Netanyahu sotto pressione per avere Successo

0
59

Per la seconda Volta quest’Anno sceglie Israele un nuovo Parlamento. Premier Netanyahu deve vincere, altrimenti si rischia di lui, probabilmente, una Accusa di Corruzione. Secondo i sondaggi, è la sua vittoria Elettorale, ma tutt’altro che sicuro.

Martedì, Israele sarà di nuovo a votare. Di Nuovo Elezioni. In un piccolo Parco a Gerusalemme siede un paio di Giorni prima delle elezioni, un Gruppo di Volontari, di colore Blu-Bianco-Festa insieme. Il Tempo stringe, ma cercano sempre maggior numero di Israeliani a muoversi, la Voce di nuovo per Benny Gantz esprimere. Compito non facile in una Città tradizionalmente per i diritti Parti come Benjamin Netanjahus Likud o per ultra-ortodossi Parti accordato.

“Penso che Bibi Netanyahu ha molto di Buono fatto per il nostro Paese, ma dopo 13 Anni, c’è bisogno di un Cambiamento”, dice Yamit Avrahmu per i Bianco-Blu di voti viene. “Benny è un nuovo Zeitgeist portare. Il nostro Paese ha bisogno di questo.” Nelle ultime Elezioni in Aprile aveva la sua nuova costituzione, di Centro-Destra Parteials vera Sfida politica per il Likud dimostrato. E anche questa volta, dicono gli ultimi Sondaggi prima delle Elezioni un nuovo Testa a Testa dei due grandi Partiti anticipo, con un esito incerto.

Politico pic – nic Seguaci di Benny Gantz discutere in un quartiere di Gerusalemme, Park

“To Bibi or not to Bibi”

Dopo l’ultima Scelta nel mese di Aprile sono stati i Koalitionsgespräche fallito, dopo Avigdor Lieberman, con la sua laici, di destra del Partito Israel Beiteinu con gli ultra-ortodossi partner della coalizione aveva superati. Così erano anche Benjamin Netanjahus Ambizioni, Israele s anziano primo Ministro di essere bruscamente interrotta. Per il momento. Perché invece il Mandato per la formazione di un Governo di restituire, aveva Netanyahu poi nuove Elezioni in sospeso. Ora è necessario che gli Israeliani per la seconda Volta nel giro di sei Mesi si andrà a votare. Alcuni Osservatori descrivono la Scelta di Netanjahus politiche per la Sopravvivenza, perché già nel mese di Ottobre è disponibile una prima fase di Consultazione – il Premier è infatti al di sotto di sospetta corruzione. “Si tratta, in realtà, non alcuni Temi politici. È più come Shakespeare – to Bibi or not to Bibi”, dice Gil Hoffman, Giornalista del Jerusalem Post. Inoltre, si tratta però anche per il futuro Orientamento della Politica. “In occasione di queste Elezioni, sia sul Netanjahus Personalità e il suo Politikstil. Si tratta della Minaccia delle Istituzioni democratiche, ma è anche una Lotta di potere e i Valori tradizionali versus liberale, laica contro religioso”, dice Tamir Sheafer, Preside all’Istituto di Scienze sociali dell’Università Ebraica di Gerusalemme.

“In un altro Campionato”

Per Nuriel Zarifi è Dubbio che anche questa volta per il Likud voti e, di conseguenza, Netanyahu un nuovo Mandato si vuole dare. Il Proprietario di un piccolo Bar nella parte Ovest di Gerusalemme, conosce il primo Ministro di persona: a Volte Netanyahu per un Caffè e una Quarktasche finita. Appesi alle Pareti Foto con le celebrità Ospite. “L’Uomo ha un sacco di Esperienza. Questo è importante per tutti i Cittadini, soprattutto in un Paese come Israele, con le sue numerose Sfide. E ha i migliori Rapporti con stranieri Politici come Angela Merkel, Donald Trump o Vladimir Putin. Con lui possiamo notte dormire sonni tranquilli”, dice Zarifi.

Cafébesitzer Nuriel Zarifi vuole anche questa volta per Netanyahu voti.

Netanjahus Campagna ritrae lui come Uomo di stato; l’unico che è in Grado, i Cittadini israeliani in Sicurezza a pesare. Nei Giorni prima delle elezioni, ha viaggiato per Colloqui a Londra e si è incontrato con il Presidente russo Putin invernali di sochi. Più grande della vita Wahlkampfplakate, dal Titolo “In un altro Campionato” lo dimostrano händeschüttelnd con il Presidente degli stati UNITI Trump. Report sulle possibili diretta Colloqui tra l’Iran e stati UNITI vai tuttavia un’Ombra sulla sua Campagna. E resta da vedere se le promesse elettorali di Netanyahu effettivamente causare il giusto Elettori la loro Voce piuttosto per il Likud come per i piccoli diritti Parti di voti. La scorsa Settimana ha provveduto Netanyahu, almeno all’Estero per rivolta, come egli Insediamenti dei coloni israeliani nella valle del giordano, la “Sovranità” ha promesso, se viene rieletto. Questa è una Occasione storica per Netanyahu, non da ultimo, perché il Governo degli stati UNITI potrebbe essere il vostro cosiddetto Medio oriente-piano di pace dopo la Scelta di pubblicare vuole. La Annektionspläne hanno forti Critiche dall’Estero. In Israele stesso ha criticato Benny Gantz, il Netanyahu come “deboli di Sinistra”, e l’Annuncio di “vuoto promesse elettorali”. Contemporaneamente, ha sottolineato che il suo Partito ha sempre sostenuto il fatto che la valle del giordano nell’Area di occupare “per sempre una Parte di Israele”.

Guarda il Video 03:02 Parti

Israele: stato d’Animo di fronte a una Scelta

Inviare Facebook Twitter google+, Tumblr VZ Xing Newsvine Digg

Permalink : https://p.dw.com/p/3Ph5V

Israele: stato d’animo di fronte a una Scelta

“Netanyahu è happy, con questa Scelta, di tutto e di più, la promessa. Le Persone qui sono molto cinico studio. Compreso il Cuscinetto destro, che comunque per la maggior parte sono. Hanno detto: Ha 13 Anni il primo Ministro. Perché non l’ha già molto fatto in passato? Perché ora ci sono, una Settimana prima delle elezioni, improvvisamente, un’Occasione storica?”, descrive Haaretz-Giornalista Anshel Pepe, le Reazioni in Israele.

Netanjahus gli Avversari politici del Centro-Sinistra di Magazzino, in particolare, dalla imminente le procedure per corruzione in un Wahlkampfthema fatto. Si lo accusano, in Cambio di Loyalitätsversprechen anche di destra estrema Politici di conquistarne per rimanere al Potere. “Israeliani sono stati per troppo tempo Vittime di un Governo corrotto”, dice Stav Shafir, ex Deputato del partito laburista e attuale Numero due nella neonata Unione Democratica. Era necessario “il Cuscinetto destro per combattere, in modo sempre più radicale, estrema e razzista”, dice Shafir.

Su Wahlplakaten del Likud si presenta Benjamin Netanyahu come Statista

Koalitionsbildung – la Lotta per il potere il Giorno dopo

La vera Lotta di potere inizia ma forse il Giorno dopo l’Elezione. I sondaggi mostrano Risultati diversi sulla Questione del governo di coalizione in realtà gli Elettori vogliono. Un recente dalla Israel Democracy Institute Sondaggio rivela che il 39% degli ebrei Israeliani in una Sorta di grande Coalizione Likud e in Bianco e Azzurro come partner della coalizione desideri. Un altro Sondaggio, a sua volta, dice il 38%, la Coalizione tra destra e ultra-ortodossi Parti preferiscono, e solo il 21% una grande Coalizione Likud e Blu-Bianco. “In Politica israeliana, tutto è possibile. Netanyahu dice che vuole una Coalizione di 61 della Knesset Deputati all’Estremità destra dello Spettro politico”, dice Gil Hoffman del Jerusalem Post. “Questo è il Ideologia, quanto piuttosto in modo che questi 61 Deputati dicono che non deve dimettersi, quando ha accusato.” I sondaggi dicono che il Blocco di destra anche se una maggiore Probabilità di anticipo, per formare una Coalizione. Ma potrebbe anche essere che non Likud ancora Bianco-Blu di una Coalizione, in grado di formare. In questo Scenario, si potrebbe Likud costretti a un nuovo Partito di nominare, per restare al Potere, così Hoffman. “Il nuovo Partito avrebbe nessun problema, di una grande Coalizione per formare. Tutti gli altri Partiti hanno detto che senza altro con il Likud di una Coalizione di entrare, ma solo senza Netanyahu”.