Il coraggioso Pastore di Kiev

0
50

Durante le Proteste a Kiev, sei Anni fa, si rileva che il Pastore tedesco Ralf Haska tra Manifestanti e Polizia e ha impedito la Violenza. Ora, egli ottiene la croce al merito, ma non solo.

Il Caso ha voluto così, che Ralf Haska la sua croce al merito di Venerdì e, di conseguenza, quasi il 30. Anniversario della caduta del Muro di Berlino riceve. Nell’Autunno del 1989, ha sperimentato nella Berlino Est, la Rivoluzione pacifica nella DDR. A questa Esperienza si è fatto appello Haska più tardi, durante il Maidan-Proteste in Ucraina: come tedesco, Pastore della chiesa evangelica luterana di St. chiesa di s. caterina a Kiev.

“Rivoluzione della Dignità” è il nome che gli Ucraini loro Insurrezione di sei Anni fa. Che c’è di così è venuto, ha Haska certamente il suo contributo. Un Dezemberabend 2013, si poneva tra opposizione Protestler e delle forze di Polizia, evitando così il rischio di Collisioni. Che poi la Violenza ma si aggravava, era la sua Chiesa, al Luteranska-Strada, nei pressi del Präsidialamtes Rifugio e un Ospedale per i Feriti. Anche Haska di un Gummigeschoss facilmente violato.

“L’alto Onore e il Riconoscimento”

Per quel Impegno ottiene il Pastore di questo Venerdì la croce al merito di prestito, il più alto Riconoscimento civile della repubblica Federale. Aveva “intenso per le Persone che Unabhängigkeitsplatz e per il loro Diritto di protestare” usato, era in anticipo un Comunicato stampa dell’Ambasciata tedesca a Kiev, dove la Cerimonia si svolge. Inoltre, deve il suo Aiuto per le Persone in ucraina dell’est (cfr.

St. chiesa di s. caterina a Kiev: Durante la Maidan-Proteste Rifugio e Lazzaretto

Con il Premio del Presidente della germania, Frank-Walter Steinmeier, ha Haska non si aspettava. “Sono stato molto sorpreso senza parole”, dice Haska. “E’ un Onore e il Riconoscimento di ciò che è stato fatto. Tuttavia, molti hanno allora fatto quello che potevano fare e dove Dio vi ha messo. Io sono solo uno di essi.”

La Notte di Kiev, la Haska rese famoso

Le immagini di quella Notte, il 9. Dicembre 2013 a Kiev hanno Haska reso famoso in tutto il mondo. Si lo mostrano in Cotta su una Strada innevata. Con le Braccia, è di fronte a un certo numero di agenti di Polizia, pieno di Kampfmontur, che a quanto pare sono disposti sui Manifestanti loszuschlagen. “Quando ho visto che lei faccia a Faccia di fronte erano, mi è stato subito chiaro che una Situazione di pericolo”, dice Haska. “Siccome non ho grandi riflettuto e ho cercato di Aria per creare e mezzo per andare.” Così l’ho fatto e lui per Protesta pacifica, come nel 1989 nella DDR chiamato. Sia nella DDR, come anche in Ucraina sarebbero “molte piccole Persone in tanti piccoli Luoghi di tanti piccoli Passi” per il Cambiamento e la Democrazia di fatto, per il suo Bilancio.

Pastore Haska nel mese di Dicembre 2013 a Kiev: “Molti hanno fatto quello che potevano”

Il Pastore ha trascorso quattro Anni con la sua Famiglia in Ucraina e tornò 2015 a tornare in Germania. Stato preceduto – secondo i Media – Critica Haska della Chiesa Evangelica in Germania. L’occasione è stata la seguente Citazione tratta da un’Intervista con lui: “Nessuno ascolta o dice è piaciuto, ma in alcune Circostanze può essere necessario Libertà e la Pace con le armi da difendere.” Avrebbe ancora oggi modo di vedere e di dire, così il Pastore: “ritengo che sia molto importante che i Fari come il Mahatma Gandhi, o Albert Schweizer sono le Persone, la Tranquillità di fondo che hanno vissuto. Ma a volte è un peccato che contro il Tiranno e la Malvagità di questo Mondo deve difendere.”

Filantropiche per il Donbass

Il Contatto sull’Ucraina ha Haska fin dal suo Ritorno mantenere. Oggi vive in Baviera, scrive per il Portale internet “Ucraina capire”. Inoltre organizza Filantropiche nel devastato dalla Guerra Regioni nel ostukrainischen Kohlerevier Donbass, da ultimo, per un Schulinternat per i malati cronici Bambini nella Zona di Lugansk con i Farmaci e Calzature a cura di.

Sui recenti Sviluppi politici in Ucraina si manifesta Haska diplomatico. Egli è “ambiguo” e ho Comprensione sia per quelli precedenti Maidan-Combattenti, la prima di molte Concessioni del nuovo Presidente Volodymyr Selenskyj nei confronti della Russia in guardia, come anche per i suoi numerosi Seguaci. Haskas Messaggio: “Bisogna Selenskyj dare una Possibilità e ancora e ancora le Vie della Pace percorrere anche farti del male.”