Mario Balotelli e la Affenlaute

0
64

Di nuovo razzisti Ostile contro Mario Balotelli: i Fan di Hellas Verona accompagnare Azioni italiane Attaccante con Affenlauten – risponde irritato e riceve numerosi alle manifestazioni di solidarietà in Rete.

Di nuovo Vittima di Insulti razzisti: Mario Balotelli (r.) quando Gioco a Verona

Come gestire il razzismo Ostile allo Stadio? Questa Domanda si pone, in particolare, nel Calcio italiano, non solo da oggi, ma sarà sempre più forte. Sanzioni per i Club? Stadionverbote per i Fan? Spielabbruch? L’Europa discute necessarie Misure di paura, ma di solito la drastica Passi. Dopo tutto, ha annunciato la Federazione italiana FIGC, in mezzo Videobeweis Spettatori identificare i Giocatori razzista offendere. In Bundesliga, il Video dagli Stadi già da ora, in caso di necessità, valutata. Ma è sufficiente il Trasferimento di singoli se una Curva intera Giocatore offeso?

Come è accaduto durante la Partita di Serie A tra Brescia per Hellas Verona (1:2) di Domenica. Gli appassionati di Hellas Verona doni più volte Affenlaute se Balotelli tiene la Palla e offese a lui con razzisti a Chiamare. Nel 54. Minuto fermato Balotelli durante un Attacco la Palla, lo prese in mano e ha sparato lui in Direzione di un Fanblocks dei Padroni di casa. Quindi voleva che il 29-Year-old lasciare il Posto. Che non lo fece, era il suo Compagno di squadra. Insieme con i Giocatori del Verona si convinsero Balotelli, per continuare a giocare. Verona ha vinto al Termine di 2:1, Balotelli ha segnato nella 85. Minuto ancora la propria porta. Il collettivo di Odio, di Balotelli dalla Tribuna selvaggia, era notevole. Dopo tutto, ha fatto Balotelli 36 Presenze con l’Italia – un Paese in cui ha sempre offeso e insultato.

“Non abbiamo sentito nulla”

Dopo il Fischio finale, è seguita la prossima Umiliazione per Balotelli: L’Allenatore Hellas Verona, Ivan Juric, provato, il Comportamento dei Tifosi a negare o a minimizzare. “Oggi non è successo nulla. Non razzisti, Canti, niente di niente”, ha detto a Sky Sport Italia: “Razzista Abuso incontra me, io sarò sempre come sporco Zingaro noto. Ma oggi non c’era niente, nemmeno un po’, niente di niente. Qualcosa di diverso da dire che è una Bugia.” E Hellas-il Presidente Maurizio Setti ha detto al Giornale “La Stampa”: “non Abbiamo sentito nulla, nessun Insulto contro il Colore della pelle”. Tutto, dunque, solo di un Equivoco? Non è di certo. La “Uh-uh-uh-uh”-chiamate in questo ESPN Video di sentire:

Ha ricevuto il sostegno Balotelli dal suo Club, e in Rete: In un comunicato Stampa, il convenuto Brescia l’indegno Comportamento di alcuni Tifosi del Rivale Hellas: “Brescia Calcio della sua Indignazione Espressione che ancora oggi questo Tipo di Incidenti si verificano. Il calcio è di tutti, e tutti i Giocatori meritano lo stesso Rispetto.” Molti Fan supportati Balotelli con i Tweet e i Post sui social Network e anche Jérôme Boateng ha scritto: “No al Razzismo! Abbiamo sempre lottare contro di essa.” Balotelli ha ringraziato per la Solidarietà: “avete dimostrato che siete dei veri Uomini siate e non come qualcuno che nega l’Ovvio”, ha scritto Balotelli a tarda Sera su Instragram.

In italia il ministro dello sport criticato Hellas Verona

Lunedì si intromise anche la Politica d’Italia, ministro dello sport, Vincenzo Spadafora ha chiesto di Verona è un chiaro Distacco. Il Sindaco della Città del nord italia, i Cori razzisti negato di avere, ha chiesto a Riprese ancora una volta, di guardare e di Cori prendere le distanze.

L’Incidente di Verona è solo l’ultima di una lunga Serie di Razzismo Scandali nel Calcio italiano. Solo Balotelli ha vissuto ora probabilmente molte Situazioni, in cui egli, da Tifosi o Giocatori a causa del suo Colore della pelle è stato offeso. È accaduto, tuttavia, è ancora poco, Sanzioni, c’era ancora poco. La Federazione italiana ha avuto di recente la “Tolleranza Zero” in caso di Insulti razzisti annunciato. Queste Parole erano ma sinora non sono Misure di seguito. Forse Mario Balotelli, di conseguenza, la prossima Volta non persuadere, al Posto di rimanere.

jw/asz (con sid, dpa)