Come per Automatizzare le Attività di Manutenzione in Windows 10

0
48

Proprio come con qualsiasi sistema operativo, mantenendo un PC Windows in esecuzione bene necessita di alcuni interventi di manutenzione. La buona notizia è che è possibile automatizzare la maggior parte dei compiti di manutenzione importanti, e mantenere Windows canticchiare come è stato appena installato.

Windows 8 e 10 Funzione Automatica Programmata Manutenzione

Prima le cose. Windows 8 e 10 automaticamente eseguire semplici attività di manutenzione del sistema secondo un calendario che è possibile personalizzare. Queste attività includono cose come gli aggiornamenti software, definizione di sicurezza di aggiornamenti e scansioni e ottimizzazione del disco e la deframmentazione, e alcune altre attività di diagnostica

Non è possibile attivare questa manutenzione automatica off, ma si può cambiare quando è in funzione, e se non si può svegliare un sonno PC per eseguire i suoi compiti. Per impostazione predefinita, Windows esegue queste attività ogni giorno alle 2 di notte e si sveglia il PC per farlo, se necessario.

Per gestire questo strumento, che di testa in Pannello di Controllo > Sistema e Sicurezza > Sicurezza e Manutenzione. Si può anche premere Start, digitare “manutenzione” nella casella di ricerca e quindi fare clic su “Sicurezza E Manutenzione” risultato.

In Sicurezza e Manutenzione finestra, espandere la sezione “Manutenzione” e quindi fare clic su “Modifica impostazioni di manutenzione”.

La Manutenzione Automatica della finestra, è possibile modificare il tempo che le attività sono eseguite ogni giorno, e disattivare la funzionalità di Windows per riattivare il PC dalla sospensione per eseguire tali operazioni. Si noti che, anche se Windows si riattiva il computer per eseguire queste attività, che metterà il sistema a dormire quando il suo fare.

CORRELATI: Come Pianificare la Manutenzione Automatica di Windows 10 (e Cosa Fa)

Pulire Il Disco Rigido Automaticamente

Se si desidera assicurarsi di che avere un sacco di spazio sul disco rigido, e di sbarazzarsi di vecchi file non più necessari, che si libera di un sacco di file temporanei e altre cose che non hanno bisogno di essere in giro più.

Windows 10: Cerchiamo Di Archiviazione Senso Pulire La Vostra Auto Automaticamente

Windows 10 utenti hanno il lusso di utilizzare Storage Senso, una pratica funzione che automaticamente cancella i file temporanei e cestino di cose che sono stati in giro per più di un mese. Archiviazione Senso è stato aggiunto a Windows 10 nel Creatore di Aggiornamento (Primavera del 2017), ed è un ottimo strumento per la pulizia automatica le cose in modo sicuro. È abbastanza conservativo su ciò che si elimina, quindi non dovreste incorrere in eventuali problemi di lasciarlo acceso.

Per arrivare ad esso, testa a Impostazioni > Sistema > Memoria e accendere l’interruttore in “Storage Senso” sezione.

Fare clic che “cambieremo il modo di liberare spazio” link a destra sotto la levetta per regolare le impostazioni.

E no, non ci sono molte impostazioni. Come abbiamo accennato, è un conservatore strumento. Si può, tuttavia, avere altre opzioni.

CORRELATI: Come Automaticamente per liberare Spazio su Disco con Windows 10 di Archiviazione Senso

Qualsiasi Versione di Windows: Pianificazione di un Disco di Attività di Pulizia

Lo strumento Pulitura Disco è stato intorno per sempre, e funziona ancora alla grande. Infatti, pulisce più roba di Archiviazione Senso è uno strumento di Windows 10. Mentre è possibile eseguire l’utilità Pulitura Disco di te una volta ogni tanto, perché non pianificare l’esecuzione automatica?

È possibile utilizzare l’utilità di Pianificazione di Windows per eseguire una base di Pulitura Disco di scansione come spesso come ti piace, e con un paio di opzioni della riga di comando, è possibile pulire anche di più, in una modalità avanzata. Abbiamo un completo write-up sulla pianificazione di Pulitura Disco in Windows, in modo da non coprire tutti i passi di qui. Check it out se siete interessati, però!

CORRELATI: Come Pianificare Pulitura Disco in Windows 7 e Vista

Qualsiasi Versione Di Windows: Uso CCleaner Per Ancora Più Potenza

CCleaner è un popolare programma di utilità di pulizia che è disponibile in entrambe gratuito e la versione premium. Funziona in modo molto simile Pulitura Disco, ma si estende anche oltre ciò che si può pulire. Inoltre temporanei e file memorizzati nella cache, CCleaner può anche pulire il backup di dati per le applicazioni aggiuntive, e anche cancellare i dati per il vostro web browser. È uno strumento potente, e non ha necessariamente bisogno. Ma un sacco di persone giurano da esso.

La versione premium ($25) caratteristiche di pulizia programmata, ma è anche possibile utilizzare l’utilità di Pianificazione di Windows per automatizzare CCleaner anche con la versione free.

CORRELATI: Installazione di CCleaner per Eseguire Automaticamente Ogni Notte in Windows 7, Vista o XP

Deframmentazione Del Disco È Già Automatizzato (Se Necessario)

Se hai usato un PC per un tempo sufficientemente lungo, si potrebbe avere preso l’abitudine di deframmentazione del disco rigido. La buona notizia è che questo è qualcosa che non si ha realmente bisogno di preoccuparsi troppo.

Prima di tutto, se si utilizza un disco a stato solido (SSD), non si dovrebbe deframmentare il vostro disco. Non aiuta, e crea solo ulteriore usura del disco. Se si utilizza Windows 7, 8, o 10, Windows disattiva automaticamente la deframmentazione su Ssd.

E, se si utilizza Windows 7, 8, o 10, Windows abilita automaticamente la deframmentazione su un programma per i dischi rigidi tradizionali. Così, non è davvero qualcosa che avete bisogno di preoccuparsi. Si può semplicemente lasciare che sia Windows a fare la sua cosa.

Per impostazione predefinita, Windows deframmenta tradizionale unità, ogni mercoledì alle 1 AM, se non si utilizza il computer. È possibile personalizzare l’utilità di pianificazione, se volete, ma probabilmente non c’è motivo di cambiarla.

CORRELATI: non perdete Tempo a Ottimizzare il Vostro SSD, Windows Sa Cosa si sta Facendo

Mantenere Windows, Driver e Applicazioni di Terze Parti Fino A Data

Mantenere il vostro PC aggiornato può essere frustrante. Windows 10 è molto più aggressivo sull’utilizzo di Windows Update per mantenersi aggiornato rispetto a precedenti versioni di Windows, e per la maggior parte, che è una buona cosa. Se si utilizza Windows 7, hai un bel po ‘ più di controllo su ciò che gli aggiornamenti si applica e quando.

Così, mentre non si può davvero evitare aggiornamenti accadendo in Windows 8 e 10 (almeno non sempre), si può almeno cambiare le cose come le vostre ore di attività—quando si sta utilizzando il vostro calcolatore e non dovrebbe richiedere aggiornamenti o riavviare il PC.

Mantenere le app di terze parti aggiornato automaticamente è un po ‘ più impegnativo. Alcune app hanno costruito-in updaters in grado di scaricare e installare automaticamente gli aggiornamenti, gli altri possono controllare per gli aggiornamenti e almeno la notifica, e altri ancora contare solo su di voi per controllare la disponibilità di versioni aggiornate di tanto in tanto.

Il software di protezione come antivirus app, sono particolarmente importanti per essere sempre aggiornato. La maggior parte sono programmi di aggiornamento automatici incorporati. Ancora, è importante controllare su di loro una volta in un mentre–come prima si esegue una scansione manuale–solo per assicurarsi. Come esempio, Windows Defender viene regolarmente aggiornamenti delle definizioni dei virus attraverso gli Aggiornamenti di Windows, ma offre ancora la possibilità di controllare manualmente la disponibilità di aggiornamenti quando lo si apre.

Ci sono alcuni programmi di terze parti là fuori, come Patch My PC, che può eseguire la scansione di tutte le applicazioni installate, controllare per gli aggiornamenti, e poi installarli per voi. Purtroppo, il nostro preferito una soluzione automatizzata—Secunia PSI—recentemente chiuso bottega.

E poi ci sono i driver dell’hardware. Se hai l’impostazione predefinita di Windows installato i driver per il tuo hardware, la buona notizia è che Windows Update si occupa dell’aggiornamento di quelli automaticamente. E la verità è che, di base i driver per Windows sono abbastanza buono per la maggior parte dei tipi di hardware. Per alcuni tipi di hardware, come schede grafiche, probabilmente si desidera che il produttore i driver che sono tenuti molto più aggiornato e offrono funzionalità aggiuntive. Per chi, dovrete fare affidamento sui produttori di strumenti per mantenere le cose fino ad oggi.

CORRELATI: L’Unico Modo Sicuro per Aggiornare i Driver Hardware su Windows

Questa è solo una panoramica di mantenere le cose fino ad oggi, ovviamente. Abbiamo una guida completa su come mantenere il vostro PC Windows e le applicazioni aggiornate, e vi invitiamo a controllare se vuoi saperne di più.

CORRELATI: Come Mantenere il Vostro PC Windows e Applicazioni aggiornato

Automatizzare i Backup per Proteggere i Dati

Abbiamo salva forse il compito più importante per l’ultimo backup del PC. Perché a volte le cose brutte accadono, è importante che si dispone di un backup automatico di routine per i tuoi file importanti.

E ci sono un certo numero di modi in cui puoi approccio backup del PC, a seconda della situazione. Se si utilizza Windows 8 o 10, il modo più semplice per automatizzare il backup è quello di utilizzare il built-in funzione Cronologia File. Collegare un’unità esterna, girare la Cronologia dei File, e Windows esegue automaticamente il backup dei file importanti. Non solo funziona come un completo backup di File, la Storia, inoltre, consente di tirare su versioni precedenti dei file.

CORRELATI: Come Utilizzare Windows’ la Storia del File per Il Backup dei Dati

Windows 10 include anche il vecchio Windows 7 strumenti di backup, che è possibile utilizzare per impostare un backup pianificato esterno o unità di rete. È possibile impostare una routine di backup che esegue il backup di file specifici o che cattura l’intero hard disk, come un’immagine che si può facilmente ripristinare.

CORRELATI: Come Utilizzare Tutti i programmi di Windows 10 Strumenti di Backup e Ripristino

Se stai cercando ancora di più le possibilità di personalizzazione nel tuo backup automatici, vi consigliamo di dare un’occhiata a macrium reflect. La free edition consente di creare immagini in diretta delle unità, fornisce vari stili di backup, e ti dà un sacco di flessibilità di programmazione. La versione a pagamento per gli utenti domestici aggiunge la possibilità di eseguire il backup di singoli file e cartelle (piuttosto che solo un’immagine di backup), i backup criptati, e più stili di backup.

Abbiamo una grande guida alla creazione di un intero disco di backup con macrium reflect, in modo da verificare se pensi di essere interessato!

CORRELATI: Come Creare un Intero Disco di Backup del sistema con macrium reflect

E mentre questi strumenti che abbiamo menzionato sono grandi per mantenere i backup locali di dati, un buon off-site oppure on-line backup è qualcos’altro che vale la pena di dare un’occhiata a. Avere i tuoi dati salvati in una posizione diversa può aiutare a proteggere contro le grandi cose come furto, incendio o di calamità naturale.

Si consiglia di servizi come Backblaze e IDrive, e si può leggere il nostro intero round-up per vedere il perché.

CORRELATI: Qual è il Miglior Servizio di Backup Online?

E nota che noi non ti consiglio di cloud per la sincronizzazione soluzioni, come Dropbox, Google Drive o OneDrive come valide alternative di backup. Mentre questi servizi sono grandi, ma non offrono lo stesso livello di protezione che si ottiene con un vero servizio di backup.

Questa guida dovrebbe assolutamente iniziare a capire come eseguire comuni operazioni di manutenzione automaticamente. Ovviamente, ci sono un sacco di altre cose che si possono automatizzare in Windows che abbiamo trattato qui. Così, voi cosa ne dite ragazzi? Quali sono i compiti non si esegue automaticamente?

Immagine Di Credito: Nomad_Soul/Shutterstock