Merkel in Grecia: la Visita ad Amici

0
85

La cancelliera tedesca Angela Merkel si recherà ad Atene. A differenza tua ultima Visita 2014, i Padroni di casa di buon Umore. Un Problema assicura, in Grecia, ma è comunque Eccitazione.

Merkel e Tsipras, in un Colloquio su un Vertice di Bruxelles

La crisi del Debito sovrano ha i Rapporti tra la Germania e la Grecia carico: Come politico dell’opposizione, tuonò Alexis Tsipras prima della sua entrata in carica come Premier (2015) contro la “Spardiktate di Berlino”, mentre il tedesco Regierungspolitiker i Greci un Euro-Uscita nahelegten. Da allora molto è cambiato: A tempo di Record ha riguardato Tsipras come capo del Governo, la sua Svolta per il Realismo, ha messo tutti Sparauflagen e si diede cooperativa per Affrontare Flüchtlingskrise nel Sud dell’Europa.

Quindi alzo il Viaggio di Angela Merkel ad Atene sotto buoni auspici, crede George Tzogopoulos, Docente di Relazioni Internazionali all’Università di Tracia. “Questa Visita segnala il Sostegno di Berlino per l’Attuazione delle Riforme economiche in Grecia”, dice Tzogopoulos nella Conversazione con la DW. A quanto pare vedo il Cancelliere Tsipras un Politico che dai suoi Errori ho imparato.

Quattro Anni fa ho Tsipras “un Compromesso deve accettare, degradante”, dice Tassos Papà, Politikjournalist e Giornalista di sinistra “Giornale dei Redattori”. “Tuttavia, nel Corso del Tempo ha potuto Finanziatori anche un po’ abtrotzen.” Come Esempio cita la Decisione del primo ministro, previo Parere del fondo Monetario Internazionale (FMI), decisa Rentenkürzungen per il 2019 annullare. Anche l’Annuncio di Tsipras, per aumentare il Salario minimo e la Contrattazione collettiva di reintrodurre, banconote volontà di incontrare. La Conclusione del Giornalista di Papà: Anche i Finanziatori non rappresentano più la “Dottrina pura” dell’Austerità.

L’eccitazione per il Nome di Macedonia

Ancora più importante, come le Riforme economiche sia attualmente, per Angela Merkel, il recente Compromesso per la Macedonia, crede di Papà. Promemoria: Nell’Estate del 2018, hanno concordato di la Grecia e la Repubblica di Macedonia in una Soluzione di lunga data Questione. Pertanto, il nord Vicina Grecia, in “Nord-Macedonia” rinomina. In Cambio, si impegna il Governo di Atene, l’Identità nazionale di un vicino di casa, a riconoscere i Negoziati per la sua Adesione alla NATO, di accettare.

La scorsa Settimana ha dichiarato la vice portavoce del governo francese Martina Fietz a Berlino, il Governo federale ha accolto con favore la presente Accordo. Ma il Consenso del Parlamento greco non è ancora sicuro, anche se, probabilmente, un semplice Maggioranza di 151 del 300 Voti basterebbe. Il governatore di Sinistra Syriza, ha solo 145 Seggi e l’Accordo può da solo non nutrire. La rechtspopulistische ANEL Partito di Tsipras come Junior e Mehrheitsbeschaffer serve, rifiuta un Compromesso in Questione con la Macedonia e vuole emergenza, il Governo di uscire. Cosa fare?

Politica-Giornalista Papà crede che Tsipras la Maggioranza, con l’Aiuto di piccoli Splitterparteien ancora raggiunto. Ancora più importante sarebbe la Reazione dei conservatori Oppositionsführers Kyriakos Mitsotakis, finora, di trovare un Compromesso per Macedonia rifiuta. “Strano”, afferma l’Analista di Atene, “se il Partito popolare Europeo, ovvero i conservatori Parteienfamilie d’Europa, guarda, ci sono solo due Partiti, un Compromesso rifiuta, infatti, la Nuova Democrazia in Atene e la VMRO a Skopje.” Alla difesa, si tratterebbe di almeno i due Paesi direttamente interessati, risponde Papà, Merkel avrebbe anche in questa Materia intervenire. “Mitsotakis è la sua Opinione sulla Questione non cambia, ma la Cancelliera vuole probabilmente necessari per esercitare una Pressione, in modo che almeno l’Adesione alla NATO del paese vicino è d’accordo”, dice Papà.

Non è il benvenuto: Proteste contro la Merkel in Visita ad Atene nella Primavera del 2014

Il Politologo Tzogopoulos parla di un “positivo” l’Accordo”). Egli non si aspetta che la Grecia, i Vicini, infatti, una modifica del nome, di prevalere. Sia coerente, solo che l’altro Lato, nel Senso di una vera e propria soluzione di Compromesso, anche ottiene qualcosa, ossia il Riconoscimento di un macedone, Lingua e Identità. Per Tzogopoulos sia la Contesa per l’Opposizione conservatrice in Atene, di Natura piuttosto teorica: “Nonostante la sua riluttanza di Mitsotakis ha segnalato che a lui non resta altro, come l’Accordo di rispettare, dovrebbe Tsipras al Parlamento attraverso.” È chiaro, comunque, che la Cancelliera ad Atene per un Accordo promuove, dal loro punto di Vista, più Stabilità per i Balcani occidentali.

L’Atmosfera è vero

L’ultimo Grecia-Visita di Angela Merkel, nel 2014, sembra un’Eternità. Al Culmine della crisi del Debito sovrano ha cercato di allora conservatore capo del Governo e i Padroni di casa, Antonis Samaras per un sottolinea la cordiale Accoglienza. Comunque, sembrava arrabbiato, perché proprio a lui politicamente vicina Cancelliera suo bilancio Speciali, probabilmente rifiutato. Linkspolitiker Alexis Tsipras, allora ancora in Opposizione – ha Merkel di essere per il solo motivo che dopo Atene venuto per “il corrotto Sistema politico di sostenere”. I Sindacati avevano ad azioni di Protesta chiamato, anche i Giornalisti del Staatsfernsehens ERT erano in sciopero. Quasi surreale funzionato, allora, le poetiche, ma kommentarfreien TV le Immagini di Samaras e la Merkel, nel Quartiere di Atene, sotto alberi di Agrumi passeggiato.

Oggi, i Padroni di casa in migliore stato d’Animo: Angela Merkel rimane durante la Notte e si prende il Tempo per una Visita alla Scuola Tedesca ad Atene, a partire dal 2011, il Marchio di qualità “Eccellente Tedesco scuola all’estero”. Secondo i Media vogliono Linkspremier Tsipras e la Cancelliera della confederazione, anche per il pranzo a base di pesce appuntamento al Porto di Pireo, direttamente sul Mare, come si conviene per accogliere gli Ospiti.