Come Risolvere il Crash di App su iPhone o iPad

0
194
N. Z. Fotografia/Shutterstock

Applicazioni di crash o freeze su iphone e ipad, esattamente come farebbero con qualsiasi altra piattaforma. Apple iOS sistema operativo travestimenti app si blocca chiudendo l’applicazione. Se avete problemi di crash, il congelamento, o buggy apps, ecco come si può risolvere il tuo problema.

È un App o un Dispositivo di Crash?

Prima di tutto, devi capire se si tratta di un’app in crash o un dispositivo di arresto. Questo è abbastanza semplice: se si utilizza un’applicazione, e, improvvisamente, si chiude per nessun motivo, l’app si è schiantato. Se si utilizza un app e non risponde, ma è ancora possibile accedere ad altre applicazioni, l’app si è schiantato. Se stai cercando di lanciare un app e si continua a scomparire, l’app è continuamente in crash.

Se il telefono non risponde più, è probabile che un dispositivo in questione. Il telefono visualizzerà una schermata nera o rimane bloccato sul logo Apple se il dispositivo è bloccato. Inoltre, se il tuo iPhone o iPad è lento per nessun motivo apparente, e in molteplici applicazioni, è un dispositivo in questione.

Se non si riesce a connettere cuffie wireless, per inviare file tramite AirDrop, o vedere i dispositivi AirPlay, è possibile un servizio utilizzato dal sistema operativo si è schiantato.

Risoluzione Dei Problemi Di Applicazione Si Blocca

Applicazioni di terze parti software che viene eseguito sul vostro iPhone. Nonostante l’, “it just works”, la percezione di dispositivi Apple, ci sono tante cose che possono andare male e causare app in crash, non risponde, o si rifiutano di aprire a tutti. I problemi di solito derivano da problemi con il codice, inaspettato ingresso, e anche le limitazioni dell’hardware. Le app sono fatte da esseri umani, dopo tutto, e gli esseri umani fanno errori.

Se un’app improvvisamente scompare, è a causa di una caduta. Nella maggior parte dei casi, la riapertura di questo risolve il problema. Se stai condividendo l’analisi con gli sviluppatori (più su questo più tardi), ricevono un crash report possono utilizzare per evitare che il problema si ripeta.

Come Uccidere un non Risponde App

Se un’applicazione non risponde, si può uccidere l’utilizzo dell’app switcher. Non c’è bisogno di routine uccidere le app che utilizzano questo metodo a meno che non sta causando problemi. L’app switcher è possibile accedere tramite collegamenti differenti, a seconda del modello di iPhone:

  • iPhone 8 e versioni precedenti (dispositivi con un tasto Home): toccare due volte il tasto Home fino a visualizzare un elenco delle applicazioni utilizzate di recente.
  • iPhone X e versioni successive (dispositivi senza tasto Home): passare il Dito verso l’alto dalla parte inferiore dello schermo e scorrere verso destra o passare il Dito verso l’alto dalla parte inferiore dello schermo e tenere premuto fino a quando viene visualizzato un elenco delle applicazioni utilizzate di recente.

È possibile utilizzare questo elenco per passare tra le applicazioni in fretta. Trovare l’applicazione che causa il problema, e quindi toccare e scorrere verso l’alto su di esso per “buttare via” e si chiude. L’app verrà rimosso dalla lista di recenti applicazioni.

Ora prova a riavviare l’app. Dopo kill app in questo modo, ci vuole un po ‘ più aperti di quanto non faccia quando sono sospeso in background. Questo è il motivo per cui non si deve uccidere apps inutilmente.

Controllare per gli Aggiornamenti

Le vecchie versioni di applicazioni possono anche causare problemi. L’aggiornamento da una versione di iOS ad un altro può causare problemi di stabilità se un’app non è aggiornata per tenere conto delle modifiche. A volte, gli sviluppatori di abbandonare le loro app interamente.

La soluzione più ovvia è per controllare per un aggiornamento. Il lancio di App Store, in testa alla scheda “Aggiornamenti”, quindi toccare “Aggiorna Tutto” per installare tutti gli aggiornamenti disponibili. Si può vedere quanto tempo fa un’app è stata aggiornata da una ricerca in App Store e scorrere verso il basso per la Versione della Storia.

Se un’applicazione non è stato aggiornato da un bel po ‘ di tempo, si potrebbe voler cercare un’alternativa. A volte, gli sviluppatori di caricare nuove versioni come le nuove applicazioni. Per esempio, della nota app di Bozze 4 è stato rinominato Bozze (Versione precedente) dopo Bozze 5 è stato rilasciato.

È possibile visualizzare uno sviluppatore altre app toccando il suo nome sotto la descrizione dell’applicazione in App Store.

Reinstallare Problema Apps

A volte, applicazioni in crash troppo spesso. Occasionalmente, si rifiuta di aprire del tutto, crash ogni volta che si tenta di avviarlo. Se si verifica uno di questi problemi, eliminare e reinstallare l’app. Perderai tutti i locali, i dati dell’app quando si elimina, ma questo non è un problema se si basa sul cloud come Evernote, Google Drive, e le Pagine). Se l’applicazione richiede il log-in, dovrete farlo di nuovo quando si reinstalla.

Per eliminare un’app dal tuo dispositivo:

  1. Toccare e tenere premuto l’icona dell’applicazione fino a quando si muove.
  2. Toccare la “X” accanto alla app, quindi toccare “Elimina” quando richiesto.
  3. Avviare l’App Store, l’app e reinstallarla.

Tenete a mente, se l’app non è più disponibile su App Store, non sarà in grado di scaricare di nuovo.

Controlla La Tua App Autorizzazioni

A volte, le impostazioni di privacy può causare il caos con la vostra app. Per esempio, se un app mappatura riusciamo a recuperare la posizione, è necessario assicurarsi che si ha accesso a tali informazioni.

Testa a Impostazioni > Privacy e di verificare le rispettive categorie, come la Fotocamera, il Microfono, o i Servizi di Localizzazione. Tutte le app che richiedono i permessi per accedere a servizi o informazioni saranno elencati qui.

Creare Un Pò Di Spazio Libero

Se il dispositivo è pieno fino all’orlo, si possono incontrare strano app comportamento. Questo è particolarmente vero per le applicazioni che necessitano di spazio libero per funzionare, come camera apps, registratori audio, e così via. Si potrebbe anche incontrare un generale iOS rallentamento.

Testa a Impostazioni > Generale > iPhone di Archiviazione per vedere quanto spazio libero hai. Imparare a creare spazio libero su iOS.

Contattare lo Sviluppatore o Ottenere un Rimborso

Se avete scaricato l’app e si rifiuta di funzionare, è possibile raggiungere lo sviluppatore o richiedere un rimborso. Per contattare lo sviluppatore, trovare l’app su App Store, e quindi scorrere verso il basso per il “Valutazioni e le Recensioni di” sezione. Toccare “App di Supporto” per lo sviluppatore del sito web di supporto. La maggior parte del tempo, questo sarà un FAQ, ma c’è di solito informazioni di contatto per lo sviluppatore, troppo.

Assicurati di descrivere il problema in dettaglio e include il tuo iPhone/iPad modello e iOS, la versione del software (entrambi sono in Impostazioni > Informazioni). Il “Supporto App” link sono visibili solo per gli utenti che hanno scaricato l’app in modo, se non la vedi, assicurarsi che si sta utilizzando lo stesso ID Apple con cui è stato acquistato (o scaricato) app.

Se hai pagato per un app e non funziona, hai diritto ad un rimborso. Scopri come richiedere un’app di rimborso da parte di Apple.

Risoluzione dei problemi del Dispositivo e iOS si Blocca

iPhone e iPad Apple iOS sistema operativo. Nonostante la piattaforma sia relativamente stabile, i problemi sono tenuti a comparire di tanto in tanto. Questi possono includere il riavvio casuale, anomalie nel software, e i blocchi che richiedono un intervento manuale.

Come Riavviare il Vostro iPhone

Molti problemi vengono risolti semplicemente riavviando il dispositivo. Se hai notato un strano OS comportamento, come uno schermo che non “dormire” o problemi con la riproduzione audio, un riavvio potrebbe fare il trucco.

Il metodo utilizzato per riavviare il dispositivo dipende dal tuo modello di iPhone:

  • iPhone 8, X, XS, o XR: Premere e tenere premuto Volume Giù e il Sonno/Sveglia fino a “Slide to Power Off” appare, e quindi passare il dito verso il bar per spegnere il dispositivo.
  • iPhone 7 o versioni precedenti: Premere e tenere premuto il pulsante di Sospensione/Riattivazione, alla sommità (iPhone 5s e precedenti) o a destra (iPhone 6 e 7), fino a “Slide to Power Off” appare, e quindi passare il dito verso il bar per spegnere il dispositivo.

Una volta che il dispositivo è spento, è possibile riavviarlo tenendo premuto il tasto standby/riattiva finché non appare il logo Apple.

Il ripristino di un iPhone non Risponde

Se il vostro iPhone è completamente non risponde o si blocca, è necessario forzare un reset tenendo premuto alcuni tasti. Questo varia a seconda del modello di iPhone che si sta utilizzando:

  • iPhone 8, X, XS, e XR: Premere e rilasciare il pulsante di aumento del Volume, premere e rilasciare il pulsante Volume Giù, quindi premere e tenere premuto il tasto standby/riattiva finché non appare il logo Apple.
  • iPhone 7: Premere e tenere premuto Volume su e il tasto standby/riattiva finché non appare il logo Apple.
  • iPhone 6 o versioni precedenti: Premere e tenere premuto Home e Sleep/Wake pulsanti fino a quando appare il logo Apple.

Se il vostro iPhone è dotato di un pulsante home fisico, è un iPhone 6. Altri modelli sono dotati di un tasto Home virtuale (controllata dal software, senza parti in movimento) o senza tasto Home a tutti.

Reinstallare iOS

A volte, i problemi non sono risolti da un riavvio, e potrebbe essere necessario reinstallare iOS. Questa è l’ultima spiaggia per persistenti problemi relativi al sistema operativo di base. Problemi come questo possono derivare dall’utilizzo di software di terze parti utilizzato per “pulire” o mantenere il vostro iPhone e jailbreak.

Tenete a mente che la reinstallazione iOS causerà la perdita di tutti i dati sul vostro iPhone. Assicurarsi di creare un backup dell’iPhone in modo da poter ripristinare i dati quando hai finito.

  1. Testa a Impostazioni e toccare il proprio nome in cima alla lista.
  2. Toccare il tuo iPhone dalla lista dei dispositivi a basso sullo schermo (si dirà “Questo iPhone”).
  3. Toccare “Trova il Mio iPhone”. Deselezionare l’opzione “Trova il Mio iPhone” e poi inserisci il tuo ID Apple e la password.
  4. Il lancio di iTunes (Windows, gli utenti possono scaricare dal sito web di Apple) e collegare il vostro iPhone con un cavo Lightning.
  5. Fare clic sull’icona del dispositivo in alto a destra (vedi screenshot qui sotto).
  6. Nella scheda Riepilogo, fare clic su Ripristina iPhone, e quindi seguire le istruzioni visualizzate.

Il sospetto di un Problema di Hardware?

Se hai provato di tutto e credo che il tuo problema è hardware, è possibile trovare gratuitamente con la prenotazione di un appuntamento presso il più vicino Apple Store o un centro di assistenza autorizzato. Se il vostro iPhone è ancora in garanzia, le riparazioni saranno coperto e gratuito. Si può scoprire se sei coperto sul sito web di Apple.

Se il vostro iPhone non è coperto, ti verranno addebitati solo per qualsiasi lavoro che si approva. Apple tecnici eseguire una diagnostica sul vostro dispositivo e scoprire se ci sono eventuali problemi sotto il cofano.

È quindi possibile decidere se si desidera ottenere il dispositivo riparato. Se le riparazioni sono costose, potrebbe essere la pena di optare per un nuovo dispositivo, invece. Apple sarà anche offrire un po ‘ di trade-in di credito da usare per il tuo nuovo dispositivo.

Condividere Analytics per Migliorare il Software

Ti piacerebbe che ci fosse qualcosa che si potrebbe fare per migliorare il software che si utilizza? Testa a Impostazioni > Privacy > Analytics di analytics criteri di condivisione. Analytics sono in forma anonima le statistiche di utilizzo raccolti sul dispositivo, il software che viene eseguito su di esso, e quello che si usa per.

È possibile attivare la “Condivisione di iPhone e Guardare Analytics” per condividere le informazioni direttamente con Apple. L’azienda può utilizzare le informazioni per migliorare iOS. È inoltre possibile attivare la “Condivisione Con gli Sviluppatori di App” per condividere anonimi sull’utilizzo e segnalazioni sugli arresti anomali con gli sviluppatori di terze parti. Questo li aiuterà squish bug e creare più stabile esperienze di software.

Ci sono un paio di altri cavicchi si può attivare, ma nessuna è così prezioso come quei due in termini di miglioramento della quotidiana esperienza iOS. Apple promette che nessuna informazione di identificazione è trasmesso durante questo processo, ma è possibile disattivare questa opzione se ti mette a disagio.

CONTINUA A LEGGERE

  • “Xeon vs Core di Intel Sono Costosi Cpu Merita un Premio?
  • “Aggiorna I Tuoi Driver Logitech Wireless Dongle Adesso
  • “Alexa Potrebbe Venire a Windows 10 della Schermata di Blocco
  • “Che cosa è un TTY su Linux? (e Come Utilizzare il terminale di Comando)
  • “Stai Guardando 4K Contenuto? Ecco Come capire