Photo editing App di Test: “Darkroom”

0
203

Chi con lo Smartphone fotografato e veloce bei Risultati che vuole condividere, ha bisogno di Strumenti efficaci per l’elaborazione delle Immagini. DW Vita Digitale testare le Applicazioni più popolari. Questa Settimana: “Darkroom”.

Con “Darkroom” non c’è scarsamente illuminato, Spazio per Contatto si intende, ma la buona vecchia Foto-camera oscura. L’App per mobile di Apple iOS è un Sistema veloce, potente Editing Strumento anche le Foto in grande Formato RAW facilmente abbellire. Inoltre, l’Utente può proprio Filtro rendere. E c’è una elaborazione in Batch, per la rapida Modifica, Gestire ed Esportare di più Foto contemporaneamente.

 

L’App è gratis. Si vuole in tutte le grandi azioni correttive, ma i Soldi per gli Acquisti In-App investire. Il più costoso Estensione con Pro-Tools, Premium Filtro, ecc. costa 10,99 Euro. Si può, comunque, le Funzioni Premium di provare prima di Acquistare. Il 2015 è stato “Darkroom” di Apple è una delle migliori App dell’Anno”.

 

PRO:

– Varietà di Funzioni, con le buone e veloci Risultati

– Annulla-Protocollo con tutte le Correzioni Panoramica

– Le Funzioni Premium, si può provare prima di acquistare

 

CONS:

– diverse Funzioni solo tramite Acquisto In-App disponibile

– Disponibile solo per l’iPhone

 

Prezzo: gratis per iOS

Produttore: Montagne Co.