Nils Politt perso Vittoria in meno di Roubaix

0
27

Con il secondo Posto al leggendario classiche di primavera, la Parigi-Roubaix si festeggia il Ciclista tedesco Nils Politt il più grande Successo della sua Carriera. Egli deve essere solo un buon vecchio dal Belgio sconfitta.

“Secondo Roubaix è incredibile, questo è abbastanza emozionante”, ha detto Nils Politt, del tutto inerme e dreckverschmiert. Per interminabili minuti erano il 25 Anni di storia tedesca Ciclista professionista del Team Katusha-Alpecin e sua Moglie Annike nel vecchio Velodromo di Roubaix, nei Poveri, sopraffatto dai sentimenti di felicità di un famoso Giorno. Più tardi rivelò Politt che c’è ancora un altro Motivo per le grandi Emozioni che ha detto: Sua Moglie è incinta, prevista per la Metà di Luglio, il comune è Figlia di un Mondo a venire.

Gilbert pokerte con Successo

Appena aveva Politt, già Quinto nella Fiandre ha convinto, la Sensazione al Culmine della Primavera del Classico di Stagione, perso. Solo in Volata nel Velodromo aveva belga buon vecchio Philippe Gilbert da estremamente forte Team di Deceuninck-Quick-Step sconfitta. “Gilbert ha giocato, e mi è stato semplicemente non è più endschnell. Contro Gilbert perdere non è una Vergogna”, ha detto Politt ARD. L’Ex Campione del mondo Gilbert ha nella sua lunga Carriera di quattro dei cinque “Ciclismo-Monumenti” vinto: oltre la Parigi-Roubaix anche il Giro delle Fiandre, Liegi-Bastogne-Liegi, due volte la Lombardia. Solo alla Milano-Sanremo, 36 Anni, non è mai molto avanti.

Pavimentazione in pietra come un Trofeo

Nella Fase decisiva della Gara, questa volta 29 del famigerato Ciottoli, i Passaggi e dispone di un totale 54,5 Km di Lunghezza, di far fronte, aveva Politt sempre attaccato. Preferiti, come il tre volte Campione del mondo e vincitore dello scorso anno, Peter Sagan avevano strappo, solo Gilbert aveva il Fine di tenere il passo.

I primi Tre: Vincitore Philippe Gilbert (2.v.r.), Nils Politt (r.) e Yves Lampaert (l.)

Anche se per Politt alla Fine non è molto grande Colpo a distanza, è stato il migliore di tedesco Roubaix Risultato dal Trionfo di John Degenkolb di quattro Anni fa. Politt ha conquistato dal primo al decimo Tedesco affatto un Podio nel nord della francia. Nella sua Bacheca, la tradizionale (Rispetto al Siegermodell un po ‘ più piccolo) pavimentazione in pietra di sicuro un posto d’Onore.