Sierens Cina: Sulla Mappa

0
28

In Cina, il primo croato ufficio Turistico aperto. Pechino e Zagabria ruoli reciprocamente il Tappeto rosso. Il Paese balcanico molto di più turistici, afferma Frank Sieren.

In cina, la Televisione, la Croazia è già un successo: Circa 300 Milioni di Cinesi perseguitati nel Dicembre 2017, una Conseguenza della popolare cinese di Infotainment di Serie Tian Tian Xiang Shang, questa Volta del tutto i Croati, il suo Paese, il suo Cibo e la sua Cultura”. È stato prodotto il 90 minuti di Documentario dall’ente statale per la Stazione di Hunan TV. La Capitale, Zagabria e la città storica di Dubrovnik, dove gran Parte delle Registrazioni è nata, sono stati più belli mostrato nella Pagina. Come civilizzato lì alla luce del sole, ha dimostrato anche una Visita al primo Ristorante cinese del Paese, già nei primi Anni ‘ 90, roma. Per inciso, ci sono i Telespettatori importanti Domande circa se la Croazia per i Turisti, è sicuro e facile come Chinese di un Visto. Alla Fine c’era ancora qualcosa per vincere: un Viaggio in Croazia. Chi l’avrebbe mai pensato?

Dall’Asia all’Adriatico

Nelle Relazioni tra la Cina e il Paese balcanico è attualmente nulla è lasciato al Caso. La scorsa Settimana ha ricevuto la Cina Premier Li Keqiang il suo Omologo croato Andrej Plenković, nella Grande Sala del Popolo a Pechino, economici e politici, Associazioni dei due Paesi a rafforzare. Quindi viaggiato il Premier croato a Shanghai, dove ha ai Margini della “China International Import Expo”, il primo croato per il Turismo della Cina einweihte. Un “Apertura verso la Cina” ha chiamato Plenković, il nuovo Ufficio presso i Locali della camera di Commercio croata. Da quando la classe media cinese la vostra voglia di viaggiare che ha scoperto la Cina è globale e del turismo di Massa, un determinante fattore economico è diventato. Anche per la Croazia.

Un cinese Poliziotto aiuta Turisti cinesi in croazia, il Parco nazionale di Plitvice

Cina Turisti doni, nell’ultimo Anno, circa 261 Miliardi di Dollari per i viaggi all’Estero. La croazia sta diventando sempre più popolare. 2017 viaggiavano circa 200.000 Turisti cinesi nel Paese dell’europa dell’est. Nei primi dieci Mesi di quest’Anno ha registrato il Torismusamt già un Aumento di oltre il 40% Rispetto all’anno Precedente. Già adesso i Cinesi è il quarto più grande Gruppo della Croazia Visitatori, la Tendenza è in aumento. Un Vantaggio particolare: I Cinesi viaggiano feiertagsbedingt piace in modo anticiclico per la tradizionale occidentale alta Stagione Estiva. Ciò consente di ridurre il turistico periodi di siccità. Per i Visitatori provenienti dalla Cina mancare nulla, quest’Anno sono stati anche appositamente cinesi e Poliziotti e cinese parlante Guide sul Posto è spento.

Il reciproco Charmeoffensive si tratta di Pechino e Zagabria, tuttavia, non è solo questo, Croazia turistico da sfruttare. L’appena quattro Milioni di Abitanti, un Paese dal 2013 fa Parte dell’Unione Europea, economicamente, da allora, tuttavia, non è molto migliorata. Il Commercio con la Cina cresce, invece, continuamente. 2017 aumentato il Volume degli scambi per 22,75% all’anno Precedente, a 807 Milioni di Euro. Ancora più seducente suona per Zagabria, se Pechino di Croazia, come un luogo strategicamente importante Partner della “Belt and Road”, Iniziativa che parla della Cina grande progetto infrastrutturale, la Nuova via della Seta. Perché questo significa che Pechino nel piccolo Paese vuole investire. A Zara, sulla Costa dalmata prevede di Pechino una nuova zona Industriale con il Porto e l’Aeroporto, che è un importante Gol per i Prodotti cinesi in Europa. Accesso diretto tramite Zara riduce la via del Mare in la UE notevolmente. Anche Hochgeschwindigkeitszugnetze e con l’energia Solare alimentato Stadio di calcio sono in Discussione.

Ansiosa di Impiantistica a Bruxelles

Per l’UE è il cinese Impegno in europa Orientale un Argomento delicato. Durante il suo annuale 16+1-incontra – la prossima si terrà nel mese di Aprile 2019 in Croazia è composto Pechino con i Paesi dell’europa centrale e Orientale ad un Tavolo in comune di Infrastrutture, di Tecnologia, di Agricoltura e di Progetti in corso, non di rado a Pompa di Banche cinesi. Bruxelles teme, non a Torto, che Pechino economici Dipendenze più Influenza nell’UE vince. La grecia, l’Ungheria, la Croazia e la Slovenia, ad esempio, tre Anni fa, una politica europea comune Parere cinese Gebietsansprüchen nel mar cinese meridionale minato. L’unità è diversa.

Comune di Pattuglia: Cinese e croata Poliziotti nel centro Storico di Zagabria

Contemporaneamente si riferiscono i Paesi dell’europa orientale come Supporto per Miliardi di euro dalla UE Pentole. Uno dei Progetti più emblematici è attualmente una 2374 Metro Ponte lungo in Südkroatien, che già dieci Anni fa, ma a causa di Difficoltà finanziarie a lungo per non portare avanti. Con una Somma di circa 350 Milioni di di un totale di 420 Milioni di Euro di costi di Costruzione Bruxelles vuole qui letteralmente costruire Ponti: Chi finora in Auto da Spalato a Dubrovnik voleva, l’UE ha dovuto lasciare per un breve Küstenstück in Bosnia-Erzegovina per accadere, compreso onerosi controlli alle Frontiere. Con 55 Metri di altezza, Pelješac-Ponte entro il 2022 sarà finita, soprattutto al Turismo popolare südkroatischen Costa vantaggio. L’Appalto per il Ponte di costruire effettivamente, ha ricevuto alla Fine, però, una società di costruzioni cinese – una Novità per l ‘ 85% con Fondi dell’UE, Progetto finanziato. La Statale China Road and Bridge Corporation (CRBC) ha avuto la Concorrenza europea, con una molto più economici, Offerta e la Promessa di sei Mesi prima, in Gara, preso a calci. La Società austriaca Strabag e il Consorzio italiano Astaldi e il turco Ictas hanno presentato Ricorso contro la Concorrenza sleale e Prezzi di Dumping. L’Ambasciata cinese a Zagabria, ha parlato, invece, di un “Segnale positivo” gli Investitori cinesi.

Che Lavora Alieni?

Bruxelles ora guarda da vicino in che misura croato Operai durante la Costruzione sono assunti o se la maggior parte dei Lavoratori, come spesso accade, dalla Cina. La società di costruzioni cinese è già stato dato il Permesso, i Salari dei Lavoratori cinesi in Loco fissare – UE-Norme in realtà un ingiusto vantaggio Competitivo. Da Settimane è la Preoccupazione che centinaia di Lavoratori cinesi, il pittoresco villaggio di Pescatori di Komarna, inondazioni, dove gran Parte dei Lavori di costruzione in corso. “E’ quasi come se volesse un Gruppo di Alieni qui atterrare”, racconta Smiljan Mustapic, il Sindaco del Comune, la Preoccupazione, da parte della Popolazione, a lui sono state affidate. Che i cinesi e i Visitatori abituarsi sia il bisogno di Turisti o Lavoratori sembra essere Parte di un Piano più grande. Croazia, come in altri Paesi, il Debito si blocca e un Giorno, con il Denaro rimborsando deve, ancora più Turisti cinesi nel Paese, potrebbe anche essere Parte di un più ampio “Win-Win”Piano “Win-Win”, nel Senso di doppia Vittoria per la Cina.

Il nostro Editorialista Frank Sieren vive da più di 20 Anni fa a Pechino.