L’Interprete D’Europa

0
28

Renée Haferkamp era, come i Trattati di roma, sono stati negoziati. Nonostante Brexit e nuovo Nazionalismo rimane i 90 anni lasciato e ha un Consiglio. Un Ritratto da parte di Bruxelles di Frank Hofmann.

Guarda il Video
01:52

Condividere

Belgio: Ostetrica dell’UE

Inviare

Facebook

Twitter

google+

Tumblr

VZ

Xing

Newsvine

Digg

Permalink : https://p.dw.com/p/3LxUh

Belgio: Ostetrica dell’UE

Per un tedesco Visitatori bedrückendste Argomento in una Conversazione con Renée Haferkamp, sembra che in Casa a Bruxelles, nel Quartiere di Uccle meno di essere presenti: I Sopravvissuti all’Olocausto non sfuggì l’Assassinio dei Nazisti, il solo modo Previsione di suo Padre, un Imprenditore del wdr di Colonia.

I Genitori si stabilirono nei paesi Bassi per, poco dopo il Reichstag, Hitler Fa aveva trasmesso. Poi, quando l’Esercito tedesco Holland attacco, si rifugiò la Famiglia nel vicino Belgio. La Svizzera indipendente, ha negato l’Ingresso. Quindi, si nascosero per anni nella Capitale belga Bruxelles e sopravvissuto Judenverfolgungen Nazista in Germania.

Una Manna per l’unicazione dell’Europa. Perché la Fluchtgeschichte della Famiglia ha portato Renée Haferkamp a tale scopo, oltre al Tedesco, Olandese e Francese fluente a parlare. Inglese, ha studiato. Al Termine del ciclo di Studi, è stato il belga Esilio di Ministro della Guerra, Paul-Henri Spaak, l’atten – casuale.

Renée Haferkamp nel DW-Intervista a Bruxelles Casa

“Siamo stati insieme su una Nave”, dice Haferkamp durante la Conversazione in Salotto. “Era un Europeo. E come qualcuno che per tutta la Guerra, in Inghilterra, aveva trascorso, ha capito anche l’Inglese molto bene. E tuttavia non riusciva a parlare una stessa Lingua: Francese, non una Parola Fiammingo, non una Parola di Inglese, anche dopo cinque Anni in Inghilterra.”

L’unicazione dell’europa dopo la Seconda Guerra mondiale era quindi una Questione di Mentalità e di un Progetto politico, non la Lingua. Era fino al 1990, rimasto così, dice l’Interprete. Helmut Kohl, di Margaret Thatcher, tutti avevano bisogno di Aiuto.

Pertanto, è stato l’Interprete Renée Haferkamp così importante, si ha, come si dice, fatto in modo che i Capi di stato e di Governo hanno capito. Infatti, Interpretazione che non sia una traduzione, ma di comprendere ciò che l’altro dice.

Il primo Presidente tedesco Theodor Heuss (l), il belga Esilio di Ministro della Guerra, Paul-Henri Spaak (m) e Renée Haferkamp

Opzione per l’Occidente

Il Belga e l’Europa-Fondatore Spaak ha raccolto inizialmente per l’Unicef di Donazioni per l’Europa affamati di aiutare i Bambini. Poi Regista di Unificazione europea. Innanzitutto, come il primo Presidente dell’Assemblea della Comunità europea del Carbone e dell’Acciaio, il Predecessore della comunità Economica Europea. Infine negoziato ha aiutato i Trattati di roma – il Documento costitutivo dell’attuale Unione Europea.

Allora prepararono i Partner europei, la germania Occidentale nel Modo in cui la Comunità degli Stati civilizzati. Il primo westdeutsche il Cancelliere Konrad Adenauer optierte chiaro per la Westintegration. I Partner della germania occidentale repressi, che in quanto Parte di ex Sostenitori della Dittatura Nazista nei confronti seduti. “Naturalmente, i Tedeschi tutti un Passato”, dice Haferkamp. Anche il primo Presidente della Commissione di Bruxelles, il tedesco Walter Hallstein.

“Ho sentito più e più, che in realtà non è così pulito era come pensavamo. Si lo ha cercato, lo hanno voluto, e per dieci Anni è stato dato, ma si ha mai un Nazista Connessione pensato, ora viene fuori che non era tutto così kosher”, ha dichiarato Haferkamp.

La fiducia incredibile per i Tedeschi e il loro Cancelliere Konrad Adenauer è stato grande. Ma soprattutto: La Speranza, la Guerra e il Massacro dei Tedeschi per lasciare dietro di sé. Era la loro Madre, che li aveva invitati per l’Europa, da un Accordo di lavoro, dice Renée Haferkamp: “in Risposta alle due Guerre mondiali”.

Unica Donna al Tavolo della prima Commissione di Bruxelles, sotto la Presidenza del Tedesco Hallstein: Renée Haferkamp

Durante la prima Guerra mondiale era suo Padre a fianco dei Tedeschi combattuto e ha contribuito come molti Ebrei tedeschi la Croce di Ferro come un Veterano. Aveva in Belgio combattuto. Che la Famiglia più tardi nella Capitale belga Bruxelles, di fronte ai Nazisti nascosti stato – è un ulteriore Segno in questo europeo Biografia Renée Haferkamps.

Prima donna in carriera a Bruxelles

Dopo la Fondazione della UE, fa rapidamente Carriera: la Commissione di Bruxelles è la prima Donna a capo di una Direzione generale, il servizio di Interpretariato. La vostra attuale Cognome di suo secondo Marito, il lungo termine, il Commissario Guglielmo Haferkamp.

Il tedesco Sindacalisti era all’Inizio degli Anni 1970, del premio nobel per la pace, Cancelliere e SPD-Presidente Willy Brandt a Bruxelles mandato dal futuro conservatori del Cancelliere Helmut Kohl (CDU) è stato confermato. Sono quasi sette Decenni europea Einigungsgeschichte.

Che l’Europa ora da tanti nuovamente in Discussione e Rechtspopulisten l’Integrazione con l’UE desidera ruotare ha l’ultima vivi Zeitzeugin dell’Europa, una sorprendente Dichiarazione: Molto Integrazione è promesso e non è stato rispettato.

Guarda il Video 02:03 Parti

Europa senza Frontiere Schengen

Inviare Facebook Twitter google+, Tumblr VZ Xing Newsvine Digg

Permalink : https://p.dw.com/p/30UcA

Europa senza Frontiere Schengen

Abbiamo appena non sono riusciti a quello che abbiamo” – un’Unione politica dell’Europa, con una politica comune Europea in politica Estera, sicurezza delle Frontiere esterne e di un Equilibrio tra Est e Ovest, tra Nord e Sud”, dice Haferkamp. Il Atomabkommen con l’Iran è l’unico Esempio in cui i 28 Stati dell’UNIONE europea una Linea comune avesse trovato prima.

Tuttavia, l’Accordo non sarebbe proprio male e gli stati UNITI, quindi, anche abbandonato. Al Contrario, ciò significa: Se gli Europei affermare che volevano, avrebbero dovuto fare i loro Promessa, appunto, anche di attuare. Altrimenti l’Europa, appunto, su quanto si è fatto finora sono: Una zona di libero scambio “è così male?” La Domanda è la 90jährige Europea, anche, di volta in volta deliberata Provocazione. Chi in Europa vuole il caldo, è necessario che anche le Persone per farlo vincere e realizzarlo.