Daily News Roundup: MS Office Sfrutta Ora costituiscono il 70 per Cento degli Attacchi

0
36

Secondo una nuova ricerca da Kaspersky Labs, scoprire e sfruttare vulnerabilità in Microsoft Office è la nuova fiamma. Secondo una presentazione sui risultati delle sue ricerche, circa il 70 per cento di tutti gli attacchi rilevati nel 4 ° trimestre del 2018 Office mirato.

Che è cresciuta di quasi quattro volte la percentuale da appena due anni prima, alla fine del 2016. Cosa c’è di più interessante di Kaspersky risultati, tuttavia, è che nessuno di più sfruttando le vulnerabilità di Office mirato direttamente, ma gli exploit trovati in specifici componenti del software.

Così, perché in Ufficio? Perché l’Ufficio è prolifico. Cosa c’è di più, a causa della sua prolificità, è spesso al centro di ricerca per trovare le vulnerabilità specifiche (da bravi ragazzi, intendiamoci). Ma una volta che una specifica vulnerabilità diventa pubblico, un exploit è disponibile sul dark web “in una questione di giorni”, secondo ZDNet. Seriamente, non si può vincere.

In altre notizie, iOS 13 maggio ottenere un livello di sistema modalità buio, la Apple Matita ha alcuni strani problemi, Google prende iniziative tese a rendere sicuri di applicazioni da nuovi sviluppatori sono al sicuro, Microsoft si sta facendo AirPods, e di più. Qui ci sono le storie, il 16 aprile 2019.

  • iOS 13 maggio ottenere un livello di sistema modalità buio, staccabile windows per il multitasking, annulla i gesti, e molto di più. [9to5Mac]
  • Se si carica la Apple Matita con il vostro iPad Pro, si possono avere problemi di sbloccare la vostra auto con un portachiavi. Aspetta, cosa? [Il Supporto di Apple via 9to5Mac]
  • Google ha recentemente messo in evidenza alcuni cambiamenti che sta andando a fare per quanto riguarda la sua relazione con Android gli sviluppatori di app. La chiave, tuttavia, è che si sta andando a prendere “più tempo a scrivere una recensione di app da parte degli sviluppatori, che non hanno un track record.” Questo significa che più l’interazione umana per aiutare a prevenire la diffusione del malware in Google Play. Bene. [Gli Sviluppatori Di Android Blog]
  • Sembra altamente trapelato Pixel 3a e 3a XL sarà disponibile a partire dal 7 Maggio. Non solo, ma Verizon esclusiva per telefoni del Pixel può essere volgendo al termine, come si mormora T-Mobile a partire portando il 3, 3XL, 3a e 3a XL. Questa è una mossa intelligente. [Android Police, The Verge]
  • Microsoft vuole in questo dolce davvero wireless auricolare azione, quindi è sviluppare in proprio. Sono attualmente con il nome in codice “Morrisson,” ma cerchiamo di essere reale qui: stanno andando a chiamare loro Superficie Gemme. [Thurrott]
  • AT&T solida la sua quota di Hulu, bene, Hulu, il che significa che la Disney ora possiede il 66 per cento del servizio. Come sottolineato da The Verge, che potrebbe significare grandi cambiamenti per il servizio così come la conosciamo. Ugh. [The Verge]
  • Sony ha recentemente versato alcuni dettagli della sua prossima console, presumibilmente chiamato “PlayStation 5”, ma mai esplicitamente dichiarato—e suona come un assoluto bestia. Il mio entusiasmo è travolgente. [Wired]
  • In super cool science news, gli scienziati sono stati di recente in grado di stampa 3D e funzionale di cuore con le cellule del paziente. Cosa assolutamente incredibile innovazione per i pazienti sottoposti a trapianto. [Engadget]
  • In meno felici le notizie scientifiche, SpaceX ha perso Falcon Heavy core booster mare mosso. Il nucleo è stato atterrato con successo su un drone nave (per la prima volta, non meno), ma il mare aveva altre idee. Quello che un handicap. [The Verge]

Mentre non ha nulla a che fare con la scienza o la tecnologia, ieri ha portato la notizia devastante del fuoco presso la Cattedrale di Notre Dame. E ‘ stato veramente straziante vedere un edificio che è stato in piedi per circa 700 anni avvolto dalle fiamme, ma la capacità di resistenza del popolo francese, che visto è a dir poco entusiasmante. Come la Cattedrale di bruciato, si sono riuniti insieme per cantare inni in un potente display dell’umanità.