Gli Aggiornamenti Di Windows Sono La Rottura Pc Con I Programmi Antivirus

0
126
Shutterstock

Il 9 di aprile, Microsoft ha rilasciato una patch di Windows che si è rotto il Pc con alcuni programmi antivirus installato. Questo influisce sul Pc che esegue Windows 7, 8.1, Server 2008 R2, Server 2012, e il Server 2012 R2—Windows 10, questa volta.

Dopo aver installato l’aggiornamento, non sarà in grado di accedere a Windows, se si hanno interessato il software antivirus sul vostro sistema. Windows si ferma dopo la registrazione.

Questo problema influisce sul Pc con Sophos, Avira, Arcabit, Avast, McAfee antivirus software. Microsoft è stata in continua aggiunta di programmi antivirus a questa lista e McAfee è il più recente. Per proteggere gli utenti, Microsoft ha aggiunto un blocco di questo aggiornamento che gli impedisce di essere installato sul Pc con un malato di software antivirus.

Se il tuo PC ha fatto installare l’aggiornamento di Microsoft mettere un blocco su di esso, è probabile che tu bisogno di installare un aggiornamento per il software antivirus per risolvere il problema. Microsoft fornisce ulteriori informazioni su questi problemi noti sul proprio sito web.

Sembra che la Microsoft ha fatto una modifica per CSRSS—Client Server Runtime Process— in questo aggiornamento. Questo cambiamento è causato da problemi con alcuni software antivirus.

Naturalmente, non tutti i software antivirus è interessato. Ci piace Windows Defender (che è Microsoft Security Essentials su Windows 7) e Malwarebytes. Né si verificano problemi con questo aggiornamento.

Grazie ad Ars Technica e PCWorld per brillante i riflettori su questo.