Lieferstopp dopo le Stazioni di servizio-Esplosione

0
45

Dopo l’Esplosione di una stazione di rifornimento per l’Idrogeno in Norvegia fornire case automobilistiche, per il momento non le celle a Combustibile-Carro nel Paese più. Della Tecnologia si vuole, ma a cui aggrapparsi.

La stazione di servizio a Sandvika, dopo l’Esplosione del Serbatoio di Lunedì

Dopo un’Esplosione in una stazione di rifornimento a idrogeno, in Norvegia, consegnare la Casa automobilistica Hyundai e Toyota fino a nuovo avviso, in Campagna, non di Veicoli a motore alimentati a Idrogeno più. La Consegna diventa temporaneamente fermato, le Auto sarebbero ma di più per la Vendita, ha detto il Portavoce di Toyota Norvegia, Espen Olsen, Mercoledì Deutsche Presse-agentur.

Toyota tieni comunque sicuramente la Tecnologia festa. Si ora provo, con circa 60 Clienti a venire a Contatto con tali Veicoli, in Norvegia, hanno. Hanno ottenuto i sistemi di noleggio di veicoli.

Simile risposto anche Hyundai, che secondo i Dati di circa 100 Wasserstoffkunden in Norvegia e ora in prestito e Stress Disponibile. “Abbiamo la Consegna su Ghiaccio”, ha detto Florian Büngener di Hyundai Europa. “Se Si dispone di un Auto, ma non il rifornimento, rende il Senso.”

Il rifornimento di carburante al momento non è possibile

Toyota e Hyundai sono gli unici Produttori da quelli di Veicoli attualmente in Norvegia strada.

La stazione di rifornimento a idrogeno in Sandvika a Oslo è stato Lunedì sera, un’Esplosione venuto, probabilmente ha trovato in un Hydrogentank invece. Grave ferito è stato nessuno. Dopo il disastro, il castello, il Gestore dell’Onu-X anche le altre due Stazioni di questo Tipo in Norvegia fino a nuovo avviso.

I Proprietari di questi Veicoli non sono più rifornimento. Anche in Danimarca, è stato riferito a tutte e otto le Wasserstoffstationen chiuso.

bea/nm (dpa)