Parlamento UE approva l’accordo di Libero scambio con Singapore

0
22

Lui non è nemmeno così grande come Amburgo e conta comunque dei Paesi più ricchi del Mondo: La città-stato di Singapore è anche relativamente enorme UE hochinteressanter Partner commerciali.

Un Patto che deve ora molto semplice: Il Parlamento ha il controverso accordo di libero scambio con Singapore accettato. Circa due Terzi dei Deputati lingue a Strasburgo. “Questo è il primo accordi Commerciali bilaterali dell’Unione Europea, il Paese del sud-est asiatico, un Modulo per una più stretta Relazione tra l’Europa e una delle Regioni più dinamiche del Mondo”, ha detto il Presidente della commissione europea Jean-Claude Juncker.

Juncker dovrebbe sollievo che questo Ostacolo finalmente preso. Infine, la Bozza di contratto da quasi quattro Anni e mezzo, beschlussreif: Nel mese di Ottobre 2014 sono stati i Negoziati conclusi. E dal 19 ° secolo. Ottobre 2018, è l’accordo di libero scambio (EUSFTA) e l’accordo sugli Investimenti (EUSIPA) tra l’UE e Singapore firmato. Ora è necessario né il Consiglio degli stati Membri del Patto di adottare. Circa due Mesi più tardi, la Convenzione entrata in Vigore.

Modello per Contratti con l’ASEAN

Ci sono i primi Scambi bilaterali e contratti di investimento tra l’UNIONE europea e lo stato Membro dell’Unione Nazioni del sud-est asiatico (ASEAN) e anche un Modello per analoghi Accordi con altri Paesi asiatici. Alla fine è l’Obiettivo dichiarato dell’UNIONE europea, un accordo di Commercio e di Investimento con tutta l’ASEAN a chiudere.

Entro cinque Anni, l’UE Dazi doganali per le Merci provenienti da Singapore abolito. Viceversa, i Dazi doganali su Esportazioni dell’UE, ad esempio, per la Birra, essere eliminato. Inoltre, a Singapore, in futuro, delle Norme dell’UNIONE europea e di Sicurezza riconosciute, di cui nei Settori dell’Elettronica, di prodotti Farmaceutici e di parti di automobili.

“Nel sud-est Asiatico svolge attualmente la Musica”

L’Economia tedesca sembra più stretta cooperazione in Europa, con l’ASEAN molte Opportunità. Per il Tedesco, Industria e Commercio (DIHK) si svolge in sud-est Asiatico “attualmente la congiuntura Musica”. Dopo essere, entrato in Vigore UE-Giappone-Patto sia l’Accordo con Singapore “un Elemento importante per l’UE-Asia-Economiche, attraverso la Ratifica, le Imprese, la Riduzione delle Barriere commerciali con Mercati in crescita, possono trarre beneficio”, ha detto CHAMBERS-Außenwirtschaftschef Volker Treier.

Il porto internazionale di Singapore

L’Unione Europea è di Singapore, il secondo Partner commerciale per i Prodotti e il più grande per i Servizi. Per l’UE si trova a Singapore, tra i partner Commerciali per i Beni di Rango 14 e per i Servizi al quarto Posto. Più di 10.000 Imprese con Sede negli stati dell’UNIONE europea Singapore già come un Hub per il sud-est Asiatico.

Non uniforme Atteggiamento dei Socialisti e democratici

Perché l’Attuazione dell’accordo di libero scambio è voluto tanto tempo per mostrare le Reazioni della Critica: Mentre il Labour britannico, Deputato David Martin, in qualità di Relatore, il buon Tutela dei Diritti dei lavoratori e dell’Ambiente, ha elogiato, ha criticato il Presidente del comitato per il commercio, nel Parlamento europeo, Bernd Lange (SPD), che il Governo di Singapore non è chiaro il Kernnormen dell’Organizzazione Internazionale del lavoro (OIL), conosciuta ancora un Piano per la loro Attuazione, aveva presentato. Pertanto, avrebbero la SPD, i Deputati l’Accordo chiuso rifiutato. Socialisti degli altri Paesi UE, votierten tuttavia.

Il tedesco Verde Sven Giegold convenuto che il Contratto di contenuti Sociali e Ambientali non essere vincolata. E francese, il Socialista Eric Andrieu protestato, Singapore ho nemmeno le Convenzioni per l’Abolizione del lavoro Forzato e alla Libertà dei Sindacati di ratifica.

rb/ww (afp,ap, dpa, rtr)

Guarda il Video 02:03 Ora live 02:03 Min. Condividere

La cina spinge asiatici di libero scambio in avanti

Inviare Facebook Twitter google+, Tumblr VZ Mr. Wong Xing Newsvine Digg

Permalink : https://p.dw.com/p/38BUj

La cina spinge asiatici di libero scambio in avanti