, ma imperterrita continua.

Heiko Maas UE Außenministertreffen

Deutsche Welle: Il Rifiuto del promesso di avviare Negoziati con Nordmazedonien e l’Albania è una battuta d’arresto importante per l’Integrazione dei Balcani occidentali nell’UE-Europa – anche e soprattutto per la Germania, l’intensità di un “Go” per i due Paesi ha. Ora viaggio a Skopje, in Germania Solidarietà con la Regione per assicurare. Che cosa hanno concretamente offrire?

Heiko Maas: Per l’Italia è chiara: I Balcani occidentali-stati Uniti sono Parte integrante dell’Europa. Il loro Futuro dovrebbe essere l’Unione Europea. La stragrande Maggioranza degli stati Membri dell’UE per l’avvio dei Negoziati di adesione con l’Albania e Nordmazedonien pronunciato, perché il nostro Interesse strategico è. Tuttavia, abbiamo bisogno dell’Unanimità nell’UE. Ci lavoriamo. La germania si impegna con tutte le forze, affinché siamo nell’UE, di una comune Posizione e, di conseguenza, l’avvio di negoziati con l’Albania e Nordmazedonien di iniziare presto possibile. Voglio, a Skopje, ancora una volta, chiaramente.

Francia – il Presidente Macron e gli altri Erweiterungsgegner a cambiare idea, attualmente sembra non in Vista. Qual è la Vostra Strategia per i Balcani occidentali, se l’UNIONE Estensione ancora bloccato?

La Forza dell’Unione Europea consiste appunto nel fatto che noi, anche in caso di Argomenti difficili, riesce alla Fine a trovare una Soluzione. Io sono fiducioso che ci è successo. Il presidente Macron ha spiegato che lui, oltre ad altre Riforme in Albania e Nordmazedonien anche una Riforma della procedura di allargamento ritenga necessario. Nelle prossime Settimane intense Discussioni in UE.

Quello che ma allo stesso tempo è importante: l’Albania e Nordmazedonien devono iniziato un processo di Riforma si fanno riprendere e ulteriori Progressi. Vale proprio ora, i pochi ancora rimasti Scettici dal Successo di convincere. La germania continuerà a impegnarsi molto per i Paesi dei Balcani Occidentali nel loro Cammino verso l’UE.

Che cosa Si aspetta da Nordmazedonien e l’Albania, in questa difficile Situazione? Perché alla Fine, non c’era a causa delle Preoccupazioni circa il processo di Riforma, in entrambi i Paesi, non è un “Sì” di Francia.

Nordmazedonien e l’Albania, come anche gli altri Paesi della Regione – vorrei un altro Motivo incoraggiare coerente Riforme di rotta: Le Riforme non servono solo a UE Approssimazione, si sono correttamente perché è nell’Interesse del popolo. Il Rafforzamento dello stato di Diritto, una forte Azione contro la Corruzione e la Criminalità organizzata, sono Compiti fondamentali di ogni Governo, il Futuro del Paese nel Cuore. Anche l’Opposizione si assume la Responsabilità: La politica di Concorrenza e la concorrenza di altre Idee, come nelle Democrazie del solito e necessario, non un Paese, non nel suo Sviluppo e sviluppati.

Che Futuro ha il nordmazedonische Premier Zoran Zaev?

Il nordmazedonische Premier Zoran Zaev aveva il suo Destino politico all’apertura dei Negoziati di adesione allegate. Ora, il Paese Elezioni anticipate. Il più grande partito di Opposizione VMRO-DPMNE, la Prespa Accordo aperto rifiuta, le Previsioni non sono così male. Si dice che avrebbe cercato l’Accordo di annullare, se di nuovo il Potere. Cosa fare per prevenire questo?

Il Prespa Accordo è giustamente considerato storicamente definito. Nordmazedonien e Grecia per quasi tre Decenni, che durerà Disputa risolta. L’Accordo, che ha la Porta per l’area euro-atlantica Avvicinamento Nordmazedoniens aperto. In modo che entrambi i Paesi un Modello per la Regione e oltre. Hanno dimostrato che anche le quasi insormontabili che credevate Conflitti con la Leadership, il Coraggio e la Lungimiranza possono essere risolti e difficili Compromessi sono possibili. Presto avremo Nordmazedonien di 30. Membro della NATO di benvenuto. Anche un Ostacolo sul Cammino Verso l’UE è parte libera. Non riesco a immaginare che qualcuno all frustrazione vuole, in questo modo si sarebbe Nordmazedonien international in un Vicolo cieco si muove.

Così chiaramente la tedesca Soddisfazione con il processo di Riforma in Skopje, inoltre, è stato, così è stato difficile raggiungere un Consenso per quanto riguarda la Situazione in Albania, a torino. Il Paese si trova da un Anno in una profonda Crisi politica interna, la cui Soluzione non è ancora in Vista, è L’Opposizione a boicottare il Parlamento e chiede nuove Elezioni. La Riforma della legge Elettorale è uno dei Requisiti, la Germania, l’Albania ha presentato per la prospettiva dell’adesione all’UE. Ma non si muove nulla. Si deve la Decisione positiva in merito Albania non rivedere?

La nostra Decisione, anche per i Negoziati di adesione con l’Albania di entrare, era corretta. Essi sono stati anche da parte della Commissione UE così raccomandato. Le Aspettative sono ancora dovute misure di riforma sono stati altrettanto chiari.

La Riforma della giustizia, con l’Albania, nella Regione di esemplari hanno preceduto, è sulla buona Strada. Importante è che adesso tutti a contribuire, che la corte Costituzionale ora rapidamente i suoi ripresa del Lavoro. Anche la riforma elettorale con la Partecipazione di tutte le Forze politiche e della società Civile in discussione. Siamo fiduciosi che le Riforme le Raccomandazioni dell’OSCE/ODIHR affrontare rapidamente possono essere concordati. Il Parlamento è il Luogo per il dibattito politico. Ora c’è bisogno di Proposte costruttive e seria Collaborazione, nell’Interesse dell’Albania e dei suoi Cittadini.

Si dovrebbe Albania e Nordmazedonien preferiscono gestire separatamente?

Nel processo di Adesione anche di ogni Paese, valutato secondo i suoi meriti. Già 2018, la Commissione Europea ha constatato che l’Albania sia Nordmazedonien, in considerazione dell’avvenuta progressi delle riforme le Condizioni di Negoziati hanno soddisfatto. Quindi ha dato la Raccomandazione che i Negoziati di adesione con entrambi i Paesi. Nel Maggio del 2019, la Commissione ha la loro Valutazione e Raccomandazione rinnovato. Il Governo condivide la Valutazione della Commissione Europea e al Consiglio per l’avvio dei Negoziati di adesione con entrambi i Paesi. Questo è il nostro Atteggiamento.

Dopo l’ultimo Vertice europeo, molti parlano del fatto che l’UE non ha mantenuto la Promessa e l’Ampliamento dell’UE, che comunque non è gradita. Nuovi Concetti per la Regione nello Spazio: un Mini-Schengen, il comitato norvegese per il Modello. Come valuta le Alternative per l’Integrazione nell’UE?

Non vediamo alcuna Alternativa al processo di Adesione all’UE, se noi Incentivi per grave e Riforme sostenibili, soprattutto in Rechtsstaatsbereich – vogliono ottenere. La Domanda se l’attuale Processo può essere migliorato, è dal mio punto di Vista è un altro.

Il Miglioramento della Cooperazione regionale integrato dell’UE-processo di riavvicinamento. Il Rafforzamento di buon vicinato e di Cooperazione economica, ognuno dei sei paesi dei balcani occidentali beneficio. Si fa nei Balcani Occidentali, in totale, più attraente. Con il Berlin-Processo sosteniamo da Anni questi Sforzi, e hanno già ottenuto molto, per Esempio, la Costituzione del centro Regionale Jugendwerks (RYCO) e – in pratica – la Riduzione delle Tariffe di Roaming.

Edi Rama è il primo Ministro dell’Albania

Mentre l’UE sottufficiali e paralizzato per Quanto riguarda i Balcani occidentali, e quindi la Credibilità e Carisma perde, gli stati UNITI è ancora molto attivo. L’Idea del Gebietsaustauschs tra Serbia e Kosovo è di nuovo sul Tavolo. Cosa mettere, cosa impostare la Germania e l’Europa, contrariamente a quanto e come valuti il russo Impegno della Regione?

L’Unione Europea rappresenta una Prospettiva di una Vita in Libertà, di Sicurezza e di relativa Prosperità. Un Modello analogo ha nessun altro da offrire. Inoltre, è, e rimane, l’UE nella Regione, con i suoi Milliardenhilfen e una Varietà di Beratungsinstrumenten di gran lunga il più importante Donatore. Solo la Germania si impegna, inoltre, a livello bilaterale, ogni anno con centinaia di Milioni.

Che l’Idea di un Gebietsaustauschs o di Grenzveränderungen tra il Kosovo e la Serbia, in quanto tale, non crediamo che questo alla Stabilità nella Regione contribuisce. Ciò che sosteniamo, è il rapido Riavvio dell’UE, mediata Dialogo con l’Obiettivo di un Accordo complessivo che entrambi i Paesi la UE Approccio consente. Ci auguriamo una Collaborazione costruttiva con la Russia, anche se siamo in Disaccordo. Abbiamo anche capito che è importante, buona di intrattenere Rapporti stretti e patrimonio culturale Composti da mantenere. Questo non è in Contraddizione con l’Adesione all’UE.

 

Heiko Maas, dal Marzo 2018 ministro federale degli affari esteri. Da Dicembre 2013 a Marzo 2018 è stato Ministro della Giustizia e tutela dei Consumatori.

Intervista di Adelaide Feilcke.