Come Condividere il tuo Calendario di Outlook

0
178

Condivisione del calendario di Outlook è facile, ma come fai, non importa se non si desidera che le persone con cui si condividono con la lotta per l’accesso. Diamo un’occhiata a come condividere un calendario di Outlook, se il destinatario è nella stessa organizzazione.

Se condividi il tuo calendario di Outlook con qualcuno all’interno dell’organizzazione (che è, la gente con lo stesso dominio di posta elettronica) al di fuori della vostra organizzazione, il processo di condivisione è simile. Tuttavia, il modo in cui il destinatario accede il calendario condiviso è un po ‘ diverso, soprattutto se la persona al di fuori della vostra organizzazione non utilizza Outlook. È ancora abbastanza semplice anche se, e ci occuperemo di come funziona in modo da poter indicare qui la gente se stessero cercando di accedere al tuo calendario condiviso.

Condividere il Tuo Calendario Con un Collega

Se si desidera condividere il calendario con qualcuno che lavora per la stessa organizzazione, il processo è abbastanza semplice. Aprire il calendario in Outlook e quindi fare clic su Home > Condividi Calendario > Calendario.

Se si utilizza Outlook per di più di un account, assicurarsi di selezionare il calendario per l’account che si desidera condividere.

Il “Calendario Proprietà si apre la finestra” su “Autorizzazioni” scheda, mostrando che attualmente ha accesso al calendario. Per impostazione predefinita, Outlook è impostato in modo che chiunque nella vostra organizzazione sarà in grado di vedere quando sei occupato, ma nient’altro. Il personale IT può aver cambiato questo in diversi modi, quindi ci concentreremo sulla condivisione del calendario con un individuo nell’organizzazione.

Per condividere il tuo calendario con qualcuno, fare clic sul pulsante “Aggiungi”.

Questo aprirà il vostro libro di indirizzo e di default mostra le persone nella vostra organizzazione. Aggiungere la persona che si desidera condividere il calendario e quindi fare clic su “OK”.

La persona che hai scelto viene visualizzato nella finestra Autorizzazioni. Per impostazione predefinita, avranno un livello di autorizzazione “è Possibile visualizzare tutti i dettagli”, che si può cambiare se si desidera.

Quando hai finito, fare clic su “OK” per condividere il calendario.

Per visualizzare un calendario che qualcuno ha condiviso con te, fare clic su Home > Aggiungi Calendario > Apri Calendario Condiviso.

Nella finestra che si apre inserire il nome della persona che ha condiviso con te un calendario e quindi fare clic su OK.

Il calendario verrà visualizzato per la visualizzazione in “Calendari Condivisi” elenco sul lato sinistro.

Condividere il Tuo Calendario con Qualcuno Esterno

Se si desidera condividere il calendario con qualcuno che lavora al di fuori della vostra organizzazione, il processo è molto simile. Aprire il calendario in Outlook e quindi fare clic su Home > Condividi Calendario > Calendario.

Se si utilizza Outlook per di più di un account, quindi assicuratevi di selezionare il calendario per l’account che si desidera condividere.

Il “Calendario Proprietà si apre la finestra” su “Autorizzazioni” scheda, mostrando che attualmente ha accesso al calendario.

Per condividere il tuo calendario con qualcuno, fare clic sul pulsante “Aggiungi”.

Questo aprirà il vostro libro di indirizzo. La “Rubrica” a discesa, fare clic su “Contatti”.

Questo consente di visualizzare tutti i contatti esterni in vostro libro di indirizzo. Se si desidera condividere il tuo calendario con una persona esterna e non mostrate qui, avrete bisogno di aggiungere come contatto.

Aggiungere la persona che si desidera condividere il calendario e quindi fare clic su “OK”.

La persona che hai scelto verrà aggiunto alla finestra Autorizzazioni. Per impostazione predefinita, il livello di autorizzazione “è Possibile visualizzare tutti i dettagli”, che si può cambiare se si desidera. A differenza di condivisione con le persone nella vostra organizzazione, non è possibile dare a persone esterne “Può modificare” o “Delegato” dei diritti.

Quando hai finito, fare clic su “OK” per condividere il calendario.

Come il destinatario accetta l’invito di visualizzare un calendario in cui il processo si differenzia un po ‘ da condividere con qualcuno all’interno della vostra organizzazione.

La persona con cui hai condiviso il calendario viene inviata una e-mail.

Se si fa clic su “Accetta e visualizza il calendario” allora sarete presi per Outlook.com per accedere a un account Microsoft, dove il calendario condiviso, che sarà reso disponibile.

Il processo è abbastanza senza soluzione di continuità, ma non molto di aiuto se il destinatario utilizza un prodotto non Microsoft. Vi mostreremo come aggiungere il calendario condiviso per un calendario di Google, il più popolare app calendario, ma è possibile aggiungere un calendario condiviso per praticamente qualsiasi decente app calendario si cura di citare.

In fondo alla e-mail è un “URL” link.

Fare clic destro su questa URL e fare clic su “Copia Collegamento” (o l’equivalente comando a seconda del programma che si sta utilizzando per vedere la posta).

Aprire il Calendario di Google, fai clic sui tre puntini accanto a “Aggiungi calendario” e quindi scegliere “Da URL”.

Incollare l’URL copiato dal messaggio e quindi fare clic su “Aggiungi calendario”.

Il calendario verrà visualizzato nella sezione “Altri calendari” elenco sul lato sinistro.

Questo non è un ambiente molto amichevole, formato, però, soprattutto se c’è più di un calendario condiviso per mostrare. È possibile rinominare passando con il mouse sopra il nome, cliccando i tre puntini che compaiono alla fine, e quindi facendo clic su “Impostazioni”.

Modificare il campo Nome per essere ciò che si desidera e quindi fare clic sulla freccia accanto a “Impostazioni”.

Si dispone ora di un molto più amichevole nome del calendario.

L’URL che hai copiato da e-mail che è un URL per il calendario condiviso in iCalendar (.ics) formato, che, nonostante la denominazione di somiglianza, non ha nulla a che fare con Apple. Invece, si tratta di un formato aperto per informazioni sul calendario che è stato intorno per oltre 20 anni. Ogni app calendario è probabile che l’uso di accettare un’ .formato ics calendario, così, mentre siamo andati attraverso il processo di aggiunta di un calendario di Google, il link dovrebbe funzionare nel Calendario di Apple, Yahoo! Calendario, Fulmine per Thunderbird, o qualsiasi altra app calendario in uso.