Una Vita al Besatzunglinie

0
20

Recinzioni, Pattuglie, errante Limiti: La Situazione tra la Georgia e la Russia dieci Anni dopo la Guerra, ancora tesa, soprattutto per le Persone che, in Prossimità dell’ossezia meridionale vita.

Il Confine con l’ossezia del sud è con il filo Spinato e cartelli di avvertimento di backup

Come Ilya Bervashvili anche i suoi campi di grano si verifica, si muove il Cerchio blu sulla Mappa sua Applicazione dietro la Linea tratteggiata. Ma nessuno dovrebbe essere un’App fidare quando si tratta di questo Limite. Le Cose, infatti, sono molto più complicata di quanto si vengono visualizzate su Google Maps.

L’Agricoltore mostra l’etichetta verde, esattamente al suo Paese. Segna il “Confine” tra la Georgia Territorio controllato e la Regione dell’ossezia del sud. Si viene al mondo solo da cinque Paesi, come Stato sovrano riconosciuto. Uno dei Paesi Russia, ossezia del sud, sostiene e difende. Georgia vede il Confine, piuttosto che “Besatzungslinie”. In molti Punti è il Limite, tuttavia, non segna e ‘ noto che si muove. Qui, nel Villaggio di Ditsi c’è solo un piccolo verde Recinzione. Su entrambi i Lati della Barricata nulla.

Ilya Bervashvili si preoccupa per le sue piante di pomodoro – nelle immediate Vicinanze si trova il Confine con l’ossezia del sud

“Siete proprio dietro il mio Paese”, dice Ilya e si riferisce alla russa Grenzschützer. Si pattugliamento suoi Campi, lungo, direttamente al Cartello finita. “Io lavoro tutta la Strada fino al Bordo del mio Paese. Si preoccupano di me e io non disturbarli. Ma di pattuglia dietro il mio Paese.” Egli pone il suo Berretto di Tela giustamente. “Quando si dice ‘Ciao’ e parlare con me, vi risponderò.”

Errante Confine inghiottito Paese

Ilya ha precedenti per il georgiano Polizia lavorato, da 15 Anni è l’Agricoltore. Oltre a Cereali, costruisce Pere, Noci, Uva e Lamponi. Galline in esecuzione attraverso il Cortile della sua casa in pietra. Il Paese appartiene alla Famiglia da Generazioni. I mobili Confine con l’ossezia del sud ha già una Parte della sua Proprietà di ingestione. Ma c’è Pressione psicologica per la Guerra, per lui, molto di più di credito.

Nell’Agosto del 2008, è stata un’escalation di Tensioni tra Russia e Georgia. Era la divisa Regioni dell’Abkhazia e dell’ossezia del sud. Come la Georgia, il Controllo di Tskhinvali, la Capitale dell’ossezia del sud, rispose la Russia, con i Carri armati e gli Attacchi dall’Aria e ha sostenuto che è quello di Proteggere la Popolazione russa nella Regione di casi.

“Ero a Casa. Ho da qui assistito. Non è stato facile, per osservare cosa succede, perché tutto intorno a noi bombardata”, spiega Ilya. Sei Granate sono in uno dei suoi Campi di volo. “E si può ancora vedere dove i Granata il Palo lì hanno preso.” Egli mostra in un polo di utilità.

Paura di Carcere e Multe

Ilyas Madre, Venera Edisherashvili, appoggia sopra la Veranda davanti alla Casa. Lei è seduta su una sedia di legno e si riposa. 84 Anni, racconta che uno dei suoi tre Figli in questa Guerra è stato ucciso. “Di notte, posso a volte non riesce a dormire, perché ho Paura per mio Figlio. Ho Paura di venire da noi.”

Venera Egisherashvili in lutto per uno dei suoi tre Figli, in Guerra contro la Russia è caduto

Ilya, invece, persegue più il potenziale Pericolo lungo il Confine con l’ossezia del sud. “La Tensione per tutto il Tempo di sentire. Se si attraversa la Linea, allora si può afferrarti per te, una Multa aufbrummen, te in Prigione. Se i nostri Animali attraversa il Confine, allora si può prendere. Correre in giro e dire che cosa, dove. Correre con i Cani e con le Armi in giro – ti catapulta, naturalmente, in un particolare Stato psicologico.”

Situazione molto attentamente

Su un Lato, i livelli di Osservatore, la controversa Linea come relativamente stabile. Erik Høeg è il Presidente dell’UNIONE Missione in Georgia. Egli descrive la De-Facto di Confine in molti luoghi come “indurisce”, più e più Recinti sorgere. Questo Processo riduce in alcuni Casi, il Paese della Gente, che separa le Famiglie e limita la loro libertà di Movimento.

Høeg spiega che la Situazione è “relativamente stabile” sia nel Senso che nessuno dei Confini spara. Il Concetto della cosiddetta “Amministrativo Boundary Line” usa l’Unione Europea, per il Confine tra la Georgia e controllato i Territori e le Regioni separatiste di descrivere.

Ma Solo il Fatto che un gran Numero di armati Persone abbastanza vicine ai Confini trovo sia una Ragione sufficiente per avere la Situazione ben guardare, dice Høeg. “Soprattutto se si tratta di una procedura comunitaria di Accordo, dove il Confine. In queste Zone ci sono molte Incertezze. Per questo siamo con 200 Osservatori in giro per l’Orologio locale”.

La Missione dell’UE presidiata dal 2008 e gestisce anche un servizio telefonico a Persone di entrambi i Lati del Conflitto possono contattare in caso di Incidenti guardare. Così lo scorso Anno oltre 150 Arresti lungo il Confine, come gli Osservatori UE report.

Di freddo Conflitto per il conflitto armato?

Lado Bitshashvili lavora nella Filiale dell’organizzazione non governativa Human Rights Center” in georgiano Città di Gori. Anche dopo dieci Anni, è necessario che tutte le Parti in conflitto continua a procedere con cautela, egli è convinto: “Solo un Incidente può causare questa congelati Conflitto, un conflitto armato. È molto importante che tutte le Pagine, assicurarsi che gli Incidenti che avvengono, non aumentare.”

I Confini di ossezia del sud è da Segnaletica verde segna

Nel frattempo, sono in Ditsi Ilya e sua Madre Venera pronti a sostenere. “Io e mio Figlio sono non retribuiti Grenzwachen”, dice Venera e ride. Si ho il numero di Telefono dell’UE a portata di mano, dovrebbe essere un po ‘ al Confine con fare scherzoso.

Ilya è altrettanto deciso. “Questo è il mio Pezzo di Georgia. Questa è la mia Parte di Casa mia”, dice. “Io non sarò un Passaggio di qualcuno. Finché sono vivo, gli Stivali dei Soldati russi questo Terreno.”

Un po ‘ di Speranza

Anche se molte Incertezze, che la Guerra ha portato con sé, di più: c’È una piccola Nota, che le Cose in Ditsi andare avanti. A causa del Conflitto è stato l’approvvigionamento Idrico della Città interrotto dall’ossezia del sud è venuto. Ma tre Anni fa, le Autorità avviarono l’Acqua di un Fiume Vicino alla Città. Un Mese fa, ora sono stati nuovi delle connessioni in acciaio misura prevista, in modo che l’Acqua direttamente alle aziende agricole di Persone.

Anche da Ilyas Campo scorre un piccolo Torrente. “Presto i Lamponi maturi”, dice il Contadino.