Riempimento Automatico: Cos’È E Come Utilizzarla Sul Vostro Dispositivo Android

0
88

Se non sei un fan di compilazione di un tempo forme, o frustrato con le app che richiedono, ecco alcune buone notizie: non devi più grazie a compilazione automatica. Riempimento automatico è un framework dedicati introdotto da Google che gestisce la comunicazione tra il servizio di compilazione automatica e applicazioni sul tuo dispositivo Android.

Il servizio funziona in modo molto simile gestori di password, che lo stress di dimenticare la password e compila le informazioni in altre applicazioni che utilizzano i dati. Questo migliora l’esperienza utente in quanto si spenderà meno tempo compilando i campi del form, e ridurre al minimo gli errori di battitura, soprattutto quando si utilizzano dispositivi mobili.

Per il riempimento automatico quadro è composto di servizi come gestori di password, riempire i clienti o le applicazioni che tenere i propri dati e il sistema operativo Android che offre la piattaforma su cui tutto funziona insieme.

Riempimento automatico è venuto con Android Oreo (8.0) come under-the-hood miglioramenti progettati per rendere i dispositivi Android più efficiente, più veloce e più fresco. Per gli utenti e gli sviluppatori, è una manna dal cielo in quanto rende più facile per immettere le credenziali di accesso in applicazioni supportate, come Netflix e altri.

Inizialmente, ogni volta che si firmato in un supportati app, Google è il servizio di compilazione automatica e sembra usato Google password del servizio di gestione di immettere le credenziali di accesso.

Oggi, però, funziona con altre password manager app come LastPass, 1Password o Dashlane, che prima di Oreo, aveva un proprio sistema di riempimento automatico nel vostro username e password con qualche hack. Questo non è più necessario.

Se avete una qualsiasi di queste applicazioni installate, ti verrà chiesto in modo sicuro e inserire automaticamente i tuoi dati di login quando una pagina web che richiede l’autenticazione, o durante l’apertura di applicazioni.

Un altro grande aspetto di riempimento automatico è se avete un account di accesso che non hai usato la tua password manager, quando si faccia la prima volta, si deve prompt dei comandi per salvare i dati per il gestore predefinito app.

Come Utilizzare Il Riempimento Automatico Con Il Tuo Account Google

Il tuo account Google è utile quando firma per quasi ogni servizio disponibile online. In realtà, è probabilmente Facebook più grande rivale in questa zona, anche se ci sono altri servizi che ancora richiedono di registrarsi per un account per il loro utilizzo.

Maggior parte dei servizi online offrono agli utenti l’opzione preferita di registrazione e il login con il loro Facebook o Google account.

Ogni volta che si visita una pagina di registrazione su un sito web, il tuo scopo è compilato automaticamente quando accedi usando il tuo account Google. Questo è reso possibile a causa di Chrome funzione di riempimento automatico che salva le credenziali di accesso al tuo account Google.

Con autocompilazione ora disponibile su app Android e dispositivi, è possibile memorizzare il vostro account di accesso per i servizi online come Netflix, per esempio, da parte di Google di riempimento automatico dei dati su qualsiasi dispositivo Android devi accedere.

Per consentire a Google di riempimento automatico per le applicazioni e il vostro dispositivo Android, prendere la procedura riportata di seguito.

Vai a Impostazioni sul tuo dispositivo Android.

Scorrere verso il basso e trovare il Sistema o la direzione Generale.

Toccare la Lingua e l’Ora ( questo può o non può apparire a seconda della versione di Android. Se non è disponibile, andare al passaggio successivo).

Selezionare La Lingua E Immissione.

Toccare le impostazioni Avanzate (Input Assistenza) al fondo per espandere l’elenco (a seconda della versione di Android).

Tocca servizio di compilazione automatica.

Avanti, toccare Google per selezionare (come di default).

Selezionare riempimento automatico con Google.

Tornare al Servizio di compilazione automatica. Toccare Impostazioni accanto alla app di Google che hai selezionato. Si dovrebbe ottenere un messaggio che mostra il tipo di informazioni che Google può vedere se è il default servizio di compilazione automatica.

Fare clic su OK per confermare. Selezionare l’ indirizzo e-mail predefinito che si desidera utilizzare con il servizio di compilazione automatica. Fare Clic Su Continua.

Prova il servizio di apertura di un app e cercando di accesso quando richiesto, per inviare le credenziali del tuo account Google.

Come Utilizzare il riempimento automatico Con un Gestore di Password

Built-in del browser gestori di password, come quelle in Chrome, Safari, Firefox o Opera aiutare a risparmiare tempo e rendere la gestione delle password conveniente. Tuttavia, essi offrono un falso senso di sicurezza, che non tenere il passo, soprattutto quando c’è un browser violazione.

Con separato e dedicato password manager, è possibile creare e mantenere una migliore e più forte di password, sapendo che sarà più sicuro di quello che vorresti nel tuo browser. Attualmente, il gestore di password app che supportano Google autocompilazione includono LastPass (certificata da Google), Enpass, 1Password, Custode e Dashlane.

Se si desidera impostare la compilazione automatica per lavorare con il vostro gestore di password, è necessario scaricare l’applicazione per la gestione di prima. Se ne è già nel vostro dispositivo Android, utilizzare la procedura descritta di seguito per impostare servizio di compilazione automatica.

Scaricare e installare Google supportati password manager.

Vai a Impostazioni > Sistema. Toccare Lingua E Immissione.

Toccare l’ Avanzata sezione per espanderlo. Selezionare il servizio di compilazione automatica e scegli la tua password manager. Se non è in elenco, toccare Aggiungi Servizio.

Aprire un’app, e quando richiesto, toccare l’Autocompilazione con [password manager]. Per esempio, se la vostra app predefinita è LastPass, rubinetto di riempimento automatico con LastPass.

Autenticarsi utilizzando una password o di impronte digitali per confermare l’azione. Accedere all’app che si desidera e utilizzare.

È ora possibile utilizzare il riempimento automatico per inserire le tue credenziali di login utilizzando il tuo account Google o il vostro gestore di password. Ogni volta che si tocca il segno in qualsiasi app, il tuo indirizzo e-mail apparirà come un suggerimento, come l’autocompilazione per Chrome in signin campo.

Con app di terze parti, tuttavia, ti verrà chiesto di sbloccare il vostro gestore di password e scegliere le vostre credenziali, senza lasciare la schermata di accesso.