Ultimo Log: Come la Stasi, la Fine della DDR ha vissuto

0
43

Il Ministero per la Sicurezza dello stato documentato per Decenni, gli Stati nel loro Paese. I suoi Rapporti, lasciando intuire il perché della Dittatura della SED nel 1989, il Potere sfuggiva e alla Fine cadde il Muro di Berlino.

“Top secret!” è leggermente ingialliti Fogli di Carta da 8. Ottobre 1989, relativa al “attuale Situazione politica interna della DDR”. Il giorno prima, era il Regime comunista con Capi di stato e di capo del Partito Erich Honecker in Cima ancora celebra 40 Anni di Repubblica Democratica Tedesca (DDR). Ma non è questo il punto in cui siebenseitigen Rapporto del Ministero per la Sicurezza dello stato (MfS), a breve Stasi. Al Contrario: È il timore “che il socialista Capi di stato e di ordine Sociale nella DDR seriamente in Pericolo”.

Come potrà la loro Preoccupazione è, si manifesta dopo un Mese: Il 9. Novembre cade il Muro di Berlino. La Fine della DDR, per ora è solo una Questione di Tempo; non un Anno passa fino alla Riunificazione tedesca, il 3. Ottobre 1990. A questo Punto, la Stasi è già Storia. Si scioglie sotto la Pressione di Bürgerrechtlern durante la Rivoluzione pacifica stesso. Ironia della Storia: Note sull’imminente Decesso trovare il segreto di Riferire all’SED (partito Unico Socialista della Germania), ora il Titolo del libro “La DDR in Vista della Stasi” per l’Anno 1989 esistenza.

A Lipsia, la Stasi-ufficio distrettuale “inabilitazione”

In “Informazione N. 519/89″ del 5. Dicembre 1989, è dettagliatamente descritto come circa il 50 Opposizione in Lipsia Stasi-Distretto di penetrazione. Quindi, tenere l’Oggetto dei suoi Punti nevralgici” occupato. La Conseguenza: “Il Distretto è incapace di agire.” Motori sono Raggruppamenti programmatici Nome: Iniziativa per la Pace e i diritti Umani (IFM), Nuovo Forum (NF), Democratiche Partenza (PERCHÉ). Nome che, nell’Autunno del 1989 in Stasi-Rapporti sempre più spesso emergono.

Debole Stasi: Nell’Ottobre 1989, hanno partecipato a Lipsia, oltre 100.000 Persone Montagsdemonstrationen

I Protagonisti sono tipici della Stasi Gergo descritto. Si tratterebbe, “quasi esclusivamente per noto reazionario dignitari ecclesiastici e altri nemici, Forze di opposizione”. Gente come Peter Grimm, IFM, co-Fondatore e Redattore della Untergrundzeitung “caso Limite”. Un momento chiave per l’allora 24 Anni, la Reazione della DDR la brutale Repressione della Democrazia-Movimento in Cina: Le autorità di Berlino Est solidarisieren si dimostrativo con i Comunisti di Pechino.

Hans Modrow porta DDR-Attivista per i diritti civili nel Governo

“E’ stato un Aggravarsi prevedibili”, dice il Furore 30 Anni dopo. “Chi comportamento razionale, non è prevedibile.” La Paura di una simile Reazione del afflitti DDR Regime nei confronti della propria Popolazione 1989 spaventosamente reale. Il sospetto, probabilmente anche per il Distretto di Dresda responsabile SED Politici Hans Modrow. Nell’Ovest della Germania, è considerato una Speranza. Una, sul Modello dell’allora Cremlino di Mosca Capi di Mikhail Gorbaciov Riforme democratiche nella DDR urto potrebbe.

13. Novembre 1989: Hans Modrow (r.) di DDR-camera del popolo per DDR-eletto primo Ministro

E in effetti è Modrow, che già da quattro Giorni dopo la caduta del Muro di Berlino come nuovo capo del Governo di un Corso nuovo e del diverso. Attivista per i diritti civili spingendolo al cosiddetto Tavola Rotonda a tale scopo, nel Febbraio del 1990 Opposizione nel suo Gabinetto di professioni. Modrows Tentativo, la Stasi sotto la Denominazione di “Ufficio per la Sicurezza Nazionale” (AfNS) in un nuovo Tempo per salvare, non riesce.

Non una sola Parola sulla Caduta del Muro di Berlino

I 40 Anni onnipotente Stasi, alla Fine di tanto dagli Eventi, diventandone che nessuna singola Parola, l’epocale Apertura il 9. Novembre registrato. La Storica Daniela Münkel rätselt ancora oggi il Motivo di questa incredibile Lacuna, altrimenti al solito pedante guidate Stasi-Report dell’Anno 1989. Una possibile Spiegazione: La caduta del Muro di berlino è stato in tutto il mondo in diretta Tv. “Che cosa c’è di report?”, afferma l’Emittente dell’attuale Banda dei Libri della Serie “La DDR in Vista della Stasi”.

Berlino, nella Notte della caduta del muro alla Porta di Brandeburgo; la Stasi ne prende nelle sue Relazioni, non Nota

Nel Novembre 1989, era la Stasi solo con il proprio Sostentamento stato occupato, dice Daniela Münkel. Questo inutile Sforzo si riflette anche nelle Relazioni del Ministero per la Sicurezza dello stato contro. Quando il Muro già cinque Giorni è aperto, gestisce la Stasi in un Rapporto sulla “Situazione attuale” anche l’autopromozione:

“In molteplici Discussioni portare il Personale del MfS la loro Volontà e la loro Volontà di esprimere il Corso di Svolta, di sostenere attivamente e aiutare nel Recupero del rapporto di Fiducia tra il Partito e il Popolo.”

Perché è già troppo tardi. La svolta epocale è irreversibile. La Conclusione della Storica Daniela Münkel: “Nel primo Semestre del 1989 ha la Stasi ancora tutto sotto controllo.” L’cambia, come da DDR Opposizione di un movimento di massa viene. Si è cercato di salvare ciò che può ancora essere salvato. E alla Fine il MfS per il “Cronista della propria Distruzione”.