Prima Di Clima? Che cosa è l’Arte per il cambiamento Climatico ha da dire

0
43

Tempeste, Siccità, Inondazioni, le Conseguenze del cambiamento Climatico sport in Europa, ogni Venerdì, Migliaia di Studenti in piazza. E cosa fanno gli Artisti? La Fotografa Barbara Dombrowski mette il Dito nella Ferita.

Un solitario Ghiacciaio in Ostgrönland. Prima Foto di solito sorridente Indigeni della Foresta pluviale. L’Acqua riflette i loro Volti. Lo Scenario agisce artificialmente e deprimente allo stesso tempo. L’Immagine fa parte di una Serie di Foto derAusstellung “Tropic Ice“ , che l’Artista Barbara Dombrowski di Amburgo ha presentato. La Fotografa knipst un estremo Luogo e porta le stampe ad un altro estremo Luogo. In ogni nuovo Ambiente, nasce una nuova Foto. “Tropic Ice” mostra Persone in due zone Climatiche, le opposta, difficilmente potrebbero essere: Groenlandia nel Ghiaccio eterno e la Foresta Amazzonica, il Polmone della Terra. Cosa spinge Barbara Dombrowski a?

“La gente non si raggiunge attraverso Katastrophenbilder”, ha detto l’infermiera Kommunikationswissenschaftlerin, “i spaventare noi forse, ma ci toccano, non davvero.” Dombrowskis Arte deve “stimolare Dialoghi”, come la Fotografa nel DW-Intervista sottolinea, fra gli Abitanti della Foresta pluviale, come per tutti gli altri. Un Abitante della Foresta pluviale uno splendido paesaggio innevato? Una tale Immagine irritato. Ma ci racconta anche la Storia dei cambiamenti climatici. Che unisce gli Interessati del Nord e del Sud.

Un’Immagine dalla Groenlandia nella foresta Pluviale

Cambiamenti climatici al Tatto

I Groenlandesi hanno dai cambiamenti a Causa dei Pesci racconta, racconta Dombrowski, di Robben, che ora si allontana. Anche gli strani Inverni tiepidi siate preoccupati. L’Accua della foresta Amazzonica hanno riferito che il Tempo è cambiato, che c’è, più recentemente, accanto a Pioggia, anche di altre Precipitazioni do. Grandine, per Esempio. “La conoscevano il nulla”, dice l’Artista, “qualcosa che c’era prima mai.” Questi Colloqui hanno Dombrowski il cambiamento Climatico da vicino gli Occhi. Si l’ho come il tuo Compito riconosciuto il suo Obiettivo sulle Persone in questi Luoghi remoti e per dimostrare che il cambiamento Climatico è ormai una Realtà. “Dobbiamo essere il cambiamento Climatico ancora più originale. L’arte può essere più bello.”

La Fotografa Barbara Dombrowski prima Opera “Tropic Ice”

Che ruolo ha l’Arte nella crisi Climatica?

Ma che cosa può essere Arte, non già la Scienza facesse? “La protezione del Clima, ho sempre la Sensazione che ho hinke la Scienza dietro.” Nondimeno, si deve l’Artista, a differenza di un Ricercatore, non con le braccia tese, Indice passi falsi indizi. “L’Arte è solo lì e lascia lo Spettatore, anche le Conclusioni”, dice Dombrowski.

Che l’Arte ma la Scienza può aiutare a sostenere questa tesi è già all’Università, è arrivato. A Helsinki gode il Corso di laurea in Ecologia e Arte contemporanea” la crescente Popolarità, i giovani critici Klimaverstehern di formazione. Anche nei Social Media in rete sempre klimakritische Arte: pubblicare Artisti da qualche Tempo in cui le Nazioni Unite arredate Hashtag “Art4Climate” le loro produzioni artistiche i cambiamenti Climatici. Il loro Motto: il Dibattito sul Clima giusto può essere anche diverso come solo con Numeri e Fatti.

Tauendes Ghiaccio è solo un Segno della catastrofe climatica

Arte, Questioni ambientali, non è nuovo

L’Idea di Arte con temi Ambientali a connettersi, non è una nuova Invenzione. Già Alessandro di Humboldt, di Casa da Esploratore e Naturalista, disegnò e dipinse sulle sue Esplorazioni. Fino a quel momento sconosciuti Animali si stabilirono sulle Immagini è molto realistica, sia in Racconti mai riuscito a sarebbe. O il gruppo di artisti “Superflex” – i cui Membri hanno messo la loro Arte, per alternativa Economie di discutere. Nel Cortometraggio “Inondati McDonalds”, si vede come uno Spazio in breve Tempo viene inondata, una Parabola sull’aumento del livello del Mare a causa dei cambiamenti climatici. I tre Artista danese la Questione che si pone chi, in ultima Analisi, la Responsabilità per i cambiamenti Climatici indossa. La Risposta lasciarla aperta.

Un nativo come Ambasciatore del cambiamento Climatico, dalla foresta Pluviale

Anche il deutscheUmweltbundesamt ha il Potenziale dell’Arte scoperto. Da oltre 20 Anni organizza una Serie dal Titolo “Arte e Ambiente”. Si presenta Artisti che il Tema dell’Ambiente l’adozione. “Questo ci dà anche la Possibilità di Fachbrille una volta per vendere, e tramite i propri Orizzonti, a guardare”, dice Fontini Mavromati, la Kunstbeauftragte della suprema Autorità. Arte nulla. non per la Mediazione, sottolinea Mavromati. “Ma si tratta di un altro Sguardo ai Fatti di ottenere“.

Nel frattempo, il cambiamento Climatico è in avanti. E così Barbara ha Dombrowski ogni Giorno di più Motivi, il Progetto di far progredire. La Fotografa vuole la sua Mostra a tutti e cinque i Continenti e di estendere. “Il cambiamento Climatico ci riguarda tutti”, dice, “perché è sì, per il momento non conosce Fine.” Né l’Arte, né nel Dibattito sul cambiamento Climatico.