La Paura di un Agente prima di Donald Trumps Redseligkeit

0
33

Per anni, era seduto a quanto pare, un US-Spia direttamente al Cremlino. Egli è stato, ma della Russia centro di Potere dedotte. Il Caso è emblematico per il fallito Rapporto tra il Presidente degli stati UNITI Trump e i suoi servizi segreti.

Già prima della sua entrata in carica nel Gennaio 2017 ha criticato Donald Trump regolarmente la US-servizi Segreti. Appena in Ufficio, ha addirittura la Competenza dei suoi Agenti più volte pubblicamente in discussione e fece fede preferisce quelli spiare dovrebbero. Uno dei più grandi Affronts: La CIA era giunto alla conclusione che la Russia le elezioni Presidenziali americane del 2016 dovuto all’azione del cplayer aveva. Tuttavia, dopo un Incontro con il Presidente russo nel Luglio 2018 a Helsinki, ha annunciato, Putin gli aveva assicurato, la Russia ha nulla a che fare e lui vedo alcun Motivo, ma dovrebbe essere così.

Ora il teso Rapporto tra il Presidente degli stati UNITI e dei propri servizi segreti, a quanto pare un altro toccato il fondo. L’Emittente CNN ha riferito che la CIA una preziosa Fonte ha dovuto rinunciare: una Spia del Cremlino, nel pieno centro del Potere in Russia.

Secondo la CNN ho dei servizi Segreti statunitensi teme il Presidente o chiunque altro nella Casa Bianca potrebbe essere spensierato con Informazioni sensibili risolvere. In altre parole, La CIA avrebbe i tuoi migliori Informatori rinunciare, perché il Presidente non potesse fidare.

“Ingannevoli Speculazione”

Come la CNN ha riferito, è stato un Incontro di Trump con il Ministro degli esteri russo Sergei Lavrov, nel Maggio 2017 il Motivo, l’Agente di dedurre. Avevo Trump sembra di Informazioni con l’alta Sensibili sollevato.

Il Presidente Trump e Putin a Helsinki: che Cosa vale la Parola della CIA?

Sia la Casa Bianca, come anche la CIA prati il Programma, a tornare indietro. Il Portavoce della Casa Bianca, Stephanie Grisham, chiamato la CNN-Ricerca “nd”. La Segnalazione l’ho “il Potenziale di Persone in Pericolo di vita per portare”. E CIA Portavoce Brittany Bramell chiamò l’Affermazione che la Gestione del Presidente di Segreti per la presunta sottrazione di un Agente che ha portato una “ingannevoli Speculazione”.

Una Rappresentazione che Report STATUNITENSE Quotidiani “new York Times” e “Washington Post”, almeno in un Punto, che è sostenuta: di Conseguenza, avrebbe i servizi Segreti del Cremlino Spia già 2016 Russia ottenere vogliamo, quindi, prima di Trump era il Presidente. La Spia sia, ma solo stato disposto dopo che sono sempre di più i Media avevano ipotizzato che c’è una Talpa in Mosca do, che la CIA Prove importanti per l’Ingerenza della Russia nelle Elezioni del 2016 ha fornito.

Le notizie che il Presidente non vuole ascoltare

Non importa se la CIA attraverso Trumps Incontro con Lavrov è stato costretto ad Agire o non: Trumps Relazione ai Geheimdienstleuten rimane difficile, soprattutto quando si tratta di Russia. Suzanne Spaulding è un Esperto per la Sicurezza Interna presso il “Center for Strategic and International Studies (CSIS) di Washington. Dal loro punto di Vista le Preoccupazioni STATUNITENSE, servizi Segreti, a meno che Trump Segreti ausplaudert, ma, al contrario, che il Presidente non si deve Credere e piuttosto Gente come Vladimir Putin si fida.

CIA Centrale a Langley: senza la Spia del Cremlino “quasi buio”?

Il Problema, così Spaulding, mescolo, pertanto, che i servizi Segreti non sempre le Notizie di spedire il Presidente vuole sentire. Questo implica che la loro Esperienza non ha chiesto – così come a Helsinki un Anno fa.

Nessuna battuta d’arresto per il Segreto

Analogamente, il Ian Brzezinski, il Think tank di Washington “Atlantic Council”: Trump sia “chiaramente un Presidente, non si diverte, se lui contraddizione”. Ma di ciò, Rispetto ai suoi Predecessori – freundschaftlichere Atteggiamento nei confronti di Putin e a Criticare i propri servizi segreti, non significa che gli stati UNITI Attività del servizio d’informazione in Russia ritorno sarebbero. “Non c’è alcuna indicazione che Trumps Eloquenza di un nuovo orientamento della nostra Geheimdienstprioritäten ha portato, quando si tratta di Russia”, dice Brzezinski.

Secondo la CNN e il “New York Times” ha da Mosca zurückbeorderte Spia per decenni gli stati UNITI con le Informazioni del Cremlino, che rifornisce. La sua Deduzione che ho fatto la CIA per russo Tentativi, anche le Elezioni del 2018, e le elezioni Presidenziali 2020 influenzare, “quasi accecati”.

Atlantic Council Esperto di Brzezinski mette in guardia, questa Personalie di grande battuta d’arresto per i servizi Segreti statunitensi per indicare. “Il male è che di Cose da questa Operazione sono noti. Questo è per Geheimdienstarbeit mai bene.” Importante, però, che il Cremlino Spia a quanto pare alcune Informazioni molto buona ha fornito.