Bratzel: Tedesca dell’industria Automobilistica, con enormi Problemi

0
91

Sconfortanti dati finanziari di Daimler, Calo Produzione e vendite in tutta l’industria Automobilistica tedesca. Cosa c’è di sbagliato in Germania Vorzeigebranche? Domande agli esperti di auto Stefan Bratzel.

Su tutti i Mercati rilevanti sono stati osservati Automobilistiche tedesche cali di fatturato. Daimler ha la scorsa Settimana è già la seconda Gewinnwarnung dell’Anno) e i Fornitori lamentano sempre più sottile future Aria nel Autogeschäft. Stefan Bratzel è Direttore dell’indipendente Center of Automotive Management del Politecnico di Bergisch Gladbach, osservando che il Settore da molti Anni.

DW: Signore Bratzel, inganna l’Impressione che l’industria Automobilistica tedesca, al Momento, non va bene?

Stefan Bratzel: L’apparenza inganna, purtroppo, non. La tedesca dell’industria Automobilistica ha enormi Problemi congiunturali, si registra Absatzrückgänge e Cali di Produzione. Colpisce non solo i tedeschi industria Automobilistica. Che hanno un po ‘ negli ultimi Mesi, al di fuori della Percezione da parte del pubblico era, che già lo scorso Anno la Produzione in Italia per nove per Cento, e della prima Metà dell’anno, anche a due cifre con dodici per Cento in Meno lag. Quindi abbiamo attualmente già grandi Problemi dell’industria Automobilistica.

Ora, sembra che il Passaggio alla Mobilità elettrica, il Tema del Giorno per essere. È, infatti, questo Punto, che l’industria Automobilistica più umtreibt?

Sì. Se vogliamo davvero guardare al Futuro, noi la Trasformazione guardare, poi, il Tema della Mobilità elettrica è sicuramente la cosa che più mi umtreibt, cosa anche più Soldi che costa e dove si trova Aziende nelle loro Performance molto diverse. BMW aveva sì, in effetti, almeno tra i Produttori tedeschi in Vantaggio al Tema della Mobilità elettrica. Ma si deve dire chiaramente: Questo è stato, negli ultimi Anni, giocoso, perché c’è una certa riluttante Atteggiamento BMW era come andare avanti voleva. In questo modo, la BMW si è stabilizzato. Altri Produttori tedeschi come la Volkswagen, ma anche Daimler, nel frattempo, almeno con BMW gleichgezogen.

Questo nuovo inizio di questa Tecnologia, ha bisogno soprattutto di Soldi. Se noi, per Esempio, ora su Volkswagen guardare, bisogna dire Che negli ultimi Anni hanno davvero un sacco di Soldi spesi, cioè 30 Miliardi di Euro a causa del Dieselskandals. La Casa automobilistica è ancora di sufficienti Mezzi per una grande Avventura?

Beh, non è solo il Tema della Mobilità elettrica, è in questo processo di Trasformazione, anche per la regione autonoma di Guida e per i Servizi per la Mobilità. Questo costa un Sacco di Soldi e bisogna anche sapere che il Return on Investment solo in un paio di Anni, se tutto va bene. Si tratta di un high-rischio di Management e in Effetti non hanno tutti i Produttori Denaro sufficiente per il Tema della Mobilità elettrica come VW con tale Veemenza in avanti. Di conseguenza, anche nel prossimo Periodo di Collaborazioni, anche nel Settore della Mobilità elettrica. Così come noi l’ultimo visto.

Il loro obiettivo è il recente Accordo tra Volkswagen e Ford, in materia di Mobilità elettrica e sistema autonomo di Guida. Ora, è composta da un motore Elettrico da drasticamente riduce il numero di Componenti di un Bruciatore. Potrebbe la Produzione di queste nuove forme di propulsione anche un Sacco di Posti di lavoro costi?

Questo è del tutto vero. E dato che si deve all’Uomo non prendiamoci in giro. La Trasformazione del Motore a combustione interna all’auto Elettrica sarà Posti di lavoro, i costi. Prevediamo che in Italia fino al 2030, nell’Ordine del 15-20 per Cento dei Posti di lavoro nel Settore andranno persi. Questo è sicuramente un Argomento che, forse anche socialmente cuscino deve essere, perché siamo qui, nel peggiore dei Casi, centinaia di Migliaia di Posti di lavoro da fare, per poi sparire di essere.

È in questo Contesto, quindi, un’abile Strategia di VW, la Trasformazione quasi esclusivamente a batteria, Veicoli e la cella a Combustibile della Concorrenza lasciare?

Io credo che prima di tutto è molto utile, solo una volta a dire: Dobbiamo ora il Tema della Batteria nel caso della Mobilità elettrica e di portare avanti e lì le Forze messa a fuoco. Perché le altre Tecnologie, come ad esempio le celle a Combustibile, solo nella seconda Metà del Decennio è così lontana che ci considerevole Quantità di vendere. Ma è vero anche: è già una Scommessa sul Futuro, che una tale intensità di pura Mobilità elettrica imposta e non è senza Rischi, perché Volkswagen non solo per le Condizioni in particolare di Ricarica in grado di assicurare. C’è anche l’Aiuto dello Stato, e forse anche di altri Soggetti, necessario affinché il maggior numero di veicoli Elettrici possono essere venduti, come Volkswagen stesso sperato.

Di fronte alle Sfide del Futuro, attraverso la Digitalizzazione e la Mobilità elettrica: Come sono i Produttori tedeschi collocati soprattutto Rispetto alla Concorrenza negli stati UNITI e in Cina?

I Produttori tedeschi devono Mobilità elettrica Residui di fronte l’uno o l’altro Player recuperare. Questo vale, ad esempio nei confronti di Tesla. Questo vale anche nei confronti di alcuni Produttori cinesi, che già di intensa attività. Ma, io credo, si può anche dire che I Residui possono ben essere recuperato. Si deve questo Argomento, ora più intenso accettare. Qualcosa di diverso, forse in Tema di Digitalizzazione e Connected Car da. Qui gioca proprio il Tema della Software sì un Ruolo importante, qualcosa che la Automobilistiche tedesche, almeno finora, non particolarmente buoni. Qui ancora alcuni Residui di essere recuperato.