Perché la federal Reserve degli stati UNITI il Tasso di interesse diminuisce

0
54

La Banca centrale americana rende più conveniente per prendere in prestito Denaro. Non è l’Economia degli stati UNITI, anche se forte, ma la Fed prevede di Rischi. Si trovano sia in un’Economia globale, come anche negli stessi stati UNITI.

Presidente della federal reserve Jerome Powell prima della Stampa

La Fed ha abbassato la STATUNITENSE Tassi di interesse di un Quarto di Punto percentuale in un Range di 1,75 al 2 per Cento. Il Presidente Jerome Powell ha annunciato la Decisione dei banchieri centrali di ieri, prima della Stampa a Washington. È già il secondo taglio dei tassi quest’Anno e la seconda dopo la crisi Finanziaria del 2008.

In realtà sono dei Tagli pensati con una Economia in Recessione e rilanciare. Bassi Tassi di interesse che fa Risparmiare poco attraente, per le Imprese e i Consumatori, che stimola, a basso costo Prestiti. Aziende di investire di più, i Consumatori di acquistare di più. Così cresce l’Economia. L’ultima Leitzinssenkung da parte della FED, di fronte alle due Zinsschnitten quest’Anno è arrivata subito dopo la crisi Finanziaria del 2008.

Precauzione

Che i Tassi di interesse attualmente ridotto, non significa necessariamente che una Crisi imminente. Piuttosto, si tratta di una Sorta di Precauzione, in modo simile già il taglio dei tassi nel mese di Luglio. La Banca centrale vuole l’Economia degli stati UNITI punti di forza, prima di tutti, solo in una fase di Recessione o di Crisi di scivolare via. “L’Economia è destinata a rimanere forte”, ha detto Powell durante la Conferenza stampa. Si trova attualmente nel più lunga Ripresa della Storia e cresce già da 11 Anni. Prima di tutto, la forza motrice dell’economia STATUNITENSE, il Consumatore che non si stanca mai: La Fiducia dei consumatori è solido, il Reddito delle Famiglie a crescere e la Disoccupazione, dal 2011 è costantemente sceso, del nove per Cento, raggiungendo quasi il quattro per Cento. Il presidente della Fed Motto potrebbe essere: “prevenire è meglio che curare”.

La Federal Reserve, la Banca centrale americana a Washington

Ancora, la Banca di fiducia, ha aumentato anche le sue Previsioni per la Crescita economica americana ora è di 2,2 per Cento, dal 2,1 per Cento nel mese di Giugno. “E’ una Situazione insolita”, ha detto Powell. “L’Economia americana si è forte. E tuttavia ci sono notevoli Rischi da affrontare ci sono.” I Rischi, soprattutto in un rallentamento o addirittura un calo della Crescita economica in Cina e in Europa, ma anche irrisolti geo-politico di Problemi, come l’Brexit giocare un Ruolo.

Fatti In Casa Minaccia

Una Minaccia, tuttavia, è fatta: il Presidente degli stati UNITI Trump istigato Handelskonflikte. La debolezza, non solo stranieri Economie, ma anche gli americani stessi. Lo dimostrano i Dati già. Le Esportazioni, le Imprese statunitensi sono Rispetto all’anno Precedente, tendono a piacere: Un’Indagine STATUNITENSE Produttori nel mese di Agosto, è emerso che anche gli Ordini su un 10-Anno di Profondità, sono caduti. Questo significa che “le Esportazioni nei prossimi Mesi, probabilmente un forte calo”, scrive l’Economista britannico Ian Shepherdson in una Nota ai Clienti.

L’Impatto sulla Crescita del PIL nel terzo Trimestre dovrebbe ancora “moderato”, ma le previsioni erano pessime, così Shepherdson. E anche la Banca centrale vede Motivo di Preoccupazione in questo Settore: Si ha una Società STATUNITENSE chiesto come fiducioso nel Futuro. Il Risultato: Si arrossirono prima di Investire, perché è una Evoluzione negativa dei Negozi previsti, ha detto Powell.

Come si possa continuare a

Almeno altrettanto importante quanto la Decisione di ieri per gli Investitori e per ulteriori Percorso della politica Monetaria. Il, la Banca centrale aperto. Powell ha sottolineato in Conferenza stampa, più volte, tutto dipende dalla, come l’Economia più sviluppata. “Se l’Economia Debolezza dovrebbe mostrare, potrebbero esserci ulteriori Tagli dei tassi di interesse opportuno”, ha detto.

La presidente della federal reserve Powell e il Presidente degli stati UNITI Trump

La Situazione è complessa, non è sorprendente che i Membri del competente cosiddetto Fomc della federal Reserve tutt’altro che concordi. Questo è evidente quando si guarda in la Fed Comunicazione. Solo una Maggioranza relativa, vale a dire sette dei 17 Membri, ha parlato per un ulteriore taglio dei tassi in questo Anno; cinque Membri, dovrebbe essere quest’Anno, di alcuna ulteriore Riduzione di più; per ulteriori cinque volevano già dopo la Riduzione nel mese di Giugno farla finita. La Banca centrale ha alcun Interesse, i Mercati di sorpresa o, addirittura, di scioccare e sta cercando, quindi, quanto più trasparente possibile agire. Ma, al momento, sembra come sanno anche i banchieri centrali non, come con l’attuale Scenario di aggirare. Questa Indecisione ha rallentato anche gli Investitori nei primi due Handelsstunden dopo la Fed Conferenza stampa. I Corsi di Wall street sceso prima di tutto, l’Indice Dow Jones castello di poi, ma molto poco in più.

Trump spara contro Powell

Ancora insoddisfatto con la Decisione della federal Reserve ha mostrato il Presidente degli stati UNITI Donald Trump. Egli chiede da Mesi di Tagli dei tassi di interesse e le aspettative per la Crescita – poco prima dell’Anno 2020, come alcuni ritengono. La Manovra di questa Settimana, si sentì, non sorprende che, come in modo troppo lento e ha scritto su Twitter: “Jay Powell e la Federal Reserve di fallire di nuovo. No ‘il Coraggio’, nessun Significato, nessuna Visione! Un terribile Comunicatore!” Powell, a sua volta, disse alla Stampa, che, in generale, non di Commenti di “eletti Dirigenti” esterni. In Passato aveva sempre l’Indipendenza della Banca centrale dalla Casa Bianca sottolinea.