Guidare con Idrogeno in Germania

0
57

Appena Veicoli, appena Stazioni di servizio. Ancora sono Auto con l’energia a Idrogeno, una Rarità in Italia e il Rifornimento di carburante a volte è complicato. Oliver Ristau ha comunque avuto il coraggio.

In silenzio, egli è sì. Il Brennstoffzellenstapel sotto il Cofano della Hyundai Nexo può essere solo un bel Ronzio di ascoltare. In caso contrario, il Mini-SUV con Idrogeno passa, solo il Rumore dei Pneumatici ascoltare.

Per il Rifornimento di Insidie, come in quel Giorno di Maggio, come di Nexo durante una Testtour da parte della Germania, Flensburg, la più settentrionale Wasserstoffzapfsäule Germania comanda. Anche se mostra la Shell-Stazione per il Carburante di Luce verde visibile di una Lampada al Container di fronte, in cui l’Idrogeno per il Rifornimento di carburante a 700 bar densità.

Tuttavia, anche se l’ugello di erogazione correttamente con il 156 Litri di Serbatoio del Veicolo è collegato, scorre mancanza di Gas. Anche la Visualizzazione della Colonna non risponde. Che è più di misslich.

In un Raggio di secondo Computer di bordo 120 Chilometri, sarebbe l’Idrogeno nel Serbatoio non è più ricco, in modo che il Testwagen la prossima tedesco Station a Amburgo 150 Chilometri più a sud si può raggiungere.

Serbatoio Vuoto

Raggiungibile è il Numero di assistenza, la carta carburante a tutti Wasserstofffahrer di H2 Mobility ottenere, la Società di gestione della rete retail in Italia. Un tecnico della Ditta dichiara che le Wasserstofftanks quasi vuoti.

A po ‘ di Pressione: A Flensburg dovuto la vettura con il Telecomando essere alimentato

La Pressione non basta più per il Riempimento automatico tramite Pompa da. Ma il Dipendente può essere di aiuto. Da Computer che da Berlino si collega con l’Impianto a Flensburg. Egli ora ho Accesso al Wasserstofftanks, ha spiegato, e che da Lontano il Resto mobilitare e nel Serbatoio di riempimento. Per questo è necessario solo il Rubinetto sull’Auto innestati essere.

Questo non è l’unico Problema, con il Pilota di Brennstoffzellenfahrzeugen di combattere. Un Aggiornamento del Software, sulle Colonne, presentato nel Maggio di quest’Anno, una Serie di Stazioni di servizio zoppo, che solo a mano in Remoto di H2 Mobility Idrogeno manica.

Inoltre, il Sistema è sensibile. Così, prima del Rifornimento sempre un Teststoß condotte per Pressione e Wasserstoffmenge nel Autotank misurare. Per questo è necessario l’ugello di erogazione correttamente sul collo del serbatoio mettere una Connessione sicura fra la Stazione e il Serbatoio è costituito. Non è il Caso, il Rinculo della Pistola al Guasto dell’intero Impianto.

H2 Mobility promette, 24 Ore al Giorno per gli Automobilisti e per risolvere i Problemi. Quasi ogni giorno sarebbero i Clienti a chiamare, racconta Personale Pierre Heidepriem. Spesso vado ed è pertanto, durante il Rifornimento di carburante per assistere.

Vendite aumentano

In linea di Principio, il Rifornimento di Idrogeno è semplice e richiede solo pochi Minuti. E la Domanda è in aumento. Il punto è nell’arco di due Anni è triplicato, e dovrebbe continuare a salire. “Nel corso dell’Anno 2018, abbiamo quasi 70 Tonnellate di H2 vertankt”, dice H2 Mobility Portavoce Sybille Riepe. “Siamo più di un Raddoppio nei prossimi due Anni, nel 2019, pari a circa 140 Tonnellate nel 2020, di circa 280 Tonnellate.”

Sguardo sotto il Cofano: il Brennstoffzellenstapel dominato

Un totale di 70 Stazioni di servizio in Germania, il doppio di due Anni fa. Entro il 2020, il 100, il 2021, poi 140 suo. La Nexo è uno dei attualmente tre in Germania disponibili, le celle a Combustibile Modelli, oltre al Mirai di Toyota e il GLC di Mercedes-Benz. Il Raggio di azione è quando il Serbatoio è pieno, a seconda del Comportamento di guida, circa 500 a 650 Chilometri e circa il doppio di quanto il suo Predecessore ix35.

Ancora sono solo alcune centinaia di veicoli a idrogeno sulle Strade tedesche in viaggio. La maggior parte sono Firmenflotten o il Trasporto come CleverShuttle, ad Amburgo, Il 20 Mirai di guida. Inoltre, il Trasporto pubblico. Così come per le aziende municipalizzate di Mainz, il prossimo Autunno, oltre a quattro Elettro – anche quattro Wasserstoffbusse in Apertura il test.

Idrogeno per la rete del Gas

Il Carburante per farlo, fornisce una delle più grandi Elettrolisi gli impianti di Produzione in Europa, la Periferia in parco energetico di Magonza, dalle aziende municipalizzate e il Gasespezialisten Linde gestito. I tre Elektrolyseure bisogno in Continuo una Potenza di 4,2 Megawatt (MW). Dietro Locali di intrattenere le aziende municipalizzate di quattro turbine Eoliche con 2,0 MW di Potenza, la Corrente matematicamente fornire.

Linde Tecnico Martin Neuberger prima di un Elettrolizzatore

“Al momento il dieci per Cento della Produzione alle Stazioni di servizio”, spiega il responsabile Linde-ingegnere di produzione Martin Neuberger. “Il 20 per Cento viene regionale di rete di gas naturale immesso e il Resto dell’Industria è diminuita.”

Appena l’Immissione di energia nella rete del Gas offre un grande Potenziale. In molte Regioni della Germania, è consentita, fino al dieci per Cento di Idrogeno in Rete assunti. L’idrogeno può essere utilizzato come Gas naturale per il Riscaldamento vengono utilizzati. Così, l’Energia verde in Wärmesektor condannato.

Tasse Elevate

È ancora il Mainz Elettrolizzatore una Rarità. “Finora, le Tecnologie, come l’Idrogeno, con una sostanziale dei Tributi e dei contributi addebitati”, criticato, Portavoce Riepe. “Pertanto, l’H2 Mobility verde Idrogeno solo pochi Siti che offrono. In altri Siti, usiamo ‘dei Rifiuti-H2’ dell’Industria chimica, per esempio, ad Amburgo, da Stade.”

Questo è l’Idrogeno, che è circa la Produzione di Cloro grezza altrimenti viene bruciato. È chiaro: classico Industriewasserstoff, tramite sintesi con vapore a Gas che viene prodotto, è da Klimaschutzgründen non è sostenibile. In Leuna imposta Linde, quindi, per il Kraftstoffproduktion in questo Processo di Biometano invece di Gas naturale.

Certificati Verdi

Per il Fabbisogno potabile Idrogeno a coprire, questo è sufficiente, ma non. I Gestori mettono, quindi, anche i Certificati. Per il verde di Idrogeno Certificati, l’UE ha in Primavera il nuovo sistema “CertifHY GO” per avviare. Con le Gasehersteller Air Liquide, Air Products e Stromproduzent Uniper.

Guarda il Video 05:13 Parti

Il Gas con l’Idrogeno

Inviare Facebook Twitter google+, Tumblr VZ Xing Newsvine Digg

Permalink : https://p.dw.com/p/2saKk

Il Gas con l’Idrogeno

Il Principio: I Produttori di produrre l’Idrogeno con l’Energia verde e con un Certificato di memoria. Questo accade ad esempio nei paesi Bassi, dove le Imprese di Idrogeno con l’energia Eolica fabbricazione. Il verde generato Gas viene quindi ‘grigio’, in condizioni normali di Idrogeno vengono venduti in Loco.

Dello stesso Ordine di grandezza acquista il Distributore di benzina normale Idrogeno, dal Certificato di quasi verde. Il Klimaeffekt dell’Idrogeno da uno all’altro Luogo in contanti. E a Idrogeno, gli Automobilisti possono stare tranquilli e dare Gas, perché sai che è la stessa quantità di Carburante, come procedura, da qualche parte in Europa ecologica è stata prodotta.