Thomas Cook Sconfitta: “Brexit era solo un Sargnagel”

0
39

Il più vecchio il tour Operator Thomas Cook è la prima. Tourismusexperte Torsten Kirstges spiega DW-Intervista come è nata e come l’Insolvenza sul Settore interessato.

DW: il britannico, il tour Operator Thomas Cook, ha un Grande Settore incontrato più di 20.000 Dipendenti, circa dieci Miliardi di Euro di Fatturato annuo. Come poteva Fallimento venire?

Torsten Kirstges: ha una lunga storia. Thomas Cook ha già per l’inizio del nuovo Millennio, economico enorme avuto Problemi e che era già poco prima del Fallimento. Con Misure drastiche, è stato il Gruppo, poi salvato, ma ha ancora un enorme Debito di sostegno, non per ridurre. Poi, di Liquidità, Variazioni nel Negozio, l’esistenza di fattori speciali come l’Incertezza a causa del Brexit, ecc. farlo, potevano non più di manovra.

C’è una Tendenza in via di Pauschaltourismus più Individualtourismus? E questo è un altro Motivo per il Fallimento di Thomas Cook?

No, io vedo un Trend non. Almeno in Germania, la Percentuale di Pauschalurlauber a tutti i Villeggianti in realtà invariato. Circa la Metà dei Vacanzieri fare le vacanze, l’altra Metà organizzare il tuo Viaggio stesso. Al di sotto di Pacchetti vacanze a cadere anche il Modulo-Soluzioni personalizzate e servizio tutto compreso, quindi, tutti i Viaggi che dall’Organizzatore supporta essere eseguita. Fornitori di Pacchetti turistici è necessario, naturalmente, con il Tempo di andare. Oggi i Clienti maggiore Flessibilità e Individualizzazione desiderato. Questo è per un impresa forse più difficile da implementare, come per una Pmi di per sé un po ‘ più flessibile è collocato.

Torsten Kirstges ritiene che, nonostante il Fallimento di Thomas Cook Viaggi non prima della Fine di sono

I Fornitori migliori, sia per i Voli, sia in caso di Pernottamenti, con in Dumping. Che Ruolo gioca la guerra dei Prezzi nel Settore per la Fine di Thomas Cook?

I Margini sono già da Anni sotto Pressione. Il Settore promuove volentieri con il Prezzo, a meno che, per Qualità o altri punti di Forza del servizio. I Margini di guadagno delle singole emittenti sono bassi. E sono tanto più bassa, più è sostituibile il Prodotto. Se io dunque principalmente classici Bagni-Viaggi di monopolio, cioè, Volo, Trasferimenti, Hotel e Ristorazione, allora io sono molto intercambiabili, e per questo anche molto simile. Il risultato è che la pressione sui Prezzi e, di conseguenza, anche la pressione sui margini, senza Dubbio è molto forte.

Ci sono in realtà, per capire che Tipo di Turismo dannosi per il Clima? Individual o forfait?

La mancanza di Organizzazione, non di ormeggio. Determinante è il Tipo di Trasporto. La più dannosa per il Clima, ovviamente, i viaggi in Aereo. Se ho proprio Pugno o un Organizzatore di faggio, per la riduzione dell’impatto ambientale trascurabile. I cambiamenti climatici certamente non ha fatto sì che una Società come Thomas Cook in Difficoltà.

150.000 Inglesi e gli altri sono bloccati e devono essere richiamati. Chi è per il Costo?

C’è obbligatoria Fallimento di Protezione. Questo è uno dei grandi punti di Forza del servizio e uno dei grandi Vantaggi dell’UE, i Britannici sì vuole lasciare. Tutti gli operatori devono da un’Assicurazione, assicurare, ad esempio, che in una Insolvenza in Caso di Società i Depositi dei clienti sono coperti. In questo modo i Clienti non ancora viaggiato indietro il vostro Denaro e Clienti, che già in Viaggio, sono zurückbefördert. In particolare, ovviamente, è l’enorme Grandezza. Con tale Ordine ha avuto il Settore finora, in caso di Insolvenza, non per combattere. Perché può darsi che la coperta somma Assicurata non è sufficiente. Questo naturalmente ancora molto emozionante Storia.

Ci interessa il Tonfo di Thomas Cook sul Resto del Settore?

Anche se in Germania Thomas Cook i Marchi di sopravvivenza per il momento, non un’Agenzia di viaggi e difficilmente un Cliente Thomas Cook i Marchi, come Neckermann o Bucher prenotare. Poiché le Agenzie di viaggio non si dispone di Insolvenza Copertura, copertura, è necessario temere le loro Commissioni, non di più. Quindi ci sarà sicuramente un Impatto su di Marchi esistenti del Gruppo. In questo modo, probabilmente, prima o poi, anche a dichiarare Bancarotta. Gli altri tour Operator sono la risata di Terzi. Naturalmente, il Cliente, in generale, non di meno in Vacanza. Ma in altri Organizzatori a guardare. Esso non solo TUI, uno dei più grandi Concorrenti di Thomas Cook, ma, sicuramente, anche alcune aziende di medie dimensioni velocità.

Vengono meno i Fornitori, i Viaggi più costosi?

Questo non deve essere. C’è un forte fra gli Organizzatori – in particolare per il intercambiabili, poco individuali Viaggi. Dovrebbe, ma in realtà, il Condor ancora e potrebbe essere che, ancora oggi, non è il Caso – capacità di volo potrebbe scarseggiare. Questo sarebbe naturalmente a breve termine Aumenti di prezzo per Voli eseguire. Ma abbiamo anche visto come Air Berlin scomparsa dal Mercato, che è molto veloce da altre Soluzioni per intercettare fece.

Fino a che punto la Discussione per il Brexit il Tonfo di Thomas Cook sparati?

Vorrei il Brexit non come Causa, ma piuttosto come ultima Sargnagel designare. L’Incertezza nel regno unito, Turismo anche per l’incertezza dei Tassi di cambio. La Sterlina britannica è sì diventato debole. Nel complesso la maggiore Insicurezza, la Domanda nel mercato dei viaggi un po ‘ premuto. Inoltre, Dopo la stagione Estiva, gli Organizzatori dovranno vostri Fornitori di pagare. In questo Momento l’intero Fatture e allo stesso tempo ci sono relativamente poche le nuove Prenotazioni. Perché l’Autunno e Wintergeschäft non è così grande come il Sommergeschäft. Ciò non è così un Deficit strutturale, per Anni è stato costruito, ora improvvisamente molto. L’Incertezza a causa Brexit o a causa di Fluttuazioni dei tassi di cambio è per l’ultima Goccia che fa Traboccare il vaso.

Torsten Kirstges è Professore di economia del Turismo presso la Giada-Università di Wilhelmshaven.