Photo editing App di Test: “Afterlight”

0
90

Chi con lo Smartphone fotografato e veloce bei Risultati che vuole condividere, ha bisogno di Strumenti efficaci per l’elaborazione delle Immagini. DW Vita Digitale testare le Applicazioni più popolari. Questa Settimana: “Afterlight”.

“Afterlight” è scaricabile gratuitamente per Android disponibile. Alcuni Filtri ed Effetti, è tuttavia necessario tramite Acquisto In-App dazuerworben. Per iOS c’è una Versione a pagamento dell’Applicazione, che, tuttavia, per il nostro Test ignorato.

“Afterlight” è una relativamente ampia Fotobearbeitungsapp classici Strumenti di editing si possono trovare qui, come Preset di Filtri ed Effetti. Rispetto ad altri simili, le App ci sono di questi ultimi, anche se non particolarmente elevato, per convincere questi ma con la Banca, con sensibili, relativamente estremamente naturale Risultati. Particolarmente impressionato di più i “Light Leak”Effetti dell’App. La grafica è bella e ben progettato e anche per chi è alle prime armi facilmente comprensibile.

Tuttavia, l’Applicazione per i nostri Gusti, alcuni di Debolezza: le Foto durante la Lavorazione non aumentare – e ciò comporta che gli Utenti meno Controllo sul Risultato finale. Manca inoltre la Possibilità di utilizzare la corrente di Lavorazione confrontato con l’Originale. E le possibilità di Personalizzazione è davvero bella Leak Effetti sono purtroppo limitati.

In generale lascia “Afterlight” da noi, di conseguenza, un più misto Impressione, anche se con l’App abbastanza bellissimi Risultati.

 

Top 3 Pro:

  • Interfaccia Intuitiva

  • Risultati di agire di alta qualità e, naturalmente,

  • Bella “Light Leak” Effetti

 

Top 3 Cons:

  • A pagamento Zusatzeffekte difficilmente possono essere testati

  • Zoom Possibilità durante la Lavorazione

  • Nessuna corrispondenza con l’Originale possibile

 

Prezzo: gratis per Android, con Acquisti In-App

Produttore: Afterlight Collective, Inc.