Repubblica democratica del Congo: la Paura di nuove elezioni

0
51

Nel westkongolesischen Yumbi devono spostato Elezioni del medesimo. Ma Migliaia di Persone sono dopo il Massacro nel mese di Dicembre in Fuga. Il Ruolo del Governo rimane poco chiaro. Ora chiedono all’ONU di inchiesta.

In due Settimane è in westkongolesischen Città Yumbi scelto. Ma la Popolazione è in Cura: Come può la loro Sicurezza? In realtà per Dicembre prossime Elezioni erano dopo il Massacro è stato spostato. “Siamo costretti a queste di organizzare Elezioni”, dice Baldovino, un Abitanti. “Ma come faremo a votare, se il Popolo della Banunu Rifugio nelle Isole minori del Congo-Fiume che ha cercato e altri, nella Repubblica del Congo? Quando torneranno?”

I Massacri, i militari della Batende Razza nel mese di Dicembre al Banunu perpetrati, sono al Centro di un ora pubblicato UN-Report: Gli Attacchi in vista delle Elezioni del Dicembre 2018 sia in modo mirato e pianificato” e “per l’Assenza di Capi di stato più facile”, ha dichiarato l’alto Commissario delle Nazioni Unite per i diritti Umani di Martedì. I Fatti, tra il 16. e 18. Dicembre si sono verificate, potrebbero, dunque, è il Crimine contro l’Umanità. Il l’Ufficio delle nazioni UNITE avverte, la Situazione rimane tesa.

La Violenza estrema contro Abitanti di un villaggio

Almeno 535 Persone sia in attacco hanno perso la Vita e 111 per ulteriori ferite, si legge nella Relazione. Il Numero è nettamente inferiore, come inizialmente dalle nazioni UNITE adottato. Ma è probabile che altri Corpi nel Fiume affondato erano stati. Stimata a 16.000 Persone sono in Fuga nella vicina Repubblica del Congo è stata guidata. Gli Attacchi in Yumbi e altri Luoghi compensano a vicenda e sia attraverso la Violenza estrema e la Velocità di > stato, il Rapporto delle nazioni UNITE. La Banunu erano in Fuga, nelle loro Case o in Strada, giustiziato. Il Report ha lasciato aperto, se ci sono Morti tra i Batende ha dato.

Migliaia di Persone sono Yumbi espulsi le loro Case distrutte

Pochi Giorni prima delle elezioni Presidenziali, parlamentari e Regionali, il 30. Dicembre aveva congolese commissione Elettorale CENI ha annunciato che le Elezioni in quattro di un totale di 81 Circoscrizioni di sospendere. In Yumbi è stata la Violenza chiamati in Causa. In ostkongolesischen Città di Beni e Butembo e nel Territorio di Beni siano le Elezioni a causa della dilagante Ebola, l’Epidemia non è fattibile. Lo Spostamento riguarda qualcosa di più di 1,2 Milioni di di circa 40 Milioni di Elettori registrati.

Le accuse di Manipolazione

“Lo Stato non fa Sforzi per queste Persone qui in Paese” dice Baldovino di DW. “Sappiamo che i Responsabili della Strage che l’unica Intenzione di farci manipolare e seguire.” Chi sono questi Responsabili sono inoltre regna finora nessuna Chiarezza. La convenzione delle nazioni UNITE-ufficio per i diritti umani chiede una “possibile Coinvolgimento delle autorità pubbliche, la Pianificazione degli Attacchi”. Perché il Governo, nonostante la presenza incombente Pericolo non ha fatto nulla per proteggere le persone.

Alle Accuse di Manipolazione potrebbe, secondo Gesine Ames, Coordinatrice del Ecumenico Rete Africa centrale, qualcosa di vero: “C’era anche in altri Settori, le Difficoltà e la Violenza, e le Persone erano lì, non dalla Scelta di avvicinarsi stato”, dice in DW-Intervista. Gli interessati Circoscrizioni erano Roccaforti per l’Opposizione. “Penso di sì, perché è un Calcolo politico che ci sta dietro, le quattro Circoscrizioni scomparsa.”

Residenti in Beni hanno protestato contro il provvedimento di Esclusione e portato il giorno delle Elezioni Elezioni simboliche attraverso

La violazione del diritto di Voto

Si inserisce in questa Teoria, che è in tutti e quattro i Collegi elettorali al 31 dicembre.Marzo solo per i Parlamenti nazionali e regionali: “La Popolazione non è arrogati il Diritto, esposti elezioni Presidenziali del Dicembre recuperare”, dice Ames. Motivazione sia il chiaro Vantaggio nel Gennaio istituito nuovo Presidente nei Risultati ufficiali. “Così, la commissione Elettorale ha fatto semplicemente perché, di conseguenza, le elezioni Presidenziali legittimato e l’ormai internazionalmente riconosciuto, il Presidente Félix Tshisekedi saldamente in Sella.” Tshisekedi era il 24. Gennaio, come Successore del Langzeitherrschers Joseph Kabila giuramento.

Il mancato Allineamento delle elezioni Presidenziali in Yumbi, Beni e Butembo, una Violazione del congolese legge Elettorale, così Ames avanti. La CENI accumulo delle Elezioni, in modo che il nuovo Parlamento in Carica accogliere e formare un Governo che possa, dice Ames. Questo Processo è conclusa solo quando tutti i Distretti avessero scelto. Il Risultato sarebbe, ma non cambia nulla. La Maggioranza finora nominati Parlamentari originario di Kabila Magazzino.

Nessun Momento di Riconciliazione

Secondo i Dati della CENI sono tutti i Mezzi disponibili per la data delle elezioni mantenere. “Per la Preparazione di queste Elezioni, abbiamo incontrato il Ministro dell’interno, in quanto responsabile della Sicurezza”, dice CENI Portavoce di Jean-Pierre Kalemba nel DW-Intervista. “Beni e Butembo, abbiamo il ministro della Salute ha colpito. Perché tutto questo è Responsabilità del Governo. Abbiamo chiesto di tutto quanto in loro Potere per fare in modo che ognuno nel suo Territorio, di tornare e di partecipare alle Elezioni”.

Ancora restano per molti Sfollati, le Isole del Fiume Congo da

Ma la Gente in Yumbi sono fragili e spaventati, – profondità seduta i Ricordi del Massacro. Jean Bosco Lomomo, Vice presidente della Rete delle organizzazioni della società civile in Yumbi, spiega: “Questo non è il Momento per la Riconciliazione di parlare. Dobbiamo prima essere in Grado di completare le Indagini, e – se possibile – i Responsabili che in Guerra hanno combattuto la sua condanna. Poi possiamo parlare di Riconciliazione.”

Collaborazione Di: Wendy Bashi