Blu Nuovo Sub-Brand del Telefono Fa un AUDACE Impressione con il Suo Primo Telefono

0
63

Valutazione:
9/10
?

  • 1 – Absolute Caldo Spazzatura
  • 2 – Sorta Tiepida Spazzatura
  • 3 – Fortemente Viziata Design
  • 4 – Alcuni Vantaggi, Un Sacco Di Svantaggi
  • 5 – Accettabile Imperfetto
  • 6 – Abbastanza Buono per Acquistare In Vendita
  • 7 – Grande, Ma Non Best-In-Class
  • 8 – Fantastico, con Alcune Note a piè di pagina
  • 9 – Shut Up And Take My Money
  • 10 – Design Assoluto Nirvana

Prezzo: $250

Acquistare su Amazon

Cameron Summerson

Blu sub-brand in GRASSETTO appena pubblicato il suo primo smartphone, il N1. Si tratta di un $250 telefono cellulare con funzionalità di fascia alta, come la ricarica wireless, un display lettore di impronte digitali, e un edge-to-edge con display pop-up della fotocamera anteriore. Parliamone.

Ecco Quello che Ci Piace

  • Progetto senza precedenti in questa fascia di prezzo
  • Bella esposizione
  • Snappy prestazioni
  • Buona telecamere per i soldi
  • La ricarica Wireless

E Che non Ci

  • Lento lettore di impronte digitali
  • Il telefono è molto scivoloso, senza custodia
  • Modalità verticale sulla parte anteriore della fotocamera non è grande

Che è in GRASSETTO?

In GRASSETTO è il nuovo sub-brand dal budget telefono maker Blu. La società fortemente limitare il numero di dispositivi rilascia ogni anno e garanzia di due anni di patch di sicurezza e almeno una versione di Android aggiornamento. La promessa è “ammiraglia-come prestazioni e design ad una frazione del costo” e rilasciando i telefoni con “specifiche che non sono mai esistiti a prezzi simili.” E ‘ una interessante prospettiva, non c’è dubbio.

In definitiva, si può aspettare di fascia alta di bilancio hardware confezionato in questi telefoni con prezzi ragionevoli in considerazione di tutte le caratteristiche del pacchetto. Se N1 è alcuna indicazione di cosa aspettarsi da futuri dispositivi, un elegante, sobrio aspetto può anche essere parte del linguaggio di design.

È possibile applicare il GRASSETTO per una versione budget di OnePlus. Entrambe le società hanno essenzialmente la stessa filosofia: offrire dispositivi con caratteristiche hardware e a prezzi senza precedenti. OnePlus vale per tutti i prodotti di punta, mentre in GRASSETTO è concentrato sul portare le stesse caratteristiche per il budget di mercato. Si tratta di un high-end di bilancio della società, se volete. Quasi una nuova categoria sul proprio.

Ora, parliamo del primo telefono sotto il nome in GRASSETTO.

Hardware e Qualità costruttiva: $500+ la Pena di Telefono per $250

Cameron Summerson

Quando ho letto la scheda tecnica per il N1, faceva caldo fuori i talloni del Blu G9 recensione Pro. Così quello che ho visto è un telefono cellulare con una leggermente potenziato il processore e il resto simile hardware. Ma è tutto tra le specifiche principali che fa la differenza qui—cose come il display del lettore di impronte digitali, il pop-up della fotocamera, e curve da bordo a bordo schermo, danno una maggiore sensazione di qualità che ci si aspetterebbe a $250 prezzo.

Ahimè, mi sto avvicinando a questo come un nuovo telefono da una nuova società e di disegno come pochi confronti in GRASSETTO capogruppo come posso. Sta andando essere duro con il G9 Pro così fresco nella mia mente, è ancora di pochi centimetri alla mia sinistra mentre scrivo questo modo si può avere a sopportare con pochi confronti di qua e di là.

Ma sto divagando. Diamo un’occhiata al N1 specifiche:

  • Display:Display 6.4 pollici 19.5:9 FHD+ (2340×1080) AMOLED tutto schermo w/ pop-up della fotocamera
  • Processore: 2.1 GHz Octa-Core MediaTek Helio P70
  • RAM: 4GB
  • Archiviazione: 128 GB, slot per schede microSD
  • Fotocamera: 16 MP principale sparatutto + 5 MP sensore di profondità;13 MP pop-up della fotocamera anteriore
  • Porte: USB-C, jack cuffie da 3,5 mm
  • Jack per cuffie: puoi scommetterci
  • Batteria: batteria da 3.500 mAh w/ Ricarica Rapida e Ricarica Wireless
  • Sensore di impronte digitali: In-display, ugh
  • Connettività: Wi-Fi 2.4/5 GHz (a/b/g/n), 3G 850/900/1700/1900/2100, 4G LTE 1/2/3/4/5/7/8/12/13/17/28, dual-SIM
  • NOI Vettore compatibilità: T-Mobile, AT&T, Metro, Cricket, Straight Talk
  • Versione di Android: Android 9; luglio 2019 Patch di Protezione (Promesso aggiornamenti di Android 10 e due anni di patch di sicurezza)
  • Prezzo: $249

La parte anteriore del telefono è la star dello show qui, come edge-to-edge pannello AMOLED è un eccezionale tocco di $250 telefono. I colori sono vivaci, senza essere prepotente, e onestamente solo un piacere da guardare. Per quanto AMOLED pannelli su telefoni di bilancio sono interessati, questo sembra grande—c’è anche un colore di ottimizzazione opzione in Impostazioni > Display, per coloro che vogliono riscaldarsi o raffreddarsi un po’.

Cameron Summerson

Il display sensore di impronte digitali è anche un bel tocco high-end, anche se io davvero avrei preferito un posteriore-sensore montato. Nel display, lettori di impronte digitali sono ancora giocare catch up in termini di velocità, e la N1 è tra le più lento che io abbia mai usato. Provenendo da OnePlus 7 Pro, che ha la meglio nel display, lettore di impronte digitali, io personalmente ho utilizzato, N1 sente incredibilmente pigro. Funziona, tuttavia, e non ho avuto problemi con letture imprecise o il lettore, semplicemente non funziona.

Un altro irritante cosa il lettore di impronte digitali è che non è necessario che lo schermo sia piena luminosità al lavoro. Questo non significa che non si deve lasciare la luminosità al minimo al massimo per tutto il tempo, ma quando un’applicazione richiede l’accesso al lettore di impronte digitali, lo schermo passa automaticamente a manetta sulla luminosità. Se sei in una stanza buia, quando questo accade, preparatevi ad essere accecato. Vale la pena notare che questo non è solo un problema sulla N1, naturalmente, è la natura di questa nuova tecnologia. Bleh.

La fotocamera e di essere sollevato e abbassato di oltre 50.000 volte. Cameron Summerson

Comunque, passiamo oltre la schermata per il resto il telefono. L’N1 è un ambiente pulito, ultra-minimal dispositivo con una classe tutto-guscio nero e sottile branding in fondo. Io sono un grande fan del suo look sobrio, ma con l’attuale tendenza colorata telefoni (come il G9 G9 e Pro!) il tutto-finitura nera non può piacere a tutti. Ma se sei un fan di tutti e nero per tutto il tempo, questo telefono sarà un successo. È super elegante.

Per avere la ricarica wireless, ci sono solo due opzioni per i materiali utilizzati nel telefono: vetro o plastica. Pur essendo un $250 telefono, N1 dispone di un elegante vetro posteriore. Detto questo, il retro del dispositivo è molto scivoloso, grazie alla sua brillante-come-inferno finire, quindi si sta andando a voler gettare un caso su di esso. Cosa buona ce n’è già uno sulla scatola, eh? Oh, che mi ricorda: N1 viene fornito con una custodia. E una protezione per lo schermo e auricolari (si sa, per il jack cuffie da 3,5 mm che il telefono ha in realtà).

Cameron Summerson

Passato il retro e i lati e tutto ciò che il jazz, si dispone di altri smartphone normalities: singolo speaker, USB-C porta di ricarica e jack cuffie da 3,5 mm sul fondo; slot per scheda SIM (doppia SIM) e sul lato sinistro; pop-up della fotocamera sulla parte superiore, e il bilanciere del volume e il pulsante di accensione sulla destra. Questo mi porta alla questione principale, con il dispositivo di generazione: il pulsante di accensione sulla mia unità di revisione—che è un pre-unità di produzione, la mente si è schizzinoso. E ‘un po’ traballanti e ha molto poco di viaggio, quindi è onestamente difficile dire quando sto premendo su di esso. E non un caso gettare incluso il caso di TPU, e il problema è aggravato. Mi sono trovato a colpire il pulsante di tre o quattro volte di fila perché non riuscivo a capire che in realtà mi preme.

Ho parlato con il GRASSETTO su questo problema, tuttavia, ed è stato assicurato che questo era un problema con il mio pre-produzione di unità e non di qualcosa che hanno visto nella produzione di dispositivi. Credo, ma mi piacerebbe ancora di essere negligente per non parlare di qui.

Software e Prestazioni: Scattante e Stabile

Una delle cose più interessanti per me il N1 è che, nonostante questa sia una divisione separata di Blu, il software è identico agli ultimi due Blu dispositivi che ho rivisto (il G9 G9 e Pro). Come, del tutto identico—stesso launcher, stesso menu Impostazioni estetica e il layout. E ‘ lo stesso.

Ora, che non è necessariamente buono o cattivo, è solo che. Qualcosa che ho pensato che era interessante, soprattutto perché mi aspettavo un’esperienza diversa dal N1 rispetto a ciò che ho avuto dalla Blu di recente. Ma in ogni caso.

Il telefono è in esecuzione Android 9 out of the box, con la garanzia di un aggiornamento ad Android 10 (che recentemente ha iniziato a rotazione per Pixel e dispositivi Essenziali), anche se non è chiaro quando l’aggiornamento avverrà. Se fossi un uomo di scommesse, mi piacerebbe pensare che più tardi sarà la più probabile l’opzione di prima, in modo da prendere per quello che vale. Ma, si sa, la gente non compra per $250 telefoni per la loro tempestiva aggiornamenti.

Come per le modifiche di Android stock, non c’è davvero un sacco qui. Il pannello impostazioni rapide, è stato tema, come è il menu Impostazioni. L’organizzazione di quest’ultimo è anche leggermente modificato, con AUDACE optando per un semplice layout di lì. Ma è abbastanza simile ad altri dispositivi Android che si dovrebbe essere in grado di trovare il modo per aggirare abbastanza facilmente.

Come per le prestazioni, si ottiene il lavoro fatto. Come il G9 Pro, la N1 è facilmente paragonabile a Google Pixel 3a, il bilancio della società Pixel che ancora ha un costo di $150 in più rispetto temerario N1. Test di Benchmark, che vale la pena di un grano di sale in più, ma ancora fornire un qualche tipo di ragionevole confronto tra i dispositivi, mostra solo quanto vicino questi due dispositivi sono in termini di numeri:

E in termini di effettivo utilizzo, è praticamente sempre la stessa. Ho usato sia il N1 e 3a ampiamente, e sono più o meno alla pari con gli altri. E se sei seduto sul recinto tra il GRASSETTO N1 e il Blu G9 Pro, Elio P70 potrebbe essere un pelo più veloce il P60 trovato in G9 Pro, ma onestamente, non è una tangibile differenza. La velocità di Clock non è nothin’, ma un numero, baby.

Ma mentre stiamo confrontando le specifiche e la spazzatura tra N1 e Pixel 3a, vale anche la pena di ricordare che l’N1 ha il doppio della memoria—128 GB e 64 GB e di uno slot SD card. Gettare la ricarica wireless e il fatto che la N1 è anche $150 più economico e il valore del Pixel 3a giornata-one aggiorna inizia a sembrare meno importante. Ma si sa, è un tuo problema.

Infine, parliamo di durata della batteria. Non ho avuto un sacco di tempo per valutare la durata della batteria con il N1, ma il mio preferito batteria di test/strumento traccia, Accubattery, entra in gioco. Accubattery controlla il tuo dispositivo di utilizzo, i tempi di carica/velocità, schermo, per un tempo, di utilizzo dell’app, e quasi tutte le altre metriche che influenzano la durata della batteria, fornisce poi alcune cifre reali.

E secondo Accubattery, N1 ottiene circa 5 ore e 14 minuti di schermo, in tempo con l’uso regolare. Che è un po ‘ più di quanto mi aspettassi, dare il mio tempo con il telefono cellulare—io ho stimato da qualche parte intorno a quattro o quattro e mezzo. Quindi, realisticamente, si può aspettare di ottenere da qualche parte tra i quattro e i cinque(ish) ore di uso regolare dal N1 è di 3.500 mAh. Non male.

Telecamere: Solido Tiratori

Cameron Summerson

Quindi, parliamo di telecamere. N1 ha una doppia posteriore tiratori—16 MP primaria sparatutto e un 5 MP sensore di profondità per ottenere un buon ritratto modalità di colpi. Queste sono le stesse da 16 MP e 5 MP sensori trovato in G9 Pro, ma che il telefono dispone inoltre di un sensore da 20 MP per la modalità notte scatti, che è sorprendentemente assente sulla N1. Questo non significa che il N1 manca la modalità notte, tuttavia. È ancora presente in app fotocamera principale. Semplicemente non c’è più un sensore specifico per esso.

Il pop-up della fotocamera frontale, che può essere sollevato e abbassato 50.000 volte senza fallimento, secondo GRASSETTO confezioni da 13 MP grandangolare sensore, ed è dannatamente utile poco sparatutto. Come il recente Blu telefoni che abbiamo esaminato, il ritratto modalità la fotocamera anteriore non è solo molto buono, ma per il resto, la fotocamera stessa è un bene.

Vale anche la pena notare che la fotocamera frontale è stato completamente incapace di creare un ritratto mentre stavo indossando occhiali da sole, da qui i miei stupidi occhi strabici nella seconda foto qui sotto. Il momento li ho messi su, la modalità ritratto non sarebbe in grado di rilevare la mia faccia (forse a causa delle lenti a specchio?) e che, essenzialmente, si disattiva. Quando ho preso li fuori, sarebbe riconoscere la mia faccia/testa e, ehm, fare la cosa.

 L: fotocamera Frontale; R: fotocamera Anteriore con modalità portrait. Fuori sede.

Se si vuole un buon ritratto modalità scatti, mi raccomando, capovolgendo il telefono e utilizzare la parte posteriore. Il dual tiratori sul retro sono fatte per questo e fare un lavoro molto migliore. Molto meglio.

Conclusione: BOLD Primo Telefono È Un Vincitore

Cameron Summerson

Per la prima uscita sotto il nome in GRASSETTO, la N1 è un buon telefono. Non è perfetto, ma è ancora un vincitore, se mi chiedete.

Se si desidera high-end senza il corrispondente prezzo, si desidera aggiungere almeno questo telefono rosa. Il display del lettore di impronte digitali, mentre lento e macchinoso, è ancora molto lungimiranti per un dispositivo di questa fascia di prezzo, le telecamere sono migliori di telefoni di punta rispetto a pochi anni fa, e la ricarica wireless è un vero e proprio game-changer una volta che ci si abitua ad esso. Aggiungere l’edge-to-edge, intaglio a meno di visualizzazione per il mix, e si dispone di un killer pacchetto per un pazzo-prezzo ragionevole.

Per trovare tutte quelle cose su un dispositivo che costa circa un quarto di un singolo telefono di punta di Samsung, beh, che dice qualcosa. Per dirla in altro modo, si può acquistare in GRASSETTO N1 per una famiglia di quattro persone per circa lo stesso prezzo come si potrebbe ottenere una base modello Galaxy Note 10. E il 90 per cento del telefono al 25 per cento del prezzo.

Se si acquista il N1 GRASSETTO sito ufficiale, la società è temporaneamente offre un $50 di sconto con l’acquisto, effettivamente portare il prezzo fino a $200. Questa offerta non è valida su Amazon.

Valutazione: 9/10
Prezzo: $250

Acquistare su Amazon

Ecco Quello che Ci Piace

  • Progetto senza precedenti in questa fascia di prezzo
  • Bella esposizione
  • Snappy prestazioni
  • Buona telecamere per i soldi
  • La ricarica Wireless

E Che non Ci

  • Lento lettore di impronte digitali
  • Il telefono è molto scivoloso, senza custodia
  • Modalità verticale sulla parte anteriore della fotocamera non è grande