Lo Switch Lite Aggrava Nintendo Portatili Problemi

0
52
Nintendo

Amo il mio Nintendo Interruttore. Ma non mi piace portare con me nel suo tanto decantato forma portatile. Il nuovo Switch Lite non fix che—se non altro, farà di peggio.

Allora qual è il problema? Non mi prendere in giro: è che i giochi sono spesso troppo difficili da vedere sul piccolo 6.2 pollici di schermo. Quelli di voi benedetti con una visione perfetta potrebbe non notare questo, ma è stata una abbastanza consistente di denuncia sull’interruttore di giochi fin dall’inizio. E, a essere onesti, questo non è esattamente Nintendo colpa: è più un problema con gli sviluppatori del gioco (spesso anche con Nintendo interna studios), non tenendo conto degli aspetti pratici dell’Interruttore del fattore di forma del conto.

Date un’occhiata a questa immagine dal Respiro della natura. E ‘ roba abbastanza standard per un action-RPG: il sistema di menu è di ottenere un sacco di informazioni in modo efficiente. Ed è molto confortevole sul 55 pollici TV in salotto, dove quasi tutti i miei Switch gioco è fatto.

Il respiro del Wild menu inventario, come si è visto sul televisore.

Ora date un’occhiata al gioco stesso menu Switch schermo del tablet, a malapena un decimo delle dimensioni. Non è più grande di mio Galaxy Note sullo schermo del telefono, con un quarto della risoluzione e un notevole calo chiarezza su Nintendo basso del pannello LCD.

La stessa schermata di cui sopra, a sei pollici Interruttore originali. Michael Crider

Giocare a Zelda in modalità palmare è un esercizio di frustrazione per me. Idem per Smash Bros, in cui i combattenti sono circa le dimensioni di un Tic-Tac quando la telecamera zooma su una grande battaglia. Si racconta che, quando la Nintendo uscito Smash Bros. su 3DS nel 2014, ha dato ai giocatori la possibilità di avere un facile-per-vedere i bordi intorno i combattenti, un’opzione che purtroppo è assente nell’opzione esclusiva di Super Smash Bros. Ultimate. Cercando di leggere il testo formattato per un televisore su un piccolo schermo del palmare è stato l’unico vero svantaggio di giocare uno dei miei preferiti, Mark of the Ninja, in movimento.

Il Nintendo 3DS versione di Smash Bros. ha visibilità-assistenza contorni fighters caratteristiche, ma Smash Bros. Finale sull’Interruttore manca loro. Nintendo

Prendere Fortnite, il più grande gioco in tutto il mondo. Sviluppatore Epic ha copiato l’interfaccia del PC, Xbox e PlayStation versioni più o meno esattamente sullo Switch…e in modalità palmare, il più piccolo tipo di schermo è letteralmente un millimetro di altezza. Sul 5.5 pollici Switch Lite con la stessa risoluzione di 720p, sarà ancora più piccolo.

Il più piccolo testo in questa schermata è solo un millimetro di alta sull’Interruttore del display palmare.

Io non sono uno sviluppatore, ma ho intenzione di indovinare che parte del problema è che il cambio ha goduto di un robusto biblioteca di porte da home console e indie titoli per PC su Steam. Questi giochi non prendere una quantità enorme di tempo e risorse alla porta (almeno rispetto all’originale di sviluppo), e ti scommettere che gli sviluppatori e gruppi di verifica della qualità dei test quasi esclusivamente su monitor e tv, il formato per cui sono stati progettati inizialmente. Prova per un lungo periodo di tempo in modalità palmare non sarebbe pratico, ma come vedi recensioni, è necessario.

Il problema non è universale. Giochi progettati con gioco portatile in mente, come Pokemon andiamo, non hanno gli stessi problemi. Se è il fatto che il gioco viene da una lunga tradizione di Game Boy e Nintendo DS giochi portatili, o che è destinato principalmente ad una parte di pubblico più giovane, il testo in Pokemon è grande e bulbo oculare-friendly. Porte da iOS e Android come Rifugio Antiatomico, per non parlare di Nintendo proprio 3DS, sembra vada molto meglio. Il principio è abbastanza facile, per distillare in basso: giochi progettati per essere visualizzati su un piccolo schermo non soffrono di riproduzione su un televisore, ma i giochi per un TV può essere brutale su un display di piccole dimensioni.

Gli angoli di ripresa e di testo in Pokemon: Let’s Go sono molto più amichevole per i lettori portatili. Nintendo

Lo Switch Lite è tutti i portatili, per tutto il tempo, senza opzione per ancorata giocare su un televisore. E il suo schermo è anche più piccolo del tipico 2019 schermo del telefono. La riproduzione di alcuni Switch giochi più popolari su di esso sta per essere brutale.

Altre piattaforme hanno risolto questo problema, anche se non nel contesto di gioco portatile. Android e iOS interfacce adattive, consentendo agli utenti di scala di testo e gli elementi dell’interfaccia in quasi tutte le app. Anche i sistemi operativi desktop in grado di gestire questo, almeno in una certa misura. Concesso, Microsoft, Apple e Google hanno bisogno di lavorare con variabile di dimensioni dello schermo letteralmente per decenni. Ma è un problema di usabilità che è stato presente l’Interruttore per due anni, e non sembrano cambiare in qualunque momento presto.

“Devo giocare lo Switch Lite sei centimetri di distanza dal mio viso in modo da poter vedere ciò che il diavolo sta succedendo! Super divertente!” Nintendo

Ma c’è un motivo di ottimismo. È chiaro che l’Interruttore Lite è posizionato come il kid-friendly, wallet-friendly successore del Nintendo 3DS (non importa che Nintendo dice), il che significa che sono molto propensi a vendere decine di milioni di cose. E che sia il caso, responsabile sviluppatori saranno costretti a iniziare a testare i loro giochi in modalità palmare Interruttore on Lite hardware. Con ulteriori test fatto su quel piccolo schermo, garanzia di qualità di tester, probabilmente, sarà l’accattonaggio quelle sviluppatori per rendere il testo più grande. Non fare nulla per i giochi che sono già affetti da questo problema, e la miriade di porte proveniente dalla Xbox, PlayStation e PC probabilmente non avrà grandi UI aggiustamenti di bilancio. Ma i giochi più recenti, potrebbe essere proprio la più facile da vedere.

Hearthstone interfaccia adattiva è un modello per l’usabilità in qualsiasi dimensione.

In assenza di più robusto ridimensionamento strumenti, gli sviluppatori di giochi, potrebbe almeno darci la possibilità per i più piccoli o più grandi di testo. Sperando che qualcosa come l’ottima interfaccia cambiata visto in Blizzard Hearthstone, gioco di carte, che cambia il suo intero layout tra PC, tablet e telefono potrebbe essere in attesa di troppo. Ma per il bene dei miei bulbi oculari, gli sviluppatori, per favore, datemi almeno la possibilità di soffiare il testo fino a quando sono in modalità portatile.