Come Impostare FaceTime sul Mac

0
18

FaceTime di Apple è built-in video e audio in chiamata app. Si abbina con il vostro iPhone e consente di effettuare chiamate su macOS.

Non hai bisogno di un iPhone per effettuare chiamate FaceTime (o anche usare iMessage), ma avrete bisogno di uno per effettuare chiamate da un numero di telefono. Se non avete un iPhone, è comunque possibile effettuare chiamate da e-mail associato al tuo ID Apple, ma solo per altri FaceTime utenti.

Accedere a iCloud

Si dovrebbe già essere firmato a quando si imposta il vostro Mac, ma se non lo sei, è possibile accedere in “iCloud” in Preferenze di Sistema. Assicurarsi che questo account è lo stesso account che usi sul telefono.

L’iPhone dovrebbe inoltrare automaticamente i messaggi di iMessage e FaceTime sul Mac una volta che hai effettuato l’accesso, ma se non, si può abilitare sotto le impostazioni di iCloud sul tuo telefono.

Aprire FaceTime e Attivare il Tuo Account

Per impostazione predefinita, FaceTime dovrebbe essere nel Dock, ma si può sempre ottenere da una ricerca in Spotlight con il Comando+Spazio.

In app, aprire il “FaceTime” menu e fare clic su “Preferenze” di comando.

Nella finestra Preferenze, assicurati che il tuo ID Apple è attivata. Da qui si può anche scegliere l’e-mail e numeri di telefono a cui si desidera essere raggiunto, il numero da cui iniziare nuove chiamate, e una suoneria personalizzata.

È inoltre possibile bloccare le persone da chiamare è sotto la “Bloccato” tab. Questa impostazione dovrebbe sincronizzare con il vostro iPhone.

Effettuare Le Chiamate

L’app FaceTime, è possibile effettuare chiamate di persone che hai chattato con o chiamate perse, di recente, cliccando sul video o l’icona del telefono accanto al loro nome. Se desideri fare una chiamata video o un audio in chiamata, è possibile fare clic destro sul nome del contatto e selezionare “FaceTime” o “FaceTime Audio” dal menu a discesa.

È anche possibile cercare qualcuno da chiamare dalla barra di ricerca in alto.

Questa ricerca tira da tutti i vostri contatti, in modo che devono essere sincronizzate con il tuo Mac. Per fortuna, essi dovrebbero essere di default.