Come Impostare un Negozio di E-Commerce Rapidamente e Facilmente

0
102

Circa il 40% degli acquisti vengono effettuati attraverso i canali online. Quindi ben il 96% degli Americani sono shopping online, e un altro 80% di fare un acquisto digitale almeno una volta al mese. Quindi, se siete alla ricerca di un business per entrare, e-commerce, deve sicuramente essere un top pick.

L’unica domanda ora è, come si fa a impostare un negozio di e-commerce nel modo più semplice e veloce possibile?

Cosa Serve Per Aprire Un Negozio Di E-Commerce

Prima di iniziare a costruire il tuo negozio online, è necessario scegliere quale generatore di siti web utilizzare. Ci sono molti tra cui scegliere, ma per il bene di questo articolo, useremo Shopify.

Ecco un rapido sguardo dei passi che dovrete prendere in anticipo:

  1. Trovare il tipo di prodotti che si desidera vendere (una nicchia è preferito — cioè, prodotti di bellezza, integratori alimentari, giocattoli per bambini).
  2. Selezionare il nome del negozio (che alla fine sarà il tuo nome di dominio).
  3. Acquistare il nome di dominio, è possibile acquistare uno per a buon mercato presso Namecheap o si può acquistare attraverso Shopify).
  4. Trovare un dropshipper o il produttore per i prodotti che si desidera vendere.
  5. Eseguire la ricerca di mercato per vedere chi altro vende i vostri prodotti e determinare il punto di prezzo (solo andare più conveniente se non le farà male la vostra redditività).
  6. Trovare fotografi e modelli per servizi fotografici per i vostri prodotti.
  7. Determinare chi memorizzare i vostri prodotti — un dropshipper o di evasione dell’ordine.

Impostazione Shopify Sito

  • Ora, è tempo di iniziare a tua prova gratuita con Shopify (o acquisto se siete sicuri di voler attaccare con esso). Una volta che siete sulla Shopify.com selezionare Start di prova gratuita.
  • Poi riempi il tuo indirizzo email, la password e il nome del negozio. Non preoccupatevi se non si conosce il nome del negozio — è possibile modificarlo in seguito.
  • A quel punto, ti guiderà attraverso la configurazione del profilo, che include l’invio di indirizzo, in cui si sono nel business, e previsto per il range di fatturato.
  • Dopo aver completato la procedura, Shopify vi porterà al vostro cruscotto.

La selezione di un Negozio a Tema

  • Sul lato sinistro del pannello di controllo, fare clic su negozio Online. Questo lascerà cadere giù un menu di opzioni.
  • Avanti, fare clic su Temi e poi vedrete l’opzione per personalizzare il vostro tema corrente o per scegliere da, gratuito o a pagamento Shopify temi.
  • Per mantenere le cose a buon mercato, è possibile fare clic su Esplora temi gratuiti. Non ci sono molte opzioni, ma è possibile personalizzare a proprio piacimento.

Stiamo andando a selezionare la Fornitura tema. Quando si fa clic su ogni tema, vi elenco le caratteristiche di cui è fornito. La Fornitura tema viene fornito con:

  • Grandi cataloghi
  • Collezione filtro nella barra laterale
  • Presentazione
  • In vetrina le collezioni (mostra nella home page)

Quindi si hanno due stili per scegliere da — luce o blu. Essa mostra anche come il vostro sito sarà su un dispositivo mobile.

  • Una volta che si è pronti, fare clic su Aggiungi alla libreria del tema.
  • Vedrete una zona mostra con il tema — selezionare personalizzare per iniziare a fare il progettare il proprio.

Da qui, sarete in grado di aggiungere cose al tuo sito web come:

  • Presentazioni
  • Raccolta elenchi
  • Collezioni in vetrina
  • Rich text
  • Piè Di Pagina/Intestazione

Troverete tutto questo in Sezioni nella parte superiore. Si può vedere come il layout del sito cambia aggiungere ogni sezione.

Quindi quando si sceglie il Tema delle impostazioni scheda, sarete in grado di modificare l’:

  • Colori
  • Tipografia
  • Favicon
  • Carrello
  • Social Media
  • Prezzo formato
  • Checkout

Che cosa è grande circa Shopify è che si può avere un sito web completamente funzionale creato senza conoscere alcuna conoscenza di programmazione.

La selezione di un Processore di Pagamento

Non vuoi pubblicare il tuo negozio online senza un modo per accettare pagamenti digitali. Fortunatamente per voi, ci sono diverse piattaforme tra cui scegliere.

Uno dei più importanti è PayPal, che si collega con il tuo negozio carrello. Si può quindi accettare PayPal, carte di credito, carte di debito e di e-controlli. PayPal consente, inoltre, di estendere il credito ai vostri clienti in modo da poter finanziare i vostri prodotti. Questo è l’ideale se siete vende articoli del biglietto.

Ecco una lista dei migliori processori di pagamento:

  • PayPal
  • Striscia
  • Authorize.net
  • WePay
  • Dwolla
  • Braintree
  • 2Checkout

Aspettatevi di pagare commissioni per ogni transazione. Per esempio, con PayPal (e molti altri), c’è del 2,9% + $0.30 per ogni transazione. Tuttavia, non ci sono spese di installazione di cui preoccuparsi.

Dove Acquistare Inventario

La chiave è trovare un fornitore per i prodotti che si desidera vendere. Uno dei più popolari è di Alibaba. Qui è possibile trovare migliaia di produttori e fornitori che non vende solo articoli sfusi — ma anche di personalizzare il prodotto.

Per esempio, se si desidera vendere protezione UV occhiali, è possibile rendere il vostro prodotto unico, includendo un caso e un panno in microfibra. Questo consentirà di impostare il prodotto in disparte dagli altri sul mercato, in modo che i clienti sono più propensi ad acquistare da voi.

Un’altra opzione è di andare con un dropshipper. Queste aziende di alimentazione e spedire i prodotti per voi. Alcune offrono anche personalizzazioni per i prodotti. Un esempio di un dropshipper, è Chinabrands.

Come Ottenere I Prodotti Per I Vostri Clienti

Quando sei prima di partire, si potrebbe non avere spazio per memorizzare grandi quantità di scorte.

Ci sono due modi principali di e-commerce venditori mantenere il loro inventario — dropshipping e servizi di adempimento.

Se si decide di andare con il dropshipping, stai entrando in un rapporto con il produttore. Essi gestire l’archiviazione di oggetti e spedire ai vostri clienti per voi. Non c’è bisogno di comprare tutto in blocco, dato che gli elementi sono forniti come sono acquistati. È quindi di dividere le spese con il produttore.

Ordine di servizi di realizzazione, invece, richiedono di acquistare oggetti in anticipo e la nave per l’adempimento di magazzino. Si crea quindi una SKU e la spedizione degli articoli per voi. Questo è l’ideale se si dispone di un buon rapporto con il produttore, ma hanno bisogno di qualcuno per gestire il magazzino e le spedizioni.

I costi per le due variare, ma si può aspettare di spendere di più in anticipo con evasione dell’ordine, in quanto è necessario per acquistare all’ingrosso prodotti in anticipo.

Inoltre, tenete a mente la posizione dei tuoi clienti. Avrete bisogno di trovare dropshippers e la realizzazione prestatori di servizi nelle regioni che si intende vendere.

Impostare Il Tuo Negozio Di E-Commerce In Nessun Tempo

Se si gioca bene le tue carte, si può avere il tuo negozio online pubblicato e pronto a partire nel giro di poche settimane. Dropshipping è la migliore opzione se si sta cercando di iniziare il più presto possibile.

Tuttavia, se si desidera passare più tempo a cercare i produttori e perfezionare il prodotto, quindi di evasione dell’ordine può essere la strada da percorrere. Non dimenticare di investire in qualità, foto e demo del prodotto video per aiutare a vendere la vostra merce.