La mia Europa: Più Lingue, più di Libertà?

0
40

La Commissione europea raccomanda di imparare le Lingue, per una Mobilità di Lavoro e di Studio. Tuttavia, molte Persone in europa Orientale hanno bisogno di molto di più che la Libertà, per essere veramente libera, dice Lavinia Braniște.

L’esame di Ammissione per il Dipartimento di dell’Università di Cluj (Cluj-napoca in Romania ho messo 2002. Guardando indietro, ho la Sensazione che io e il 18,19 Anni l’Apice della mia Competitività che aveva raggiunto. Così come io ho la mia Vita oggi giudico, sento che è la mia più grande Vittoria è stata, un tempo Subjunktiv Francese domina. Dopo il successo di Ammissione, ho dovuto fare per un Soggetto di decidere. Anche se avrei una außergewöhnlichere Combinazione di scegliere, ma io sono rimasto al classico Paio di: Inglese e Francese. Ho pensato, quindi vado sul sicuro con due internazionale di Lingue di maggiore diffusione posso trovare un Lavoro.

Allora mi sono venuti i Meccanismi del Übersetzermarkts ancora estraneo: Le più famose Lingue di portare ridicolmente basso Onorari, è un intelligente Passaggio, un “Nischensprache”. Ma non c’è alcuna Garanzia che la Lingua in questione per sempre come esotico. Un Esempio: Quando avevo 2012, in una Ditta di Sottotitoli del Filmato ha lavorato, conquistate turchi Serie rumeno TV premium, Traduttore Turco spuntano ovunque come Funghi dopo la Pioggia. Sono stati anche direttamente dalle Aule dell’università reclutati. Turco, una precedente “Nischensprache”, era per Traduttore in Romania improvvisamente finanziariamente così redditizio come l’Inglese.

Costantemente, si tratta di Posti di lavoro

Per questo motivo, ho pensato all’Inizio, avrei Inglese e Francese e una grande Libertà, con due Lingue necessarie, ma, francamente, né allora, né oggi qualcuno impressionare. Su di esso ho voluto, inoltre, il Concetto di Libertà da Lingue straniere nei Documenti della Commissione europea sull’Insegnamento e l’Apprendimento delle Lingue tra gli stati Membri è presente. L’Argomento più importante per l’Apprendimento precoce di almeno due Lingue straniere, di portare a te la Libertà, in un altro Paese per lavorare e studiare. Era strano, come spesso in questi Documenti la Parola “Lavoro” accade come se l’Obiettivo più importante di tutti i Cittadini dell’UE (se di Lingue straniere interessati o non), in un altro Paese per trovare Lavoro. A quanto pare il Motore di Persone nella Lotta spinge il Lavoro. Egli è il più comune e il più importante Argomento.

Attraverso la Formazione più Libertà: i Bambini vanno a Scuola in un Villaggio rumeno

In Relazione ai due da parte della Commissione UE raccomandati Lingue straniere vorrei due Problemi in europa Orientale risposta: La scarsa Qualità delle Unterrichtssysteme, nei nostri Paesi a un elevato livello di Analfabetismo funzionale, e la mancanza di Interesse per i propri Vicini.

Stimmenkauf per un Sacchetto di Farina

Funzionale significa che le Persone, pur di leggere, ma la lettura del Testo non si capisce e non ha una propria Opinione su di esso può esprimere. Purtroppo sono in Romania, Paese di cui molti in questa Situazione. Ci sono Persone, che nella maggior parte dei Casi, non può permettersi di avere i Figli a Scuola, o di altri, anche se possono permettersi, ma i Benefici della Scuola di non capire. La Gente da queste Comunità a conoscere la propria Lingua e Cultura solo con Fatica e con Angoscia, non hai Accesso a Scuole e Biblioteche. Da un corrotti Stato, della Formazione sistematicamente sotto finanziata, in condizioni precarie e di Ambienti tenuto, in cui è facile da manipolare.

Io sono quasi sicuro che la Situazione nei paesi Limitrofi è simile, la Romania non è un caso speciale, né nel Bene, né nel Male. Per queste Persone è l’Idea di europa, di due Lingue straniere per la Mobilità di Lavoro e di Studio, molto lontano! Inoltre, ci dice la Commissione UE, ancora di più, è necessario di Lingue straniere a padroneggiare un “attivo” Cittadini d’Europa. Ma come può un Uomo questo Concetto di Europa acquisizione, il cui Voto in caso di Elezioni già da un Sacchetto di Farina o da un Sermone nella Chiesa del paese è? O, peggio ancora, con le Minacce del Sindaco, l’Assegno familiare per accorciare? Per queste Persone la Libertà non è in primo Luogo la libertà di Viaggiare attraverso l’Europa, ma la propria Formazione, che avrebbe permesso loro, Signore proprie Opinioni e Decisioni. Mi piacerebbe, se l’Europa fare di più sarebbe che assolutamente tutti i Cittadini un tenore di vita dignitoso e effettivamente libero – così formate.

Conosciamo i nostri Vicini a malapena

Il secondo Aspetto, l’io in Relazione con le Lingue straniere deve pensare che siamo a Scuola o nel Corso della nostra Vita per imparare, è quanto poco siamo in europa Orientale, i nostri Vicini di conoscere. Impariamo le Lingue dei paesi Vicini, non a Scuola. Se le Lingue straniere studiate aiutarci, all’Estero a lavorare e a studiare, è chiaro che in questa Regione non i Vicini di lavorare e di studiare. La Spiegazione è evidente: Abbiamo una triste Storia comune, che lo stesso Disastro economico che ha lasciato. I nostri Desideri si concentrano sul abbagliante Ovest. Questo è comprensibile. Ma se non abbiamo nemmeno la Letteratura dei Vicini di casa? Non una volta, la loro Cultura, che abbiamo tanto in comune?

Per noi, in Romania, ci sono, infatti, una importante barriera linguistica: ad Eccezione della Repubblica di Moldova parlare con i nostri Vicini Lingue altre Famiglie, alcune anche con un altro Alfabeto, in questo modo, dal nostro punto di Vista, difficile ed esotico. Ci sarebbe, per Esempio, i Vicini di casa dell’Italia, sarebbe molto più facile per il Linguaggio semplice in modo aufzuschnappen – per così dire, dal Divertimento. (Nota. della Redazione: il Rumeno è una Lingua romanza, come l’Italiano.)

Se tradotto Libri di un Miracolo stesso

Un Editore, una volta ha detto a un Evento Buchbranche, egli dovrebbe nove Bestseller pubblica per i Costi per un unico non-commerciale, Libro di compensare. Ma, purtroppo, spesso anche questo non commerciale Avventura della Pubblicazione anche dai paesi anglosassoni o i “grandi”, di Culture. In questo Momento sono le Traduzioni nelle Lingue dei paesi Vicini, di continuare a programmi di Finanziamento di diverse Istituzioni in base sia a livello europeo o non. Si sono da poco visibili Editori pubblicato, la loro Portata è bassa. Per Esempio, ho croato Autori in Inglese (Robert Periši) o Spagnolo (Romanzo Simi) letto, perché non in Rumeno essere tradotto. Che siano “grandi” di Lingue, è simile a un Miracolo.

Lingue straniere ci aprono le Porte a grandi Culture, e ci portano la grande Libertà, il vasto Mondo a studiare e a lavorare. Ma a quanto pare rimane la piccola Libertà, i nostri Vicini di conoscere qualcosa che solo attraverso enormi Sforzi riesce.

I rumeni, Scrittrice e traduttrice letteraria Lavinia Braniște vive e lavora a Bucarest. Il Libro, con la rumena titolo Originale “Interior zero” è stato il 2016 in Romania al miglior Romanzo dell’Anno. 2018 apparve la Traduzione in tedesco con il Titolo “Zero Virgola Qualcosa”.

Traduzione dal Rumeno: Dana Alexandra Scherle